Archive for Maggio 8th, 2015

  • da http://www.chicago86.org/ Lunedì 27 aprile centinaia di camionisti dei porti di Los Angeles e Long Beach sono scesi in sciopero contro quattro grandi aziende che gestiscono il carico e scarico merci. Picchetti molto partecipati si sono avuti sin dal primo mattino; gli scioperanti, supportati da solidali, hanno bloccato terminal marittimi e cantieri ferroviari di uno degli hub commerciali più trafficati del paese. I camionisti, sostenuti dal sindacato Teamster, accusano la Pacific 9 Transportation, la Intermodal Bridge Transport, la Pacer Cartage e la Harbor Rail Transport, di effettuare un vero e proprio furto sui salari, classificandoli come lavoratori indipendenti invece che […] 0

    Scioperi nei porti della West Coast

    da http://www.chicago86.org/ Lunedì 27 aprile centinaia di camionisti dei porti di Los Angeles e Long Beach sono scesi in sciopero contro quattro grandi aziende che gestiscono il carico e scarico merci. Picchetti molto partecipati si sono avuti sin dal primo mattino; gli scioperanti, supportati da solidali, hanno bloccato terminal marittimi e cantieri ferroviari di uno degli hub commerciali più trafficati del paese. I camionisti, sostenuti dal sindacato Teamster, accusano la Pacific 9 Transportation, la Intermodal Bridge Transport, la Pacer Cartage e la Harbor Rail Transport, di effettuare un vero e proprio furto sui salari, classificandoli come lavoratori indipendenti invece che […]

    Continue Reading

  • Sesta questione Le fabbriche sono il territorio naturale dove il Partito operaio può costituirsi. Il problema è fare arrivare in ogni fabbrica la proposta, ed in ogni fabbrica o luogo di lavoro svolgere un lavoro di organizzazione per formare vere e proprie sezioni di Partito. Dove c’è un minimo di consistenza decidere anche chi tiene i collegamenti con le altre sezioni e con un centro che è in via di formazione. Per i collegamenti con altre realtà il web a questo livello può essere un utile strumento. Nella storia della lotta alla INNSE se ha avuto un significato, è […] 0

    LE FABBRICHE E IL PARTITO OPERAIO

    Sesta questione Le fabbriche sono il territorio naturale dove il Partito operaio può costituirsi. Il problema è fare arrivare in ogni fabbrica la proposta, ed in ogni fabbrica o luogo di lavoro svolgere un lavoro di organizzazione per formare vere e proprie sezioni di Partito. Dove c’è un minimo di consistenza decidere anche chi tiene i collegamenti con le altre sezioni e con un centro che è in via di formazione. Per i collegamenti con altre realtà il web a questo livello può essere un utile strumento. Nella storia della lotta alla INNSE se ha avuto un significato, è […]

    Continue Reading

  • Riceviamo e pubblichiamo Milano, sabato 9 maggio, ore 15. Presidio a San Vittore per la liberazione degli arrestati del Primo Maggio. Cinque persone, tre uomini e due donne, sono stati arrestati in piazza il Primo Maggio, ed ora sono detenuti a San Vittore con l’accusa di resistenza aggravata. Altri cinque ragazzi francesi sono detenuti nel carcere di Marassi a Genova. Nessuno deve essere lasciato solo nelle mani della repressione, nessuno deve essere lasciato indietro. C’è chi non accetta di subire passivamente Expo, il suo modello di città vetrina fatto di cementificazione, corruzione, speculazione edilizia e arricchimento per pochi. La questura e la magistratura annunciano una […] 0

    Presidio in solidarietà agli arrestati della May Day No Expo del Primo Maggio.

    Riceviamo e pubblichiamo Milano, sabato 9 maggio, ore 15. Presidio a San Vittore per la liberazione degli arrestati del Primo Maggio. Cinque persone, tre uomini e due donne, sono stati arrestati in piazza il Primo Maggio, ed ora sono detenuti a San Vittore con l’accusa di resistenza aggravata. Altri cinque ragazzi francesi sono detenuti nel carcere di Marassi a Genova. Nessuno deve essere lasciato solo nelle mani della repressione, nessuno deve essere lasciato indietro. C’è chi non accetta di subire passivamente Expo, il suo modello di città vetrina fatto di cementificazione, corruzione, speculazione edilizia e arricchimento per pochi. La questura e la magistratura annunciano una […]

    Continue Reading

  • dal Mattino I lavoratori della Whirlpool hanno bloccato questa mattina l’autostrada Napoli-Roma all’altezza di Caserta Sud, in entrambe le carreggiate. Traffico paralizzato e code lunghissime. Circa 400 manifestanti presenti. Intorno alle 11 una carreggiata dell’autostrada è stata liberata dai lavoratori in seguito alla mediazione del questore di Caserta, Francesco Messina. Poco dopo anche l’altra carreggiata è stata liberata e i lavoratori hanno seguito il prefetto per un incontro in Prefettura. Il traffico, che era completamente bloccato, è ripreso. «Abbiamo accolto favorevolmente – dice il segretario generale Uilm Campania, Giovanni Sgambati – la mediazione del prefetto di Caserta che ci […] 0

    OPERAI WHIRLPOOL BLOCCANO L’AUTOSTRADA

    dal Mattino I lavoratori della Whirlpool hanno bloccato questa mattina l’autostrada Napoli-Roma all’altezza di Caserta Sud, in entrambe le carreggiate. Traffico paralizzato e code lunghissime. Circa 400 manifestanti presenti. Intorno alle 11 una carreggiata dell’autostrada è stata liberata dai lavoratori in seguito alla mediazione del questore di Caserta, Francesco Messina. Poco dopo anche l’altra carreggiata è stata liberata e i lavoratori hanno seguito il prefetto per un incontro in Prefettura. Il traffico, che era completamente bloccato, è ripreso. «Abbiamo accolto favorevolmente – dice il segretario generale Uilm Campania, Giovanni Sgambati – la mediazione del prefetto di Caserta che ci […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, quando la Consulta sentenziò incostituzionale il taglio alle pensioni d’oro fatto dal governo Monti, nessuno fiatò nel Pd, ed il mese dopo l’Inps restituì i soldi tolti agli assegni dei nababbi. Nessun borghese di merda del Pd fece le barricate, né gridò alla scandalo, tantomeno si appellò alle sofferenti casse dello Stato, perché la Consulta appellandosi al principio del “diritto acquisito”, stabilì che le pensioni d’oro non si dovevano toccare. Nel giro di pochi giorni, ovvero il mese dopo l’Inps in ottemperanza alla sentenza, ripristinò le pensioni d’oro com’erano prima del taglio. Ora che la Consulta […] 0

    I viscidoni borghesi del Pd al governo

    Caro Operai Contro, quando la Consulta sentenziò incostituzionale il taglio alle pensioni d’oro fatto dal governo Monti, nessuno fiatò nel Pd, ed il mese dopo l’Inps restituì i soldi tolti agli assegni dei nababbi. Nessun borghese di merda del Pd fece le barricate, né gridò alla scandalo, tantomeno si appellò alle sofferenti casse dello Stato, perché la Consulta appellandosi al principio del “diritto acquisito”, stabilì che le pensioni d’oro non si dovevano toccare. Nel giro di pochi giorni, ovvero il mese dopo l’Inps in ottemperanza alla sentenza, ripristinò le pensioni d’oro com’erano prima del taglio. Ora che la Consulta […]

    Continue Reading

  • Redazione di operai Contro, Per l’Istat i padroni sono usciti dalla crisi Questi servi ben pagati se ne fregano di operai, lavoratori e pensionati Tutto è basato sulle previsioni. Niente è vero I funzionari dell’ISTAT devono guadagnarsi la mazzetta del governo Si inventano balle Un operaio     Facebook Comments 0

    ISTAT: SEMPRE AL SERVIZIO DEI PADRONI E DEL GOVERNO

    Redazione di operai Contro, Per l’Istat i padroni sono usciti dalla crisi Questi servi ben pagati se ne fregano di operai, lavoratori e pensionati Tutto è basato sulle previsioni. Niente è vero I funzionari dell’ISTAT devono guadagnarsi la mazzetta del governo Si inventano balle Un operaio     Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Imacchinisti hanno iniziato il 5 maggio un’astensione dal lavoro di sei giorni che sta paralizzando i viaggi in treno e intasando le autostrade in tutta la Germania. Nel mese di marzo la stessa decisione da parte dei piloti della Lufthansa AG aveva portato alla cancellazione dei voli prenotati da 220mila passeggeri. La Germania sta cercando di arginare l’influenza dei sindacati più piccoli con la stesura di una legge che limiterebbe la rappresentanza a un’unica unione per gruppo di dipendenti. La misura è in consultazione presso ilBundestag, la camera bassa del Parlamento tedesco. Lo sciopero ferroviario, che coinvolge anche il traffico merci, è impostato […] 0

    GERMANIA: SCIOPERI

    Redazione di Operai Contro, Imacchinisti hanno iniziato il 5 maggio un’astensione dal lavoro di sei giorni che sta paralizzando i viaggi in treno e intasando le autostrade in tutta la Germania. Nel mese di marzo la stessa decisione da parte dei piloti della Lufthansa AG aveva portato alla cancellazione dei voli prenotati da 220mila passeggeri. La Germania sta cercando di arginare l’influenza dei sindacati più piccoli con la stesura di una legge che limiterebbe la rappresentanza a un’unica unione per gruppo di dipendenti. La misura è in consultazione presso ilBundestag, la camera bassa del Parlamento tedesco. Lo sciopero ferroviario, che coinvolge anche il traffico merci, è impostato […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, i politici dei padroni sono peggio dei padroni “Invece di farli stare lì a non far nulla che li facciano lavorare“. Il soggetto sono i migranti e chi parla è il ministro dell’Interno Angelino Alfano, secondo cui, una volta arrivati in Italia potrebbero iniziare a lavorare. Senza percepire un compenso. “Dobbiamo chiedere ai Comuni di applicare una nostra circolare che permette di far lavorare gratis i migranti”, ha proseguito il titolare del Viminale al termine della Conferenza Unificata e prima del vertice sull’immigrazione. Alfano non è un fascista è solo un politico dei padroni Alfano condanna i migranti che scampano alla strage […] 0

    ALFANO: I MIGRANTI CHE SCAMPANO ALLA STRAGE LI CONDANNA AI LAVORI FORZATI

    Redazione di Operai Contro, i politici dei padroni sono peggio dei padroni “Invece di farli stare lì a non far nulla che li facciano lavorare“. Il soggetto sono i migranti e chi parla è il ministro dell’Interno Angelino Alfano, secondo cui, una volta arrivati in Italia potrebbero iniziare a lavorare. Senza percepire un compenso. “Dobbiamo chiedere ai Comuni di applicare una nostra circolare che permette di far lavorare gratis i migranti”, ha proseguito il titolare del Viminale al termine della Conferenza Unificata e prima del vertice sull’immigrazione. Alfano non è un fascista è solo un politico dei padroni Alfano condanna i migranti che scampano alla strage […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, assieme alla disoccupazione in Italia cresce l’export di armi Altro che missioni di pace I padroni fanno missioni di guerra Operai o la guerra porterà alla rivoluzione o la rivoluzione fermerà la guerra Il partito operaio è la nostra salvezza Un operaio Non è solo che aumentano ancora le armi prodotte in Italia per l’esportazione. Il fatto è che i caccia militari sauditi, compresi gli Eurofighter acquistati da Finmeccanica, continuano a bombardare lo Yemen. E sono affiancanti nell’offensiva delle forze aeree di Emirati Arabi, Egitto, Bahrein, Giordania, Qatar e Kuwait: anche questi clienti dell’industria bellica italiana. Proprio […] 0

    Armi, l’export sale a 2,6 miliardi (+23%).

    Redazione di Operai contro, assieme alla disoccupazione in Italia cresce l’export di armi Altro che missioni di pace I padroni fanno missioni di guerra Operai o la guerra porterà alla rivoluzione o la rivoluzione fermerà la guerra Il partito operaio è la nostra salvezza Un operaio Non è solo che aumentano ancora le armi prodotte in Italia per l’esportazione. Il fatto è che i caccia militari sauditi, compresi gli Eurofighter acquistati da Finmeccanica, continuano a bombardare lo Yemen. E sono affiancanti nell’offensiva delle forze aeree di Emirati Arabi, Egitto, Bahrein, Giordania, Qatar e Kuwait: anche questi clienti dell’industria bellica italiana. Proprio […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, i pensionati perdano ogni speranza. Lo stato dei padroni ci ha rubato dei soldi e non li restituirà. La Consulta e il parlamento sono della stessa pasta:ladri al servizio dei padroni I sindacati ci rubano circa 10 euro al mese per l’iscrizione Vi invio un articolo Un pensionato   “La sentenza è valida il giorno dopo la pubblicazione”. Cioè da giovedì 7 maggio. Il presidente della Corte CostituzionaleAlessandro Criscuolo interviene con una nota dopo che nelle scorse ore dal governo erano filtrate indiscrezioni sul fatto che l’esecutivo non volesse rimborsare tutti i pensionati danneggiati dal blocco […] 0

    PENSIONATI PERDETE OGNI SPERANZA

    Redazione di Operai contro, i pensionati perdano ogni speranza. Lo stato dei padroni ci ha rubato dei soldi e non li restituirà. La Consulta e il parlamento sono della stessa pasta:ladri al servizio dei padroni I sindacati ci rubano circa 10 euro al mese per l’iscrizione Vi invio un articolo Un pensionato   “La sentenza è valida il giorno dopo la pubblicazione”. Cioè da giovedì 7 maggio. Il presidente della Corte CostituzionaleAlessandro Criscuolo interviene con una nota dopo che nelle scorse ore dal governo erano filtrate indiscrezioni sul fatto che l’esecutivo non volesse rimborsare tutti i pensionati danneggiati dal blocco […]

    Continue Reading