IL BOIA ICHINO FA PROPAGANDA ALLA FIM-CISL

Redazione Non credo che servano commenti in proposito. Una settimana dopo la calendarizzazione dei prossimi “incontri ristretti” per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici, il giuslavorista boia Pietro Ichino copia-incolla il video pubblicato pochi giorni fa dalla FIM-CISL, senza nulla aggiungere nè togliere. Un vero e proprio sposalizio. Squinzi e Storchi plaudono all’uomo che alacramente lavora dietro le quinte del governo di unità borghese nazionale. Che tutti i metalmeccanici ne siano a conoscenza. Saluti, M-L “UNO STANDARD RETRIBUTIVO STABILITO DAL CCNL SULLA BASE DELLA PRODUTTIVITÀ MEDIA NON PUÒ CHE RISULTARE TROPPO BASSO AL NORD E TROPPO ALTO AL […]
Condividi:
Redazione
Non credo che servano commenti in proposito. Una settimana dopo la calendarizzazione dei prossimi “incontri ristretti” per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici, il giuslavorista boia Pietro Ichino copia-incolla il video pubblicato pochi giorni fa dalla FIM-CISL, senza nulla aggiungere nè togliere.
Un vero e proprio sposalizio. Squinzi e Storchi plaudono all’uomo che alacramente lavora dietro le
quinte del governo di unità borghese nazionale.
Che tutti i metalmeccanici ne siano a conoscenza.
Saluti, M-L
“UNO STANDARD RETRIBUTIVO STABILITO DAL CCNL SULLA BASE DELLA PRODUTTIVITÀ MEDIA NON PUÒ CHE RISULTARE TROPPO BASSO AL NORD E TROPPO ALTO AL SUD – PER QUESTO OCCORRE UN NUOVO SISTEMA CHE COLLEGHI PIÙ STRETTAMENTE LA RETRIBUZIONE ALLA PRODUTTIVITÀ EFFETTIVA
Video prodotto e diffuso on line dalla Fim-Cisl nazionale, febbraio 2016″
Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.