Archive for Maggio 12th, 2015

  • Facebook Comments 0

    FOGGIA: LA POLIZIA PROTEGGE IL FASCISTA SALVINI

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di operai contro, oggi inizia a Torino il processo bis contro Stephan Schmidheiny, imprenditore svizzero ex proprietario dell’Eternit Italia Stephan Schmidheiny è l’assassino di migliaia di operai La magistratura lo ha assolto dal reato di disastro ambientale Lo assolverà anche dall’accusa di assassinio La magistratura dei padroni lavora con metodo Un ex operaio dal fatto quotidiano Un nuovo processo con una nuova accusa, ma sempre lo stesso imputato e sempre lo stesso contesto. Martedì 12 maggio alTribunale di Torino comincia l’udienza preliminare del procedimento 14263/13 contro Stephan Schmidheiny, imprenditore svizzero ex proprietario dell’Eternit Italia. I fatti “storici” sono gli stessi del […] 0

    ETERNIT: PROCESSO BIS

    Redazione di operai contro, oggi inizia a Torino il processo bis contro Stephan Schmidheiny, imprenditore svizzero ex proprietario dell’Eternit Italia Stephan Schmidheiny è l’assassino di migliaia di operai La magistratura lo ha assolto dal reato di disastro ambientale Lo assolverà anche dall’accusa di assassinio La magistratura dei padroni lavora con metodo Un ex operaio dal fatto quotidiano Un nuovo processo con una nuova accusa, ma sempre lo stesso imputato e sempre lo stesso contesto. Martedì 12 maggio alTribunale di Torino comincia l’udienza preliminare del procedimento 14263/13 contro Stephan Schmidheiny, imprenditore svizzero ex proprietario dell’Eternit Italia. I fatti “storici” sono gli stessi del […]

    Continue Reading

  • Redazione, l’unico che non ha letto la sentenza sulle pensioni è il gangster Renzi Adesso deve consultarsi bene con l’imbroglione Padoan per inculare nuovamente i pensionati Ladri, ridateci i soldi che ci avete rubato per regalarli alle banche e ai padroni. Tutti i partiti che dicono di essere contro Renzi stanno zitti. Sono dei ladri come Renzi Un pensionato ANSA “Nei prossimi giorni verificheremo le carte, noi abbiamo appreso la sentenza il 30 aprile dalle agenzie di stampa, un buon viatico per l’1 maggio e ora ci prendiamo il tempo necessario per evitare di fare errori”. Così Matteo Renzi, […] 0

    gangster e imbroglioni a consulto

    Redazione, l’unico che non ha letto la sentenza sulle pensioni è il gangster Renzi Adesso deve consultarsi bene con l’imbroglione Padoan per inculare nuovamente i pensionati Ladri, ridateci i soldi che ci avete rubato per regalarli alle banche e ai padroni. Tutti i partiti che dicono di essere contro Renzi stanno zitti. Sono dei ladri come Renzi Un pensionato ANSA “Nei prossimi giorni verificheremo le carte, noi abbiamo appreso la sentenza il 30 aprile dalle agenzie di stampa, un buon viatico per l’1 maggio e ora ci prendiamo il tempo necessario per evitare di fare errori”. Così Matteo Renzi, […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, invio dalla rete la notizia che d’all’alba di ieri cinque operai licenziati dalla Fiat di Pomigliano sono saliti sulla gru più alta del cantiere della metropolitana di Napoli, piazza municipio. Sono vittime dei licenziamenti discriminatori, del Mobbing attuati da Marchionne. Relegati al reparto confino di Nola. Alcuni compagni si sono suicidati per la disperazione. I lavoratori resteranno sulla gru, mentre altri compagni hanno montato una tenda per appoggiare la protesta. Sandro Fucito, Elena Coccia, Peppe Rinaldi, Arnaldo Maurino, Tommaso Sodano, Parisi Gaetano, Troncone Gennaro, Esposito Francesco, Vernetti Carmine, Sgambati Enrico, Panini Enrico, Cirio Borriello, saluti da […] 0

    Operai Fiat in lotta

    Caro Operai Contro, invio dalla rete la notizia che d’all’alba di ieri cinque operai licenziati dalla Fiat di Pomigliano sono saliti sulla gru più alta del cantiere della metropolitana di Napoli, piazza municipio. Sono vittime dei licenziamenti discriminatori, del Mobbing attuati da Marchionne. Relegati al reparto confino di Nola. Alcuni compagni si sono suicidati per la disperazione. I lavoratori resteranno sulla gru, mentre altri compagni hanno montato una tenda per appoggiare la protesta. Sandro Fucito, Elena Coccia, Peppe Rinaldi, Arnaldo Maurino, Tommaso Sodano, Parisi Gaetano, Troncone Gennaro, Esposito Francesco, Vernetti Carmine, Sgambati Enrico, Panini Enrico, Cirio Borriello, saluti da […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, i leccaculi della democrazia dei padroni sfornano le loro percentuali e dimenticano di dire che il 50% non è andato a votare I gerarchi del nuovo partito unico del gangster Renzi fanno salti di gioia, pensando alla nuova legge elettorale. Così Serracchiani: “Un’affermazione netta a Trento e Aosta, un buongoverno da confermare a Bolzano: questo è un Pd in ottima salute”. Lo afferma la vicesegretaria del Pd, Debora Serracchiani, commentando l’esito del primo turno delle elezioni comunali. Il Pd rimane l’unico partito che garantisce radicamento e rappresentanza su tutto il territorio e a tutti i livelli istituzionali. […] 0

    ELEZIONI COMUNALI: GLI ASTENSIONISTI IL PRIMO PARTITO

    Redazione di Operai Contro, i leccaculi della democrazia dei padroni sfornano le loro percentuali e dimenticano di dire che il 50% non è andato a votare I gerarchi del nuovo partito unico del gangster Renzi fanno salti di gioia, pensando alla nuova legge elettorale. Così Serracchiani: “Un’affermazione netta a Trento e Aosta, un buongoverno da confermare a Bolzano: questo è un Pd in ottima salute”. Lo afferma la vicesegretaria del Pd, Debora Serracchiani, commentando l’esito del primo turno delle elezioni comunali. Il Pd rimane l’unico partito che garantisce radicamento e rappresentanza su tutto il territorio e a tutti i livelli istituzionali. […]

    Continue Reading

  • fonte:http://www.fiom-cgil.it/  Da qualche settimana è iniziata la sperimentazione dei nuovi turni alla Fca di Melfi ed è già possibile descrivere una situazione tutt’altro che felice per noi donne. Si lavora 6 mattine, dalle 6 alle 14, da lunedì a sabato; poi si riattacca domenica sera alle 22, per 4 notti di seguito; poi due giorni di riposo, 3 pomeriggi di lavoro (compresa una domenica), due giorni di riposo, 3 notti di lavoro, due riposi e altri 4 pomeriggi di lavoro. Finalmente una domenica di sosta, ma lunedì alle 6 si ricomincia daccapo. E’ come vivere in un continuo cambio […] 0

    Le fortunate di Melfi

    fonte:http://www.fiom-cgil.it/  Da qualche settimana è iniziata la sperimentazione dei nuovi turni alla Fca di Melfi ed è già possibile descrivere una situazione tutt’altro che felice per noi donne. Si lavora 6 mattine, dalle 6 alle 14, da lunedì a sabato; poi si riattacca domenica sera alle 22, per 4 notti di seguito; poi due giorni di riposo, 3 pomeriggi di lavoro (compresa una domenica), due giorni di riposo, 3 notti di lavoro, due riposi e altri 4 pomeriggi di lavoro. Finalmente una domenica di sosta, ma lunedì alle 6 si ricomincia daccapo. E’ come vivere in un continuo cambio […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, Jobs Act; Italicum; tra una riforma antioperaia e un’altra accentratrice di potere, Renzi si fa riprendere mentre va nelle fabbriche. Non rischia ovviamente di arrivare come un comune mortale, se no, senza l’evento mediatico cosa ci andrebbe a fare? Ha bisogno della claque, come Benito Mussolini ripreso dall’Istituto Luce, che a dorso nudo mieteva il grano e altre sceneggiate simili. Il nuovo ducetto esige un’accoglienza festosa. Il suo staff sceglie accuratamente le fabbriche, dove con perizia viene preparato l’evento nei minimi particolari. La platea selezionata su misura, con un personale scelto tra capi, capetti, aristocrazia operaia, […] 0

    L’istituto Luce di Renzi

    Caro Operai Contro, Jobs Act; Italicum; tra una riforma antioperaia e un’altra accentratrice di potere, Renzi si fa riprendere mentre va nelle fabbriche. Non rischia ovviamente di arrivare come un comune mortale, se no, senza l’evento mediatico cosa ci andrebbe a fare? Ha bisogno della claque, come Benito Mussolini ripreso dall’Istituto Luce, che a dorso nudo mieteva il grano e altre sceneggiate simili. Il nuovo ducetto esige un’accoglienza festosa. Il suo staff sceglie accuratamente le fabbriche, dove con perizia viene preparato l’evento nei minimi particolari. La platea selezionata su misura, con un personale scelto tra capi, capetti, aristocrazia operaia, […]

    Continue Reading

  • Redazione di operai Contro, Solo in apparenza sono poche le ragioni per le quali i macchinisti tedeschi hanno scioperato: un aumento salariale del 5 % e un’ora di lavoro settimanale in meno. Gli operai hanno respinto l’offerta padronale di un aumento del 4.7 % ed un “premio” unico di 1000 euro a testa. La dimensione della vertenza però fa capire che vanno ben oltre le cause di questo sciopero che ha paralizzato la rete ferroviaria della Germania per quasi una settimana. Il parlamento tedesco sta preparando una legge (“Tarifeinheitsgesetz”) che vuole limitare la rappresentanza sindacale ad un unico sindacato […] 0

    Lo sciopero dei macchinisti tedeschi è la lotta di tutti gli operai!

    Redazione di operai Contro, Solo in apparenza sono poche le ragioni per le quali i macchinisti tedeschi hanno scioperato: un aumento salariale del 5 % e un’ora di lavoro settimanale in meno. Gli operai hanno respinto l’offerta padronale di un aumento del 4.7 % ed un “premio” unico di 1000 euro a testa. La dimensione della vertenza però fa capire che vanno ben oltre le cause di questo sciopero che ha paralizzato la rete ferroviaria della Germania per quasi una settimana. Il parlamento tedesco sta preparando una legge (“Tarifeinheitsgesetz”) che vuole limitare la rappresentanza sindacale ad un unico sindacato […]

    Continue Reading