MIGRANTI, DECINE DI MORTI NEL CANALE DI SICILIA

Redazione di Operai Contro, padroni e politici parlano di salvataggi dei migranti. E’ Falso. Ancora vittime nel Canale di Sicilia. A poco più di due settimane dal naufragio che ha causato oltre 750 vittime, un gruppo di migranti sbarcati a Catania ha riferito di “alcune decine di morti”, stimati in “almeno quaranta“, a seguito di un incidente avvenuto su un gommone poco prima di un’operazione di salvataggio. Tra i 194 sbarcati sulle coste siciliane dal mercantile Zeran, dei sopravvissuti hanno raccontato a Save the Children che su un gommone che trasportava 197 persone “ci sarebbe stata un’esplosione o il mezzo si sarebbe sgonfiato – ha riportato Giovanna Di Benedetto, dell’organizzazione -, certo […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

padroni e politici parlano di salvataggi dei migranti. E’ Falso.

Ancora vittime nel Canale di Sicilia.

A poco più di due settimane dal naufragio che ha causato oltre 750 vittime, un gruppo di migranti sbarcati a Catania ha riferito di “alcune decine di morti”, stimati in “almeno quaranta“, a seguito di un incidente avvenuto su un gommone poco prima di un’operazione di salvataggio.

Tra i 194 sbarcati sulle coste siciliane dal mercantile Zeran, dei sopravvissuti hanno raccontato a Save the Children che su un gommone che trasportava 197 persone “ci sarebbe stata un’esplosione o il mezzo si sarebbe sgonfiato – ha riportato Giovanna Di Benedetto, dell’organizzazione -, certo è che ha avuto problemi e alcune decine di persone sarebbero cadute in mare”. La prima stima indica “oltre 40 morti”, finiti in acqua prima che iniziassero le operazione di salvataggio.

I padroni e i loro politici sono degli assassini

Un senegalese

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.