Archive for Maggio 6th, 2015

  • L’Amministratore Delegato di Deutsche Bahn (le Ferrovie dello Stato tedesche) Rüdiger Grube ha proposto come mediatore per un tavolo di trattativa l’esponente del partito socialdemocratico tedesco (SPD) Matthias Platzeck. L’iniziativa è stata respinta con decisione dal portavoce del sindacato GDL Claus Weselsky: “Nessuno si metta in testa che sospendiamo lo sciopero per la boutade di Deutsche Bahn. Ancora una volta ribadiamo che lo sciopero proseguirà sino domenica mattina alle ore 9.00” http://www.spiegel.de/wirtschaft/unternehmen/bahn-streik-weselsky-will-platzeck-als-vermittler-bei-gdl-pruefen-a-1032376.html _______________________________________________________________________________________________________ Secondo l’Amministatore Delegato di Deutsch Bahn, Rüdiger Grube, l’ex primo ministro socialdemocratico Matthias Platzeck si è proposto spontaneamente come mediatore tra l’azienda ed il sindacato GDL. […] 0

    2°GIORNO SCIOPERO MACCHINISTI TEDESCHI: AGGIORNAMENTI

    L’Amministratore Delegato di Deutsche Bahn (le Ferrovie dello Stato tedesche) Rüdiger Grube ha proposto come mediatore per un tavolo di trattativa l’esponente del partito socialdemocratico tedesco (SPD) Matthias Platzeck. L’iniziativa è stata respinta con decisione dal portavoce del sindacato GDL Claus Weselsky: “Nessuno si metta in testa che sospendiamo lo sciopero per la boutade di Deutsche Bahn. Ancora una volta ribadiamo che lo sciopero proseguirà sino domenica mattina alle ore 9.00” http://www.spiegel.de/wirtschaft/unternehmen/bahn-streik-weselsky-will-platzeck-als-vermittler-bei-gdl-pruefen-a-1032376.html _______________________________________________________________________________________________________ Secondo l’Amministatore Delegato di Deutsch Bahn, Rüdiger Grube, l’ex primo ministro socialdemocratico Matthias Platzeck si è proposto spontaneamente come mediatore tra l’azienda ed il sindacato GDL. […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Tre operai dello stabilimento Whirlpool-Indesit di Carinaro sono saliti sul tetto del sito per protestare contro la decisione della multinazionale di chiudere l’insediamento. Altri operai sono sulla superstrada Giugliano-Marcianise: bloccano parte della carreggiata e costringono la Polizia a chiudere lo svincolo che precede l’uscita. La protesta arriva mentre si tiene a Roma il vertice tra azienda e sindacati ma da alcune indiscrezioni sembra che la Whirlpool non sia disposta a modificare il piano industriale. I tavoli servono solo ai padroni, ai politici e ai sindacalisti Non riusciamo a rompere il tavolo sulle loro teste. Non ci […] 0

    OPERAI WHIRLPOOL-EX INDESIT

    Redazione di Operai Contro, Tre operai dello stabilimento Whirlpool-Indesit di Carinaro sono saliti sul tetto del sito per protestare contro la decisione della multinazionale di chiudere l’insediamento. Altri operai sono sulla superstrada Giugliano-Marcianise: bloccano parte della carreggiata e costringono la Polizia a chiudere lo svincolo che precede l’uscita. La protesta arriva mentre si tiene a Roma il vertice tra azienda e sindacati ma da alcune indiscrezioni sembra che la Whirlpool non sia disposta a modificare il piano industriale. I tavoli servono solo ai padroni, ai politici e ai sindacalisti Non riusciamo a rompere il tavolo sulle loro teste. Non ci […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, sono un operaio dell’indotto. Abbiamo paura di parlare perchè temiamo di essere licenziati Vi invio un articolo Un operaio di Melfi di ANTONELLA INCISO MELFI – Cancellati, tagliati, eliminati. Un «errore» costato tra i duecento ed i trecento euro al mese. Soldi dovuti e mai percepiti. È la «beffa» dei nuovi addetti in alcune aziende dell’indotto di San Nicola di Melfi. Assunti nelle diverse fabbriche dell’indotto sulla scia degli investimenti della FCA nello stabilimento Sata di San Nicola di Melfi, a pochi mesi di distanza si sono trovati con gli stipendi «tagliati». Con le agenzie […] 0

    Indotto industriale di Melfi La «beffa» degli stipendi tagliati agli interinali

    Redazione di Operai Contro, sono un operaio dell’indotto. Abbiamo paura di parlare perchè temiamo di essere licenziati Vi invio un articolo Un operaio di Melfi di ANTONELLA INCISO MELFI – Cancellati, tagliati, eliminati. Un «errore» costato tra i duecento ed i trecento euro al mese. Soldi dovuti e mai percepiti. È la «beffa» dei nuovi addetti in alcune aziende dell’indotto di San Nicola di Melfi. Assunti nelle diverse fabbriche dell’indotto sulla scia degli investimenti della FCA nello stabilimento Sata di San Nicola di Melfi, a pochi mesi di distanza si sono trovati con gli stipendi «tagliati». Con le agenzie […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, padroni e politici parlano di salvataggi dei migranti. E’ Falso. Ancora vittime nel Canale di Sicilia. A poco più di due settimane dal naufragio che ha causato oltre 750 vittime, un gruppo di migranti sbarcati a Catania ha riferito di “alcune decine di morti”, stimati in “almeno quaranta“, a seguito di un incidente avvenuto su un gommone poco prima di un’operazione di salvataggio. Tra i 194 sbarcati sulle coste siciliane dal mercantile Zeran, dei sopravvissuti hanno raccontato a Save the Children che su un gommone che trasportava 197 persone “ci sarebbe stata un’esplosione o il mezzo si sarebbe sgonfiato – ha riportato Giovanna Di Benedetto, dell’organizzazione -, certo […] 0

    MIGRANTI, DECINE DI MORTI NEL CANALE DI SICILIA

    Redazione di Operai Contro, padroni e politici parlano di salvataggi dei migranti. E’ Falso. Ancora vittime nel Canale di Sicilia. A poco più di due settimane dal naufragio che ha causato oltre 750 vittime, un gruppo di migranti sbarcati a Catania ha riferito di “alcune decine di morti”, stimati in “almeno quaranta“, a seguito di un incidente avvenuto su un gommone poco prima di un’operazione di salvataggio. Tra i 194 sbarcati sulle coste siciliane dal mercantile Zeran, dei sopravvissuti hanno raccontato a Save the Children che su un gommone che trasportava 197 persone “ci sarebbe stata un’esplosione o il mezzo si sarebbe sgonfiato – ha riportato Giovanna Di Benedetto, dell’organizzazione -, certo […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, la Consulta ha stabilito che lo stato deve pagare gli arretrati e che il blocco delle pensioni della Fornero ha buttato i miserabili pensionati in una condizione ancora più miserabile Ci aspettavamo dall’efficiente Padoan di sapere la data del rimborso di quanto ci era stato rubato, invece niente. Padoan farfuglia cazzate. Padoan continua a menarla che stiamo uscendo dalla crisi. Padoan è un imbroglione. Operai, lavoratori, pensionati, sono in miseria Probabilmente i padroni che foraggiano Padoan limitano le loro perdite facendo il culo agli operai,ai lavoratori, ai pensionati Padoan poche chiacchiere quando lo stato ci […] 0

    PADOAN OVVERO L’IGNORANTE IMBROGLIONE

    Redazione di Operai Contro, la Consulta ha stabilito che lo stato deve pagare gli arretrati e che il blocco delle pensioni della Fornero ha buttato i miserabili pensionati in una condizione ancora più miserabile Ci aspettavamo dall’efficiente Padoan di sapere la data del rimborso di quanto ci era stato rubato, invece niente. Padoan farfuglia cazzate. Padoan continua a menarla che stiamo uscendo dalla crisi. Padoan è un imbroglione. Operai, lavoratori, pensionati, sono in miseria Probabilmente i padroni che foraggiano Padoan limitano le loro perdite facendo il culo agli operai,ai lavoratori, ai pensionati Padoan poche chiacchiere quando lo stato ci […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, padroni, politici, amministratori e preti, ci prendono  per il culo con gli eventi Francesco voleva una chiesa povera, ma era solo uno slogan La chiesa cattolica come i padroni si sono arricchiti sulle spalle dei poveri cristi Francesco è all’opera Un lettore cattolico Facebook Comments 0

    FRANCESCO ORGANIZZA IL GIUBILEO

    Redazione di Operai Contro, padroni, politici, amministratori e preti, ci prendono  per il culo con gli eventi Francesco voleva una chiesa povera, ma era solo uno slogan La chiesa cattolica come i padroni si sono arricchiti sulle spalle dei poveri cristi Francesco è all’opera Un lettore cattolico Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di operai Contro, ieri i sindacati della scuola hanno indetto uno sciopero generale. Decine di migliaia di persone sono scese in piazza in tutta Italia per protestare contro la riforma della scuola del governo Renzi, per uno sciopero generale che alcuni sindacalisti hanno definito “il più grande di sempre”. Manifestazioni in sette diverse città. I cortei più partecipati aRoma e Milano, dove al fianco di insegnanti, personale della scuola e studenti, hanno sfilato i segretari generali dei sindacati confederali e autonomi e molti esponenti politici, anche del Pd. Gli stessi sindacati che firmarono più di 5 anni fa […] 0

    PROCESSIONI DEI DIPENDENTI DELLA SCUOLA

    Redazione di operai Contro, ieri i sindacati della scuola hanno indetto uno sciopero generale. Decine di migliaia di persone sono scese in piazza in tutta Italia per protestare contro la riforma della scuola del governo Renzi, per uno sciopero generale che alcuni sindacalisti hanno definito “il più grande di sempre”. Manifestazioni in sette diverse città. I cortei più partecipati aRoma e Milano, dove al fianco di insegnanti, personale della scuola e studenti, hanno sfilato i segretari generali dei sindacati confederali e autonomi e molti esponenti politici, anche del Pd. Gli stessi sindacati che firmarono più di 5 anni fa […]

    Continue Reading

  • Redazione Operai Contro, In un cantiere Fincantieri di Muggiano ieri è morto un operaio di 42 anni mentre lavorava. Per oggi i sindacati hanno dichiarato un’ora di sciopero in tutte le fabbriche metalmeccaniche della zona, in provincia di La Spezia. Gli stessi sindacalisti della Fiom,Fim,Uil, si affrettano a dichiarare che il “problema della sicurezza viene spesso messo in secondo piano rispetto ad esigenze di riduzione dei tempi e dei costi“. Perché invece non intervengono prima i sindacati a controllare e a denunciare la mancanza della sicurezza nei cantieri, perché non attaccano preventivamente i padroni per il rispetto delle normative […] 0

    FINCANTIERI: MORTO UN OPERAIO, SCIOPERO

    Redazione Operai Contro, In un cantiere Fincantieri di Muggiano ieri è morto un operaio di 42 anni mentre lavorava. Per oggi i sindacati hanno dichiarato un’ora di sciopero in tutte le fabbriche metalmeccaniche della zona, in provincia di La Spezia. Gli stessi sindacalisti della Fiom,Fim,Uil, si affrettano a dichiarare che il “problema della sicurezza viene spesso messo in secondo piano rispetto ad esigenze di riduzione dei tempi e dei costi“. Perché invece non intervengono prima i sindacati a controllare e a denunciare la mancanza della sicurezza nei cantieri, perché non attaccano preventivamente i padroni per il rispetto delle normative […]

    Continue Reading

  • COMUNICATO STAMPA Bologna, 06/05/1983 Il collettivo Indygroundfilm e la casa editrice Bèbert Edizioni, annunciano l’imminente presentazione in Prima Nazionale del nuovo documentario “Il sole contro”. Il documentario ricostruisce la strage del 7 Luglio 1960, avvenuta a Reggio Emilia, quando la Polizia di Stato uccise cinque manifestanti durante lo Sciopero Generale della CGIL contro il governo DC-MSI presieduto da Fernando Tambroni. Quest’anno, in occasione del 55 esimo anniversario, il documentario verrà presentato in Prima Nazionale a Reggio Emilia il prossimo 7 Luglio 2015. CS Promo ‘ Il sole contro’ 6 Maggio 2015 Facebook Comments 0

    IL SOLE CONTRO

    COMUNICATO STAMPA Bologna, 06/05/1983 Il collettivo Indygroundfilm e la casa editrice Bèbert Edizioni, annunciano l’imminente presentazione in Prima Nazionale del nuovo documentario “Il sole contro”. Il documentario ricostruisce la strage del 7 Luglio 1960, avvenuta a Reggio Emilia, quando la Polizia di Stato uccise cinque manifestanti durante lo Sciopero Generale della CGIL contro il governo DC-MSI presieduto da Fernando Tambroni. Quest’anno, in occasione del 55 esimo anniversario, il documentario verrà presentato in Prima Nazionale a Reggio Emilia il prossimo 7 Luglio 2015. CS Promo ‘ Il sole contro’ 6 Maggio 2015 Facebook Comments

    Continue Reading