Archive for Ottobre 5th, 2013

  •  I superstiti del naufragio di Lampedusa, dopo essere identificati, saranno indagati per immigrazione clandestina dalla Procura di Agrigento. Nessuna iscrizione è ancora avvenuta, ma ci sarà perché è un atto dovuto, spiegano i magistrati, legato a una norma in vigore. Il reato prevede come pena massima una multa di 5.000 euro. I morti non saranno perseguiti Facebook Comments 0

    LA LEGGE DEI PADRONI

     I superstiti del naufragio di Lampedusa, dopo essere identificati, saranno indagati per immigrazione clandestina dalla Procura di Agrigento. Nessuna iscrizione è ancora avvenuta, ma ci sarà perché è un atto dovuto, spiegano i magistrati, legato a una norma in vigore. Il reato prevede come pena massima una multa di 5.000 euro. I morti non saranno perseguiti Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, forse siamo in pochi a ricordarci delle Pantere Nere. Giovani neri americani che cercarono di lottare contro la discriminazione razziale negli USA. Herman Wallace, ex membro delle Pantere Nere, è morto la notte scorsa dopo essere stato rilasciato appena martedì, per ordine di un giudice della Louisiana. Aveva 71 anni. Era stato condannato al carcere a vita per un omicidio che ha sempre negato e ha trascorso 40 anni in isolamento. Assieme a lui furono giudicati colpevoli anche Robert King, che è stato rilasciato nel 2001, e Albert Woodfox, che è rimasto in isolamento così […] 0

    LA BORGHESIA USA SI E’ VENDICATA DELLE PANTERE NERE

    Redazione di Operai contro, forse siamo in pochi a ricordarci delle Pantere Nere. Giovani neri americani che cercarono di lottare contro la discriminazione razziale negli USA. Herman Wallace, ex membro delle Pantere Nere, è morto la notte scorsa dopo essere stato rilasciato appena martedì, per ordine di un giudice della Louisiana. Aveva 71 anni. Era stato condannato al carcere a vita per un omicidio che ha sempre negato e ha trascorso 40 anni in isolamento. Assieme a lui furono giudicati colpevoli anche Robert King, che è stato rilasciato nel 2001, e Albert Woodfox, che è rimasto in isolamento così […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, finite le lacrime dei coccodrilli si prosegue. ti riporto un riassunto da un articolo Ansa. Ognuno potrà giudicare quanto viene affermato: – Intanto e’ partito dal porto di Lampedusa il corteo di barche di pescatori che andranno a posare una corona di fiori a largo della costa per rendere omaggio ai migranti del tragico naufragio. “I pescatori salvano vite – ha detto Totò Martello, presidente del Consorzio dei pescatori – rispediamo al mittente le accuse di non aver soccorso gente che stava morendo in mare”. “Noi eravamo in otto sulla mia barca e ci siamo […] 0

    LAMPEDUSA: Superstiti indagati per reato di clandestinità

    Redazione di Operai Contro, finite le lacrime dei coccodrilli si prosegue. ti riporto un riassunto da un articolo Ansa. Ognuno potrà giudicare quanto viene affermato: – Intanto e’ partito dal porto di Lampedusa il corteo di barche di pescatori che andranno a posare una corona di fiori a largo della costa per rendere omaggio ai migranti del tragico naufragio. “I pescatori salvano vite – ha detto Totò Martello, presidente del Consorzio dei pescatori – rispediamo al mittente le accuse di non aver soccorso gente che stava morendo in mare”. “Noi eravamo in otto sulla mia barca e ci siamo […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, In questi giorni la CGIL e la FIOM di tutte le regioni stanno facendo assemblee contro la crisi e le chiusure delle fabbriche. Ma tante fabbriche sono state chiuse grazie ad accordi firmati da funzionari senza scrupoli, che approfittano della buona fede degli operai per condurli alla sconfitta. In più stanno chiedendo agli operai di uscire in piazza a manifestare e fare sfilate a Roma, dopo averli messi in strada come documenta questi aziende(Candy,Ferrari…) di Lecco. Saluti un operaio di Lecco. Facebook Comments 0

    Licenziamenti nel lecchese

    Redazione di Operai Contro, In questi giorni la CGIL e la FIOM di tutte le regioni stanno facendo assemblee contro la crisi e le chiusure delle fabbriche. Ma tante fabbriche sono state chiuse grazie ad accordi firmati da funzionari senza scrupoli, che approfittano della buona fede degli operai per condurli alla sconfitta. In più stanno chiedendo agli operai di uscire in piazza a manifestare e fare sfilate a Roma, dopo averli messi in strada come documenta questi aziende(Candy,Ferrari…) di Lecco. Saluti un operaio di Lecco. Facebook Comments

    Continue Reading

  • per la costruzione del partito operaio da Operai Contro cartaceo n 132 Organizzarsi ed agire come operai è già un programma, nel momento in cui gli operai, come tali, si riuniscono e cercano una via d’uscita dalla loro precaria condizione sociale trovano già, in questa ricerca, i mezzi e i modi per attuarla. Non hanno bisogno di un programma già pronto, elaborato in tutti i particolari, un elenco di obiettivi a metà strada fra grandi fanfaronate e piccoli effimeri risultati. Questo partito si installa ed esprime la sua forza in un territorio che non è geografico, locale o nazionale: è un territorio sociale. La […] 1

    L’INIZIO FU IL PARTITO OPERAIO INFORMALE……

    per la costruzione del partito operaio da Operai Contro cartaceo n 132 Organizzarsi ed agire come operai è già un programma, nel momento in cui gli operai, come tali, si riuniscono e cercano una via d’uscita dalla loro precaria condizione sociale trovano già, in questa ricerca, i mezzi e i modi per attuarla. Non hanno bisogno di un programma già pronto, elaborato in tutti i particolari, un elenco di obiettivi a metà strada fra grandi fanfaronate e piccoli effimeri risultati. Questo partito si installa ed esprime la sua forza in un territorio che non è geografico, locale o nazionale: è un territorio sociale. La […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro Ti aspetti le istituzioni in prima linea, quelle capaci di dare una risposta concreta,  Non ci sono. In un corteo che non ha niente di normale. A Caivano, dove ogni giorno si sequestrano chilometri di terra o tonnellate di frutta e verdura perché avvelenati, così come a Giugliano, Acerra, Casal di Principe, Nola… L’ormai noto «triangolo della morte» seminato di tumori. Qui hanno inventato il business dell’intombamento dei rifiuti tossici. Sono tonnellate di scarti di fonderia, fanghi tossici, solventi, coloranti, vernici provenienti da tutta Italia e non solo. Tutti sotto terra, in buche profonde anche […] 0

    Campania, la gente di Casale e Caivano in marcia contro i rifiuti tossici: per strada sono in 60mila

    Redazione di Operai Contro Ti aspetti le istituzioni in prima linea, quelle capaci di dare una risposta concreta,  Non ci sono. In un corteo che non ha niente di normale. A Caivano, dove ogni giorno si sequestrano chilometri di terra o tonnellate di frutta e verdura perché avvelenati, così come a Giugliano, Acerra, Casal di Principe, Nola… L’ormai noto «triangolo della morte» seminato di tumori. Qui hanno inventato il business dell’intombamento dei rifiuti tossici. Sono tonnellate di scarti di fonderia, fanghi tossici, solventi, coloranti, vernici provenienti da tutta Italia e non solo. Tutti sotto terra, in buche profonde anche […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, i padroni sono responsabili delle stragi del mediterraneo. I padroni hanno saccheggiato e continuano a farlo i paesi da cui provengono gli immigrati Il capitalismo costringe con la forza milioni di uomini ad emigrare I politici con le misure contro l’immigrazione sono corresponsabili delle stragi Abolire il reato di clandestinità . Chiudere i campi di concentramento CEI voluti dal Pd. Lasciare la libertà di movimento agli uomini Incarcerare i responsabili delle stragi Un operaio   Facebook Comments 0

    LA STRAGE DEGLI IMMIGRATI

    Redazione di Operai Contro, i padroni sono responsabili delle stragi del mediterraneo. I padroni hanno saccheggiato e continuano a farlo i paesi da cui provengono gli immigrati Il capitalismo costringe con la forza milioni di uomini ad emigrare I politici con le misure contro l’immigrazione sono corresponsabili delle stragi Abolire il reato di clandestinità . Chiudere i campi di concentramento CEI voluti dal Pd. Lasciare la libertà di movimento agli uomini Incarcerare i responsabili delle stragi Un operaio   Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, hai ricevuto diverse lettere sulla guerra dei gangster. Avevano ragione sono dei gangster La commissione nominata da Letta per riformare la Costituzione è piena di potenziali pregiudicati. Dal Corriere della Sera: “Denunciati, a vario titolo, per associazione a delinquere, corruzione, falso, truffa aggravata, 35 professori universitari tra cui numerosi volti noti del panorama del diritto italiano. Tra questi ben 5 dei 35 saggi scelti dal premier Enrico Letta per accompagnare il previsto progetto di riforma costituzionale: Augusto Barbera (Università di Bologna), Beniamino Caravita di Toritto (La Sapienza di Roma), Giuseppe De Vergottini (Università di Bologna), […] 0

    TUTTI GLI UOMINI DI LETTA

    Redazione di Operai Contro, hai ricevuto diverse lettere sulla guerra dei gangster. Avevano ragione sono dei gangster La commissione nominata da Letta per riformare la Costituzione è piena di potenziali pregiudicati. Dal Corriere della Sera: “Denunciati, a vario titolo, per associazione a delinquere, corruzione, falso, truffa aggravata, 35 professori universitari tra cui numerosi volti noti del panorama del diritto italiano. Tra questi ben 5 dei 35 saggi scelti dal premier Enrico Letta per accompagnare il previsto progetto di riforma costituzionale: Augusto Barbera (Università di Bologna), Beniamino Caravita di Toritto (La Sapienza di Roma), Giuseppe De Vergottini (Università di Bologna), […]

    Continue Reading

  • Egregio Direttore ma cosa intende Alfano nel discorso in Parlamento quando dice che per affrontare l’immigrazione bisogna difendere le frontiere? Intende che bisogna fermare gli immigrati prima che arrivino sulle coste? Intende che bisogna aprire il fuoco sui paesi dai quali provengono gli immigrati? La maggior parte degli immigrati che sbarca in Italia prosegue per i paesi del Nord. Quindi che va cercando Alfano? In rapporto alla popolazione, ogni mille abitanti ci sono 9 immigrati rifugiati in Svezia, 7 in Germania, 4,5 nei Paesi Bassi e solo 1 in Italia. Ogni 21,5 immigrati che arrivano in Italia solo 1 […] 0

    Alfano col fucile e l’elmetto

    Egregio Direttore ma cosa intende Alfano nel discorso in Parlamento quando dice che per affrontare l’immigrazione bisogna difendere le frontiere? Intende che bisogna fermare gli immigrati prima che arrivino sulle coste? Intende che bisogna aprire il fuoco sui paesi dai quali provengono gli immigrati? La maggior parte degli immigrati che sbarca in Italia prosegue per i paesi del Nord. Quindi che va cercando Alfano? In rapporto alla popolazione, ogni mille abitanti ci sono 9 immigrati rifugiati in Svezia, 7 in Germania, 4,5 nei Paesi Bassi e solo 1 in Italia. Ogni 21,5 immigrati che arrivano in Italia solo 1 […]

    Continue Reading