Archive for Maggio 10th, 2015

  • Redazione di Operai Contro, lo stanziamento previsto dall’Unione europea di 1,5 miliardi per l’Italia, è stato un affare per aziende private, agenzie del lavoro o Enti di formazione, Altro che lavoro per i giovani,soldi ai padroni Un giovane   Che il progetto Garanzia Giovani sia un flop è ormai assodato. Che lo stanziamento previsto dall’Unione europea, 1,5 miliardiper l’Italia, sia stato un affare per aziende private, agenzie del lavoro o Enti di formazione, è invece un fatto poco noto. Eppure, leggendo le circolari applicative, guardando i contratti che vengono fatti firmare ai giovani interessati, quelli tra i 15 e i 29 […] 0

    GARANZIA GIOVANI

    Redazione di Operai Contro, lo stanziamento previsto dall’Unione europea di 1,5 miliardi per l’Italia, è stato un affare per aziende private, agenzie del lavoro o Enti di formazione, Altro che lavoro per i giovani,soldi ai padroni Un giovane   Che il progetto Garanzia Giovani sia un flop è ormai assodato. Che lo stanziamento previsto dall’Unione europea, 1,5 miliardiper l’Italia, sia stato un affare per aziende private, agenzie del lavoro o Enti di formazione, è invece un fatto poco noto. Eppure, leggendo le circolari applicative, guardando i contratti che vengono fatti firmare ai giovani interessati, quelli tra i 15 e i 29 […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, nel giro di poche ore: prima la notizia ufficiale che tutti i paesi Europei debbono impegnarsi direttamente ad ospitare i migranti; poi l’annuncio che l’Onu sta preparando una missione di guerra contro la Libia, con la scusa di fermare gli scafisti! Non fanno prima a mandare navi sulle coste libiche a imbarcare i migranti, se vogliono salvarli dal rischio che corrono imbarcandosi con gli scafisti? Ma vogliono fermare i trafficanti di uomini o sbaragliare la possibilità ai migranti di venire in Europa? I russi pongono il vincolo “di non distruggere le barche con attacchi dal cielo”, […] 0

    Invece di imbarcarli li vogliono bombardare

    Caro Operai Contro, nel giro di poche ore: prima la notizia ufficiale che tutti i paesi Europei debbono impegnarsi direttamente ad ospitare i migranti; poi l’annuncio che l’Onu sta preparando una missione di guerra contro la Libia, con la scusa di fermare gli scafisti! Non fanno prima a mandare navi sulle coste libiche a imbarcare i migranti, se vogliono salvarli dal rischio che corrono imbarcandosi con gli scafisti? Ma vogliono fermare i trafficanti di uomini o sbaragliare la possibilità ai migranti di venire in Europa? I russi pongono il vincolo “di non distruggere le barche con attacchi dal cielo”, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, continuano i bombardamenti dell’Arabia Saudita, i fedeli alleati degli USA. L’Arabia Saudita in Iraq fa stragi di civili, in Yemen fa stragi di civili. Tutti i bombardamenti avvengono con il pieno accordo del governo USA Un operaio arabo Warplanes from the coalition led by Saudi Arabia has bombed the residence of Ali Abdullah Saleh in the capital, Sanaa, but Yemen’s former president is believed to be safe, witnesses have said. Three air strikes hit Saleh’s residence early on Sunday morning, but the president and his family are “well”, Yemeni news agency Khabar said, according to […] 0

    YEMEN CONTINUA IL MASSACRO

    Redazione di Operai Contro, continuano i bombardamenti dell’Arabia Saudita, i fedeli alleati degli USA. L’Arabia Saudita in Iraq fa stragi di civili, in Yemen fa stragi di civili. Tutti i bombardamenti avvengono con il pieno accordo del governo USA Un operaio arabo Warplanes from the coalition led by Saudi Arabia has bombed the residence of Ali Abdullah Saleh in the capital, Sanaa, but Yemen’s former president is believed to be safe, witnesses have said. Three air strikes hit Saleh’s residence early on Sunday morning, but the president and his family are “well”, Yemeni news agency Khabar said, according to […]

    Continue Reading

  • Sesta questione Le fabbriche sono il territorio naturale dove il Partito operaio può costituirsi. Il problema è fare arrivare in ogni fabbrica la proposta, ed in ogni fabbrica o luogo di lavoro svolgere un lavoro di organizzazione per formare vere e proprie sezioni di Partito. Dove c’è un minimo di consistenza decidere anche chi tiene i collegamenti con le altre sezioni e con un centro che è in via di formazione. Per i collegamenti con altre realtà il web a questo livello può essere un utile strumento. Nella storia della lotta alla INNSE se ha avuto un significato, è […] 0

    LE FABBRICHE E IL PARTITO OPERAIO

    Sesta questione Le fabbriche sono il territorio naturale dove il Partito operaio può costituirsi. Il problema è fare arrivare in ogni fabbrica la proposta, ed in ogni fabbrica o luogo di lavoro svolgere un lavoro di organizzazione per formare vere e proprie sezioni di Partito. Dove c’è un minimo di consistenza decidere anche chi tiene i collegamenti con le altre sezioni e con un centro che è in via di formazione. Per i collegamenti con altre realtà il web a questo livello può essere un utile strumento. Nella storia della lotta alla INNSE se ha avuto un significato, è […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, avete spesso pubblicato le proteste degli operai contro i padroni Indiani. Vi invio una notizia sulla guerriglia dei contadini. Ribelli maoisti in India hanno rilasciato almeno 250 abitanti incolumi, che stavano tenendo per fermare la costruzione di un ponte in India centrale, un funzionario di polizia ha detto all'inizio. Gli abitanti del villaggio sono stati rilasciati a tarda notte di Sabato e sono tornati alle loro case nel distretto Sukma di stato del Chhattisgarh, ha detto RK Vij Domenica. AFP agenzia di stampa ha riferito che un ostaggio è stato ucciso, citando il quartiere ispettore […] 0

    LA LOTTA DI CLASSE IN INDIA

    Redazione di Operai Contro, avete spesso pubblicato le proteste degli operai contro i padroni Indiani. Vi invio una notizia sulla guerriglia dei contadini. Ribelli maoisti in India hanno rilasciato almeno 250 abitanti incolumi, che stavano tenendo per fermare la costruzione di un ponte in India centrale, un funzionario di polizia ha detto all'inizio. Gli abitanti del villaggio sono stati rilasciati a tarda notte di Sabato e sono tornati alle loro case nel distretto Sukma di stato del Chhattisgarh, ha detto RK Vij Domenica. AFP agenzia di stampa ha riferito che un ostaggio è stato ucciso, citando il quartiere ispettore […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Due agenti della polizia sono stati uccisi con alcuni colpi di pistola ad Hattiesburg, in Mississippi. In tutte le citta’ prosegue la protesta contro le violenze della polizia Un lettore Facebook Comments 0

    LA RIVOLTA DEI NERI NEGLI USA

    Redazione di Operai Contro, Due agenti della polizia sono stati uccisi con alcuni colpi di pistola ad Hattiesburg, in Mississippi. In tutte le citta’ prosegue la protesta contro le violenze della polizia Un lettore Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Sabato sera a Londra, una manifestazione di giovani ha protestato per la vittoria del premier conservatore David Cameron alle elezioni di giovedì davanti all’ingresso di Downing Street I giovani si sono scontrati con la polizia. I manifestanti hanno lanciato bottiglie, lattine e fumogeni e addirittura una bicicletta. Alla fine si sono contati 5 feriti tra gli agenti e 17 arresti.  “Una protesta – dicono i manifestanti – per difendere i lavoratori. Lavoratori che scontano sulla propria pelle gli schemi della redditività”. I borghesi si calmino. Cameron è stato eletto da una minoranza Un Italiano a Londra Facebook Comments 0

    CAMERON NON E’ MOLTO AMATO

    Redazione di Operai Contro, Sabato sera a Londra, una manifestazione di giovani ha protestato per la vittoria del premier conservatore David Cameron alle elezioni di giovedì davanti all’ingresso di Downing Street I giovani si sono scontrati con la polizia. I manifestanti hanno lanciato bottiglie, lattine e fumogeni e addirittura una bicicletta. Alla fine si sono contati 5 feriti tra gli agenti e 17 arresti.  “Una protesta – dicono i manifestanti – per difendere i lavoratori. Lavoratori che scontano sulla propria pelle gli schemi della redditività”. I borghesi si calmino. Cameron è stato eletto da una minoranza Un Italiano a Londra Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, L’imbroglione Padoan afferma che: “Se si dovesse ripristinare l’indicizzazione sulle pensioni, l’Italia si troverebbe a violare il vincolo del 3%, l’aggiustamento strutturale e la regola del debito”.  Dunque – spiega l’imbroglione al servizio del gangster Renzi: ” se ripristinassimo tutta l’indicizzazione finiremmo sotto procedura d’infrazione dell’Unione Europea sia per il deficit sia per il debito, con “conseguenze per noi gravissime”. Ma quale debito. I politici rubano allo stato, regalano soldi ai padroni e alle banche, e gli operai e pensionati devono ripagare il debito Per gli operai e i lavoratori i salari diminuiscono e aumentano […] 0

    PADOAN: L’IMBROGLIONE

    Redazione di Operai contro, L’imbroglione Padoan afferma che: “Se si dovesse ripristinare l’indicizzazione sulle pensioni, l’Italia si troverebbe a violare il vincolo del 3%, l’aggiustamento strutturale e la regola del debito”.  Dunque – spiega l’imbroglione al servizio del gangster Renzi: ” se ripristinassimo tutta l’indicizzazione finiremmo sotto procedura d’infrazione dell’Unione Europea sia per il deficit sia per il debito, con “conseguenze per noi gravissime”. Ma quale debito. I politici rubano allo stato, regalano soldi ai padroni e alle banche, e gli operai e pensionati devono ripagare il debito Per gli operai e i lavoratori i salari diminuiscono e aumentano […]

    Continue Reading