Archive for Aprile 9th, 2015

  • Redazione di Operai Contro, di fronte alla condanna dell’italia dei padroni, come paese in cui è possibile e si tortura il gangster Renzi afferma: “Ciò che è accaduto alla Diaz attiene a una pagina nera del nostro Paese: se la vogliamo affrontare guardando al futuro la cosa più logica è introdurre il prima possibile il reato di tortura. Nessuno deve avere paura dell’introduzione del reato, anzi deve avere paura che non ci sia”. La presa per il culo è chiara, ma non basta: “Il governo riconferma con convinzione la propria fiducia nei vertici di Finmeccanica e segnatamente di Gianni […] 0

    ITALIA: LA TORTURA E’ CONSENTITA DALLO STATO

    Redazione di Operai Contro, di fronte alla condanna dell’italia dei padroni, come paese in cui è possibile e si tortura il gangster Renzi afferma: “Ciò che è accaduto alla Diaz attiene a una pagina nera del nostro Paese: se la vogliamo affrontare guardando al futuro la cosa più logica è introdurre il prima possibile il reato di tortura. Nessuno deve avere paura dell’introduzione del reato, anzi deve avere paura che non ci sia”. La presa per il culo è chiara, ma non basta: “Il governo riconferma con convinzione la propria fiducia nei vertici di Finmeccanica e segnatamente di Gianni […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, Renzi continua la sua politica di raccontar balle con promesse “positive”, mentre attua le sue bastonate antioperaie e antipopolari. Tra le ultime sue balle sparate a raffica Renzi annuncia: “Nel 2015 non ci sono tagli a prestazioni né aumenti di tasse”. In realtà il governo Renzi ha già approvato tagli per 10 miliardi di euro, solo che il genio chiama i tagli: “Spending Review”. Che genio il ciarlatano bastonatore, ci prende tutti per coglioni! Altri 6 miliardi di euro sono i tagli che il governo Renzi farà con sforbiciate sulle pensioni di invalidità e sulle detrazioni […] 0

    Che genio il ciarlatano bastonatore!

    Caro Operai Contro, Renzi continua la sua politica di raccontar balle con promesse “positive”, mentre attua le sue bastonate antioperaie e antipopolari. Tra le ultime sue balle sparate a raffica Renzi annuncia: “Nel 2015 non ci sono tagli a prestazioni né aumenti di tasse”. In realtà il governo Renzi ha già approvato tagli per 10 miliardi di euro, solo che il genio chiama i tagli: “Spending Review”. Che genio il ciarlatano bastonatore, ci prende tutti per coglioni! Altri 6 miliardi di euro sono i tagli che il governo Renzi farà con sforbiciate sulle pensioni di invalidità e sulle detrazioni […]

    Continue Reading

  • Redazione, ormai il Medio Oriente è diventato un poligono in cui si esercitano i caccia e i bombardieri Caccia e bombardieri fanno stragi di civili, ma è tutto normale I veri terroristi sono coloro che bombardano Un lettore dall’ANSA Per la prima volta, caccia CF-18 canadesi hanno bombardato obiettivi dell’Isis in Siria, nei pressi di Raqqa, ‘capitale’ siriana dello Stato islamico. Presa di mira un’ex base militare siriana occupata dai jihadisti. “Assieme a partner della coalizione abbiamo compiuto con successo il nostro primo raid aereo contro un obiettivo dell’Isis in Siria”, ha dichiarato il ministro della Difesa canadese Jason Kenney. […] 0

    BOMBARDAMENTI DI TERRORISTI IN MEDIO ORIENTE

    Redazione, ormai il Medio Oriente è diventato un poligono in cui si esercitano i caccia e i bombardieri Caccia e bombardieri fanno stragi di civili, ma è tutto normale I veri terroristi sono coloro che bombardano Un lettore dall’ANSA Per la prima volta, caccia CF-18 canadesi hanno bombardato obiettivi dell’Isis in Siria, nei pressi di Raqqa, ‘capitale’ siriana dello Stato islamico. Presa di mira un’ex base militare siriana occupata dai jihadisti. “Assieme a partner della coalizione abbiamo compiuto con successo il nostro primo raid aereo contro un obiettivo dell’Isis in Siria”, ha dichiarato il ministro della Difesa canadese Jason Kenney. […]

    Continue Reading

  • DALLA GAZZETTA TARANTO – E’ cominciata a Taranto, davanti al gup del Tribunale Vilma Gilli, l’udienza preliminare del procedimento per il presunto disastro ambientale provocato dall’Ilva, che vede alla sbarra 52 imputati (49 persone fisiche e tre società). Anche oggi l’udienza è riservata alle arringhe delle difese. Il primo a prendere la parola è stato l’avvocato Marco De Luca per conto dell’ex presidente dell’Ilva Bruno Ferrante, ex prefetto di Milano, che ha sottolineato la mancanza di atti concreti firmati dal suo assistito, che ha ricoperto l’incarico solo per venti giorni, accusato di concorso in disastro ambientale. E’ stata rinviata […] 0

    ILVA: PROCESSO INFINITO

    DALLA GAZZETTA TARANTO – E’ cominciata a Taranto, davanti al gup del Tribunale Vilma Gilli, l’udienza preliminare del procedimento per il presunto disastro ambientale provocato dall’Ilva, che vede alla sbarra 52 imputati (49 persone fisiche e tre società). Anche oggi l’udienza è riservata alle arringhe delle difese. Il primo a prendere la parola è stato l’avvocato Marco De Luca per conto dell’ex presidente dell’Ilva Bruno Ferrante, ex prefetto di Milano, che ha sottolineato la mancanza di atti concreti firmati dal suo assistito, che ha ricoperto l’incarico solo per venti giorni, accusato di concorso in disastro ambientale. E’ stata rinviata […]

    Continue Reading

  • Cara redazione, assieme a De Gennaro, in galera dovrebbero andare anche i suoi sponsor Ma sono sicuro che nessuno vedrà le celle dell’Italia dei padroni torturatori In ogni caso è bene ricordare chi sono gli sponsor Vi invio un articolo del Corriere Un giovane genovese Commentò a botta calda il Guardasigilli Piero Fassino: «Un’ottima nomina». Mentre dal presidente della Camera Luciano Violante partiva un messaggio di felicitazioni all’indirizzo del nuovo capo della polizia Gianni De Gennaro. Da poche settimane Giuliano Amato aveva preso il posto di Massimo D’Alema a Palazzo Chigi e il nuovo premier assicurava chi, a destra, […] 0

    GLI SPONSOR

    Cara redazione, assieme a De Gennaro, in galera dovrebbero andare anche i suoi sponsor Ma sono sicuro che nessuno vedrà le celle dell’Italia dei padroni torturatori In ogni caso è bene ricordare chi sono gli sponsor Vi invio un articolo del Corriere Un giovane genovese Commentò a botta calda il Guardasigilli Piero Fassino: «Un’ottima nomina». Mentre dal presidente della Camera Luciano Violante partiva un messaggio di felicitazioni all’indirizzo del nuovo capo della polizia Gianni De Gennaro. Da poche settimane Giuliano Amato aveva preso il posto di Massimo D’Alema a Palazzo Chigi e il nuovo premier assicurava chi, a destra, […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, dai manoscritti di Marx proporrei per il dibattito il capitolo: “Il lavoro alienato”. Da Landini al Papa, ci stanno scazzando con la litania della “dignità del lavoro”. Vogliono farci accettare qualsiasi condizioni di lavoro. Ne approfittano sapendo che per mangiare, abbiamo bisogno di lavorare. Con la storiella della “dignità del lavoro” siamo arrivati al Jobs Act, a 7 milioni di disoccupati, a 6 milioni (ufficiali) di precari e prima ancora a 46 tipologie di contratti di lavoro atipici, senza dimenticare gli oltre 3 milioni di lavoratori in ostaggio del lavoro nero. Ad ognuno di questi passaggi, […] 0

    LA DIGNITA’ DEL LAVORO

    Caro Operai Contro, dai manoscritti di Marx proporrei per il dibattito il capitolo: “Il lavoro alienato”. Da Landini al Papa, ci stanno scazzando con la litania della “dignità del lavoro”. Vogliono farci accettare qualsiasi condizioni di lavoro. Ne approfittano sapendo che per mangiare, abbiamo bisogno di lavorare. Con la storiella della “dignità del lavoro” siamo arrivati al Jobs Act, a 7 milioni di disoccupati, a 6 milioni (ufficiali) di precari e prima ancora a 46 tipologie di contratti di lavoro atipici, senza dimenticare gli oltre 3 milioni di lavoratori in ostaggio del lavoro nero. Ad ognuno di questi passaggi, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, L’ex ministro delle Infrastrutture, Lupi  è il nuovo capogruppo di Area Popolare alla Camera dei deputati. Lo annuncia il leader di Ncd Angelino Alfano al termine della riunione dei deputati. Lupi sostituisce Nunzia De Girolamo alla guida dei deputati centristi. In Italia i politici, i poliziotti, i magistrati, quando vengono rimossi è solo per promuoverli Un osservatore Facebook Comments 0

    LUPI PROMOSSO?

    Redazione di Operai Contro, L’ex ministro delle Infrastrutture, Lupi  è il nuovo capogruppo di Area Popolare alla Camera dei deputati. Lo annuncia il leader di Ncd Angelino Alfano al termine della riunione dei deputati. Lupi sostituisce Nunzia De Girolamo alla guida dei deputati centristi. In Italia i politici, i poliziotti, i magistrati, quando vengono rimossi è solo per promuoverli Un osservatore Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, la corte di Strasburgo ha condannato l’Italia per le torture commesse dalla polizia alla scuola Diaz di Genova. Chi era il capo della polizia nel Luglio 2001 a Genova? De Gennaro era allora capo della polizia. I politici invece di sbatterlo in galera lo hanno promosso a capo di Finmeccanica Matteo Orfini, presidente del Pd afferma: “Lo dissi quando fu nominato e lo ripeto oggi dopo la sentenza. Trovo vergognoso che De Gennaro sia presidente di Finmeccanica.” Cazzo sono sconvolto De Gennaro è stato promosso da Letta, riconfermato dal gangster Renzi, cioè il Pd lo […] 0

    CHI ERA IL CAPO DEI TORTURATORI DI GENOVA?

    Redazione di Operai Contro, la corte di Strasburgo ha condannato l’Italia per le torture commesse dalla polizia alla scuola Diaz di Genova. Chi era il capo della polizia nel Luglio 2001 a Genova? De Gennaro era allora capo della polizia. I politici invece di sbatterlo in galera lo hanno promosso a capo di Finmeccanica Matteo Orfini, presidente del Pd afferma: “Lo dissi quando fu nominato e lo ripeto oggi dopo la sentenza. Trovo vergognoso che De Gennaro sia presidente di Finmeccanica.” Cazzo sono sconvolto De Gennaro è stato promosso da Letta, riconfermato dal gangster Renzi, cioè il Pd lo […]

    Continue Reading