Archive for Ottobre 26th, 2013

  • Redazione di Operai Contro, ho letto l’articolo sui braccianti di Mazara da voi pubblicato  ieri. Lo letto anche sull Fatto Quotidiano on line. Più passa il tempo e più mi convinco che solo un paese di depressi tollera queste situazioni: pensioni da arricchimento e pensioni a pane e acqua, gip che arrestano e nelle carceri sono finiti i  posti in piedi. Su 100 magistrati, 20 sono preparati e competenti gli altri sono delle emerite teste di …… 1 anno per una ecografia, condanne per finta, stipendi scandalosi per la casta, conti pubblici taroccati, debito pubblico inestinguibile e interessi insostenibili, sistema bancario […] 0

    CHE CAZZO DI PAESE E’ L’ITALIA

    Redazione di Operai Contro, ho letto l’articolo sui braccianti di Mazara da voi pubblicato  ieri. Lo letto anche sull Fatto Quotidiano on line. Più passa il tempo e più mi convinco che solo un paese di depressi tollera queste situazioni: pensioni da arricchimento e pensioni a pane e acqua, gip che arrestano e nelle carceri sono finiti i  posti in piedi. Su 100 magistrati, 20 sono preparati e competenti gli altri sono delle emerite teste di …… 1 anno per una ecografia, condanne per finta, stipendi scandalosi per la casta, conti pubblici taroccati, debito pubblico inestinguibile e interessi insostenibili, sistema bancario […]

    Continue Reading

  •   Caro Operai Contro, 6 milioni di disoccupati. Sono 1 milione in più con il governo delle grandi intese. Un record che Letta si dimentica sempre di ricordare. 2 milioni costretti a lavorare solo a tempo e salario parziale. –        Non aggiornata la cifra delle occupazioni precarie. –        Letta è soddisfatto perché i padroni pagano meno tasse. –        Tace sui senza lavoro, i senza casa, i poveri, le fabbriche che chiudono, gli operai a spasso. –        Renzi sgomita ma che soluzione ha? –        Il Pdl è stato cancellato dal suo padrone, ma i suoi ministri restano al governo. –        […] 0

    Arrivati a 6 milioni i disoccupati.

      Caro Operai Contro, 6 milioni di disoccupati. Sono 1 milione in più con il governo delle grandi intese. Un record che Letta si dimentica sempre di ricordare. 2 milioni costretti a lavorare solo a tempo e salario parziale. –        Non aggiornata la cifra delle occupazioni precarie. –        Letta è soddisfatto perché i padroni pagano meno tasse. –        Tace sui senza lavoro, i senza casa, i poveri, le fabbriche che chiudono, gli operai a spasso. –        Renzi sgomita ma che soluzione ha? –        Il Pdl è stato cancellato dal suo padrone, ma i suoi ministri restano al governo. –        […]

    Continue Reading

  • Dell Arte Della Guerra Il Film della lotta contro la chiusura della Innse a Milano. La prima rappresentazione assoluta a Berlino. Saranno presenti gli operai protagonisti della lotta. Sabato, 16. novembre 2013 – ora 16:30 – cinema: RegenbogenKINO. Via: Lausitzer Straße 22 – 10999 Berlino (Metro: Fermata Görlitzer Bahnhof o Kottbusser Tor e Autobus M29)   Locandina_Berlino Facebook Comments 0

    DELL’ARTE DELLA GUERRA

    Dell Arte Della Guerra Il Film della lotta contro la chiusura della Innse a Milano. La prima rappresentazione assoluta a Berlino. Saranno presenti gli operai protagonisti della lotta. Sabato, 16. novembre 2013 – ora 16:30 – cinema: RegenbogenKINO. Via: Lausitzer Straße 22 – 10999 Berlino (Metro: Fermata Görlitzer Bahnhof o Kottbusser Tor e Autobus M29)   Locandina_Berlino Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, La multinazionale svedese che produce elettrodomestici ha già deciso la chiusura di una fabbrica in Australia e la riduzione degli organici in Europa, Medio Oriente e Africa ROMA -La Electrolux, la multinazionale svedese dell’elettrodomestico, ha annunciato il taglio di 2.000 posti di lavoro, ovvero oltre il 3% della propria forza lavoro complessiva a causa dei risultati deludenti del terzo trimestre, che hanno evidenziato un calo del 29% dell’utile a 75 milioni di euro. Il gruppo ha quindi deciso la chiusura di una fabbrica in Australia che dà lavoro a 500 persone e la riduzione degli organici […] 0

    Electrolux: taglia 2.000 posti nel mondo, in forse 4 fabbriche in Italia

    Redazione di Operai Contro, La multinazionale svedese che produce elettrodomestici ha già deciso la chiusura di una fabbrica in Australia e la riduzione degli organici in Europa, Medio Oriente e Africa ROMA -La Electrolux, la multinazionale svedese dell’elettrodomestico, ha annunciato il taglio di 2.000 posti di lavoro, ovvero oltre il 3% della propria forza lavoro complessiva a causa dei risultati deludenti del terzo trimestre, che hanno evidenziato un calo del 29% dell’utile a 75 milioni di euro. Il gruppo ha quindi deciso la chiusura di una fabbrica in Australia che dà lavoro a 500 persone e la riduzione degli organici […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro Carissimi, sono un operaio Fiat, saldatore, “reintegrato”, ma “dispensato a casa”, in attesa di secondo processo. Un secondo processo imminente intentato da Fiat cnh (come ricorrente), in quanto condannata con processo-sentenza d’ urgenza emessa già dal gennaio 2012. Sentenza che ordinava l’immediata reintegra del sottoscritto in stabilimento con mansioni e orari equivalenti alla data del mio licenziamento, oramai avvenuto 2 anni fa’, e precisamente il 28 ottobre 2011. Questa 3° udienza, con testimoni operai, si svolgerà il 31 ottobre 2013 al  tribunale del lavoro di Modena, con Fiat ricorrente per “tenermi fuori”. Cio’ detto qualora qualche […] 0

    LE ASSEMBLE DI PIRRO DELLA FIOM

    Redazione di Operai Contro Carissimi, sono un operaio Fiat, saldatore, “reintegrato”, ma “dispensato a casa”, in attesa di secondo processo. Un secondo processo imminente intentato da Fiat cnh (come ricorrente), in quanto condannata con processo-sentenza d’ urgenza emessa già dal gennaio 2012. Sentenza che ordinava l’immediata reintegra del sottoscritto in stabilimento con mansioni e orari equivalenti alla data del mio licenziamento, oramai avvenuto 2 anni fa’, e precisamente il 28 ottobre 2011. Questa 3° udienza, con testimoni operai, si svolgerà il 31 ottobre 2013 al  tribunale del lavoro di Modena, con Fiat ricorrente per “tenermi fuori”. Cio’ detto qualora qualche […]

    Continue Reading

  • RASSEGNA STAMPA Usa, economia Boston Consulting Group         agosto 2011 Di nuovo made in America http://www.bcg.it/documents/file84471.pdf [Made in America Again] Harold R. Sirkin, Micheal Zinser, Douglas Hohner + Citi GPS   130118 * Citi è una delle maggiori istituzioni finanziarie del mando, opera in tutti i maggiori paesi e in quelli emergenti È in corso una rinascita del manifatturiero Usa? Deane M Dray, CFA –              Le previsioni della fine del manifatturiero americano si dimostrano ancora una volta errate: –         la produzione è 2 ½ quella del 1972 in $ costanti, l’occupazione è invece calata del 33%. –              Nel 1997-2008, nonostante la […] 0

    Di nuovo made in America

    RASSEGNA STAMPA Usa, economia Boston Consulting Group         agosto 2011 Di nuovo made in America http://www.bcg.it/documents/file84471.pdf [Made in America Again] Harold R. Sirkin, Micheal Zinser, Douglas Hohner + Citi GPS   130118 * Citi è una delle maggiori istituzioni finanziarie del mando, opera in tutti i maggiori paesi e in quelli emergenti È in corso una rinascita del manifatturiero Usa? Deane M Dray, CFA –              Le previsioni della fine del manifatturiero americano si dimostrano ancora una volta errate: –         la produzione è 2 ½ quella del 1972 in $ costanti, l’occupazione è invece calata del 33%. –              Nel 1997-2008, nonostante la […]

    Continue Reading