Archive for Maggio 9th, 2015

  • Redazione di Operai Contro, Auchan ha disdetto la contrattazione collettiva e ha avviato la procedura di licenziamento per 1426 lavoratori Vi invio un articolo un lavoratore Auchan I sindacati e i lavoratori del gruppo francese Auchan in strada per difendere l’occupazione nei grandi supermercati italiani. Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs non si arrendono alla disdetta unilaterale della contrattazione integrativa e alla procedura di licenziamento collettivo avviata per 1.426 dipendenti di 32 ipermercati della rete vendita e della sede societaria in Italia. La protesta è scattata nei fatti stamane: un’agitazione indetta a livello nazionale alla quale si aggiungeranno ulteriori […] 0

    Auchan, i dipendenti dei supermercati in sciopero contro i licenziamenti

    Redazione di Operai Contro, Auchan ha disdetto la contrattazione collettiva e ha avviato la procedura di licenziamento per 1426 lavoratori Vi invio un articolo un lavoratore Auchan I sindacati e i lavoratori del gruppo francese Auchan in strada per difendere l’occupazione nei grandi supermercati italiani. Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs non si arrendono alla disdetta unilaterale della contrattazione integrativa e alla procedura di licenziamento collettivo avviata per 1.426 dipendenti di 32 ipermercati della rete vendita e della sede societaria in Italia. La protesta è scattata nei fatti stamane: un’agitazione indetta a livello nazionale alla quale si aggiungeranno ulteriori […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Così parlò Mattarella per la Festa dell’Europa nel 65/mo della dichiarazione Schuman: “Noi che siamo europeisti, non ci stanchiamo di sostenere una maggiore integrazione politica dell’Europa. Serve a questo scopo un cambiamento di rotta per ridurre gli squilibri interni e rivitalizzare le energie penalizzate da eccessi di austerità“: così Sergio Mattarella “L’egoismo è al di fuori dai valori dell’Unione. Ci vuole meno egoismo per dare ai nostri giovani europei una prospettiva di lavoro”, aggiunge Mattarella, ma anche “meno egoismo per affrontare in modo positivo il dramma delle migrazioni” e “meno egoismo per svolgere un ruolo efficace di […] 0

    LE LEZIONI DI MATTARELLA

    Redazione di Operai Contro, Così parlò Mattarella per la Festa dell’Europa nel 65/mo della dichiarazione Schuman: “Noi che siamo europeisti, non ci stanchiamo di sostenere una maggiore integrazione politica dell’Europa. Serve a questo scopo un cambiamento di rotta per ridurre gli squilibri interni e rivitalizzare le energie penalizzate da eccessi di austerità“: così Sergio Mattarella “L’egoismo è al di fuori dai valori dell’Unione. Ci vuole meno egoismo per dare ai nostri giovani europei una prospettiva di lavoro”, aggiunge Mattarella, ma anche “meno egoismo per affrontare in modo positivo il dramma delle migrazioni” e “meno egoismo per svolgere un ruolo efficace di […]

    Continue Reading

  • La ripresa per il culo. Firmata da Renzi, primo ministro del governo italiano. ReteViola   Facebook Comments 0

    LA RIPRESA…..PER IL CULO

    La ripresa per il culo. Firmata da Renzi, primo ministro del governo italiano. ReteViola   Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, i dirigenti della CPL Concordia ci trattano come oggetto di ricatto La coop modenese da 1.800 addetti e 800 soci è sotto inchiesta per tangenti e appalti truccati a ischia. Dopo l’esclusione dalla white list decisa dalla prefettura  e le prime sospensioni/risoluzioni contrattuali da parte delle stazioni appaltanti pubbliche, come nel caso della Regione sull’appalto del Ced, mette in cassa integrazione gli operai Proprio ieri, infatti, la cooperativa ha aperto una procedura di cassa integrazione ordinaria per 120 operai I sindacalisti della CGIL vogliono garantire i dirigenti  della Coop che hanno dato le tangenti ai […] 0

    Cpl fuori dalla white list: scatta la cassintegrazione per 120 operai

    Redazione di Operai Contro, i dirigenti della CPL Concordia ci trattano come oggetto di ricatto La coop modenese da 1.800 addetti e 800 soci è sotto inchiesta per tangenti e appalti truccati a ischia. Dopo l’esclusione dalla white list decisa dalla prefettura  e le prime sospensioni/risoluzioni contrattuali da parte delle stazioni appaltanti pubbliche, come nel caso della Regione sull’appalto del Ced, mette in cassa integrazione gli operai Proprio ieri, infatti, la cooperativa ha aperto una procedura di cassa integrazione ordinaria per 120 operai I sindacalisti della CGIL vogliono garantire i dirigenti  della Coop che hanno dato le tangenti ai […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro. Non ne potevamo più Intorno alle 13 di venerdì 8 maggio i dipendenti del ristorante Mac Donald di San Babila ci siamo tolti i grembiuli e siamo usciti dal locale all’urlo di «Sciopero, sciopero» All’origine della protesta il mancato rinnovo del contratto collettivo del turismo, scaduto da due anni. McDonalds della centrale piazza San Babila, a Milano (uno dei main sponsor di Expo che dovrebbe “nutrire il pianeta”, proprio a Milano) . Un lavoratore   Facebook Comments 0

    Milano, scioperano lavoratori Mc Donald di San Babila

    Redazione di Operai Contro. Non ne potevamo più Intorno alle 13 di venerdì 8 maggio i dipendenti del ristorante Mac Donald di San Babila ci siamo tolti i grembiuli e siamo usciti dal locale all’urlo di «Sciopero, sciopero» All’origine della protesta il mancato rinnovo del contratto collettivo del turismo, scaduto da due anni. McDonalds della centrale piazza San Babila, a Milano (uno dei main sponsor di Expo che dovrebbe “nutrire il pianeta”, proprio a Milano) . Un lavoratore   Facebook Comments

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, Boschi la ministra dei capelli lunghi, o “la Madonnina infilzata”, come la ribattezzata Silvana Lucarelli sul Fatto Quotidiano, ancora euforica per l’approvazione dell’Italicum, ha dichiarato che adesso il governo farà la riforma che riguarda il conflitto di interessi. Ma a quale conflitto si riferisca la Boschi non è dato sapere. Forse al conflitto del demagogo Renzi che a Milano, nel covo della Borsa davanti alle belve del capitalismo ed al gotha dell’economia, ha solennemente dichiarato “basta al capitalismo di relazione”? Renzi vuole essere lui al centro del rapporto fra politica e relazioni industriali. Vuole sostituire il […] 0

    Il conflitto della Madonnina infilzata

    Caro Operai Contro, Boschi la ministra dei capelli lunghi, o “la Madonnina infilzata”, come la ribattezzata Silvana Lucarelli sul Fatto Quotidiano, ancora euforica per l’approvazione dell’Italicum, ha dichiarato che adesso il governo farà la riforma che riguarda il conflitto di interessi. Ma a quale conflitto si riferisca la Boschi non è dato sapere. Forse al conflitto del demagogo Renzi che a Milano, nel covo della Borsa davanti alle belve del capitalismo ed al gotha dell’economia, ha solennemente dichiarato “basta al capitalismo di relazione”? Renzi vuole essere lui al centro del rapporto fra politica e relazioni industriali. Vuole sostituire il […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Vorrei rivolgermi a quella frazione di simpatizzanti ed attivisti del PD, che per trascorsi sociali e formazione culturale promettono maggiori garanzie di spessore e coerenza rispetto all’idealità’ di fondo che indirizzava nei decenni antichi quel Partito Comunista Italiano che, piaccia o no ricordarlo, fu sacrificato dall’involuzione ideologica verso Il PDS, i DS, l’Ulivo fino al famigerato quanto apparentemente composito PD di adesso. Spero che a questi risulti di assoluta evidenza la gravità delle scelte legislative degli ultimi tempi, soprattutto riguardo alla nuova legge elettorale, gravida di enormi vizi di presente forma e di futura sostanza. […] 0

    Meglio tardi che mai

    Redazione di Operai Contro, Vorrei rivolgermi a quella frazione di simpatizzanti ed attivisti del PD, che per trascorsi sociali e formazione culturale promettono maggiori garanzie di spessore e coerenza rispetto all’idealità’ di fondo che indirizzava nei decenni antichi quel Partito Comunista Italiano che, piaccia o no ricordarlo, fu sacrificato dall’involuzione ideologica verso Il PDS, i DS, l’Ulivo fino al famigerato quanto apparentemente composito PD di adesso. Spero che a questi risulti di assoluta evidenza la gravità delle scelte legislative degli ultimi tempi, soprattutto riguardo alla nuova legge elettorale, gravida di enormi vizi di presente forma e di futura sostanza. […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Sono più  di 15000 i “giovani italiani” che utilizzano il sistema della “vacanza lavoro” per ottenere la proroga del visto di soggiorno in l’Australia. Per la maggior parte sono giovani laureati che sperano di poter trovare un lavoro corrispondente al proprio status sociale ma, purtroppo per le loro belle speranze, la realtà dei fatti è molto diversa. Per ottenere il rinnovo del visto annuale la legge Australiana sul lavoro obbliga i richiedenti a svolgere per tre mesi un lavoro come operai nelle zone agricole del paese. E i padroni delle fattorie in cui i giovani […] 0

     Piccola borghesia sfruttata

    Redazione di Operai Contro, Sono più  di 15000 i “giovani italiani” che utilizzano il sistema della “vacanza lavoro” per ottenere la proroga del visto di soggiorno in l’Australia. Per la maggior parte sono giovani laureati che sperano di poter trovare un lavoro corrispondente al proprio status sociale ma, purtroppo per le loro belle speranze, la realtà dei fatti è molto diversa. Per ottenere il rinnovo del visto annuale la legge Australiana sul lavoro obbliga i richiedenti a svolgere per tre mesi un lavoro come operai nelle zone agricole del paese. E i padroni delle fattorie in cui i giovani […]

    Continue Reading