Archive for Aprile 10th, 2015

  • DAL FATTO QUOTIDIANO Mentre si parla della crisi greca, poca attenzione viene dedicata all’economia ucraina che per molti aspetti è in una situazione molto più grave. Il 17 marzo, il ministro delle Finanze ucrainoNatalie Yalesko, in una conferenza negli Stati Uniti, ha dichiarato che, nonostante il nuovo prestito di 17,5 miliardi di dollari da parte del Fondo monetario internazionale, la situazione del Paese rimane gravissima. Il governo e la presidenza devono “stabilizzare l’economia, riformare il Paese, combattere la corruzione, migliorare la trasparenza dell’attività pubblica, l’applicazione delle leggi, creare le condizioni per ritornare alla crescita economica e alla prosperità”. Le […] 0

    Crisi economica, altro che Grecia. Ora è l’Ucraina che è sull’orlo del fallimento

    DAL FATTO QUOTIDIANO Mentre si parla della crisi greca, poca attenzione viene dedicata all’economia ucraina che per molti aspetti è in una situazione molto più grave. Il 17 marzo, il ministro delle Finanze ucrainoNatalie Yalesko, in una conferenza negli Stati Uniti, ha dichiarato che, nonostante il nuovo prestito di 17,5 miliardi di dollari da parte del Fondo monetario internazionale, la situazione del Paese rimane gravissima. Il governo e la presidenza devono “stabilizzare l’economia, riformare il Paese, combattere la corruzione, migliorare la trasparenza dell’attività pubblica, l’applicazione delle leggi, creare le condizioni per ritornare alla crescita economica e alla prosperità”. Le […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, dai manoscritti di Marx proporrei per il dibattito il capitolo: “Il lavoro alienato”. Da Landini al Papa, ci stanno scazzando con la litania della “dignità del lavoro”. Vogliono farci accettare qualsiasi condizioni di lavoro. Ne approfittano sapendo che per mangiare, abbiamo bisogno di lavorare. Con la storiella della “dignità del lavoro” siamo arrivati al Jobs Act, a 7 milioni di disoccupati, a 6 milioni (ufficiali) di precari e prima ancora a 46 tipologie di contratti di lavoro atipici, senza dimenticare gli oltre 3 milioni di lavoratori in ostaggio del lavoro nero. Ad ognuno di questi passaggi, […] 0

    LAVORO ALIENATO

    Caro Operai Contro, dai manoscritti di Marx proporrei per il dibattito il capitolo: “Il lavoro alienato”. Da Landini al Papa, ci stanno scazzando con la litania della “dignità del lavoro”. Vogliono farci accettare qualsiasi condizioni di lavoro. Ne approfittano sapendo che per mangiare, abbiamo bisogno di lavorare. Con la storiella della “dignità del lavoro” siamo arrivati al Jobs Act, a 7 milioni di disoccupati, a 6 milioni (ufficiali) di precari e prima ancora a 46 tipologie di contratti di lavoro atipici, senza dimenticare gli oltre 3 milioni di lavoratori in ostaggio del lavoro nero. Ad ognuno di questi passaggi, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, dopo averci licenziato, diminuito i salari, i padroni si accorgono che la liberalizzazione del mercato del lavoro non ha portato all’aumento dell’occupazione. Quel pallone gonfiato di Renzi ha eliminato l’articolo 18 ha spacciato il suo Jobs Act come il miracolo per la ripresa dell’occupazione. Ora si scopre che sono tutte cazzate Operai facciamole rimangiare a Renzi e ai padroni Un operaio di Milano Fermi tutti, come non detto. Liberalizzare il mercato del lavoro non aiuta la crescita economica. E ad attestarlo è il Fondo monetario internazionale, che compie così una svolta a U rispetto a quanto […] 0

    Lavoro, l’Fmi ci ripensa: “Liberalizzare il mercato non spinge l’economia”

    Redazione di Operai Contro, dopo averci licenziato, diminuito i salari, i padroni si accorgono che la liberalizzazione del mercato del lavoro non ha portato all’aumento dell’occupazione. Quel pallone gonfiato di Renzi ha eliminato l’articolo 18 ha spacciato il suo Jobs Act come il miracolo per la ripresa dell’occupazione. Ora si scopre che sono tutte cazzate Operai facciamole rimangiare a Renzi e ai padroni Un operaio di Milano Fermi tutti, come non detto. Liberalizzare il mercato del lavoro non aiuta la crescita economica. E ad attestarlo è il Fondo monetario internazionale, che compie così una svolta a U rispetto a quanto […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, gli uomini di Renzi sono affamati di soldi Vi invio un articolo della Repubblica Un lettore Bufera sul Comune di Ercolano. Piovono avvisi di garanzia sul municipio vesuviano. Su delega della Procura della Repubblica i finanzieri hanno consegnato gli atti giudiziari nell’ambito di una inchiesta su alcuni appalti per opere pubbliche, tra cui il rifacimento di alcune strade e della caserma dei carabinieri. Raggiunti dai provvedimenti e dunque indagati il sindaco, Vincenzo Strazzullo, il vicesindaco, Antonello Cozzolino, l’assessore ai Lavori pubblici, Salvatore Solaro, tutti di area Pd, i consiglieri comunali Rory Oliviero, Pasquale Romano e […] 0

    PD PEGGIO DELLA VECCHIA DC

    Redazione di Operai Contro, gli uomini di Renzi sono affamati di soldi Vi invio un articolo della Repubblica Un lettore Bufera sul Comune di Ercolano. Piovono avvisi di garanzia sul municipio vesuviano. Su delega della Procura della Repubblica i finanzieri hanno consegnato gli atti giudiziari nell’ambito di una inchiesta su alcuni appalti per opere pubbliche, tra cui il rifacimento di alcune strade e della caserma dei carabinieri. Raggiunti dai provvedimenti e dunque indagati il sindaco, Vincenzo Strazzullo, il vicesindaco, Antonello Cozzolino, l’assessore ai Lavori pubblici, Salvatore Solaro, tutti di area Pd, i consiglieri comunali Rory Oliviero, Pasquale Romano e […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, noi ferrovieri di Italo domani sciopereremo contro 246 licenziamenti e il blocco dei salari . L’agitazione si svolge tre le 10:00 e le 18:00 ed è la prima per la società creata alla fine del 2006 da Montezemolo con Diego Della Valle, Giovanni Punzo e Giuseppe Sciarrone, nella cui compagine azionaria si trovano tra gli altri Intesa Sanpaolo, i francesi di Sncf, Generali e Alberto Bombassei (il patron di Brembo). La vicenda ha avuto inizio ai primi di marzo, quando il nuovo ad, Flavio Cattaneo, ha chiesto un accordo quadro che prevedeva l’estensione della solidarietà […] 0

    NTV, FERROVIERI IN SCIOPERO CONTRO 246 LICENZIAMENTI

    Redazione di Operai Contro, noi ferrovieri di Italo domani sciopereremo contro 246 licenziamenti e il blocco dei salari . L’agitazione si svolge tre le 10:00 e le 18:00 ed è la prima per la società creata alla fine del 2006 da Montezemolo con Diego Della Valle, Giovanni Punzo e Giuseppe Sciarrone, nella cui compagine azionaria si trovano tra gli altri Intesa Sanpaolo, i francesi di Sncf, Generali e Alberto Bombassei (il patron di Brembo). La vicenda ha avuto inizio ai primi di marzo, quando il nuovo ad, Flavio Cattaneo, ha chiesto un accordo quadro che prevedeva l’estensione della solidarietà […]

    Continue Reading

  • Due giorni fa gli Stati Uniti sono stati sconvolti dall’ennesimo caso di uso eccessivo della forza da parte di un agente di polizia, il 33enne Michael Slager che ha colpito e ucciso un cinquantenne afroamericano dopo averlo fermato per un controllo stradale. La scena è stata ripresa da un passante e ieri le autorità della South Carolinahanno diffuso un nuovo filmato, ripreso dalla telecamera fissa installata nell’auto di servizio dell’agente. Nel filmato sono ripresi i momenti che precedono quelli dell’uccisione, quando l’uomo fermato, Walter Scott, scappa dalla sua auto. Intanto è emerso che due anni fa lo stesso agente di […] 0

    IN USA CONTINUA LA MATTANZA DEGLI AFRO-AMERICANI

    Due giorni fa gli Stati Uniti sono stati sconvolti dall’ennesimo caso di uso eccessivo della forza da parte di un agente di polizia, il 33enne Michael Slager che ha colpito e ucciso un cinquantenne afroamericano dopo averlo fermato per un controllo stradale. La scena è stata ripresa da un passante e ieri le autorità della South Carolinahanno diffuso un nuovo filmato, ripreso dalla telecamera fissa installata nell’auto di servizio dell’agente. Nel filmato sono ripresi i momenti che precedono quelli dell’uccisione, quando l’uomo fermato, Walter Scott, scappa dalla sua auto. Intanto è emerso che due anni fa lo stesso agente di […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, ogni presidente del consiglio dell’italia dei padroni ama circondarsi di giullari imbroglioni. Renzi ha scelto Padoan Padoan afferma: ”  Per l’Italia è possibile raggiungere una crescita del 2% nel lungo termine ” Padoan è da un anno che parla di crescita Noi operai vediamo solo la crescita dei licenziamenti Padoan parla di crescita del 2% nel lungo termine Cosa vuol dire ” lungo termine” Padoan è come Tremonti un imbroglione, ignorante al servizio di Renzi Un operaio di Torino Facebook Comments 0

    PADOAN: L’IMBROGLIONE DI RENZI

    Redazione di Operai Contro, ogni presidente del consiglio dell’italia dei padroni ama circondarsi di giullari imbroglioni. Renzi ha scelto Padoan Padoan afferma: ”  Per l’Italia è possibile raggiungere una crescita del 2% nel lungo termine ” Padoan è da un anno che parla di crescita Noi operai vediamo solo la crescita dei licenziamenti Padoan parla di crescita del 2% nel lungo termine Cosa vuol dire ” lungo termine” Padoan è come Tremonti un imbroglione, ignorante al servizio di Renzi Un operaio di Torino Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, ci sono voluti più di 20 anni, perchè il parlamento dei padroni iniziasse a discutere del ddl sulla tortura. Il gangster Renzi durante un anno di potere ha fatto due cose: – il Jobs Act contro gli operai – la promozione all’ex capo della polizia De Gennaro . Dal ministro della giustizia Andrea Orlando un appello finale in aula con la richiesta di un voto “il più ampio possibile per andare a Strasburgo con un risultato non del governo ma di tutto il Parlamento”. Il ministro della giustizia Andrea Orlano ha affermato: La vicenda Diaz […] 0

    DOPO PIU’ DI 20 ANNI IL PARLAMENTO DEI PADRONI DISCUTE IL DLL SULLA TORTURA

    Redazione di Operai Contro, ci sono voluti più di 20 anni, perchè il parlamento dei padroni iniziasse a discutere del ddl sulla tortura. Il gangster Renzi durante un anno di potere ha fatto due cose: – il Jobs Act contro gli operai – la promozione all’ex capo della polizia De Gennaro . Dal ministro della giustizia Andrea Orlando un appello finale in aula con la richiesta di un voto “il più ampio possibile per andare a Strasburgo con un risultato non del governo ma di tutto il Parlamento”. Il ministro della giustizia Andrea Orlano ha affermato: La vicenda Diaz […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, per Renzi essere invalidi è un privilegio. Tre sentenze del Tar del Lazio danno ragione ai portatori di handicap, ma Renzi si ostina a voler considerare reddito, l’assegno di invalidità, cosa che farebbe perdere ai disabili, il diritto ad altre importanti benefici. Allego l’articolo del Fatto quotidiano. Saluti da un lettore.   Isee, dopo le sentenze del Tar Renzi fa ricorso contro i disabili Nonostante tre diverse pronunce del Tribunale amministrativo regionale del Lazio. Che aveva accolto i ricorsi delle associazioni dei portatori di handicap. Contro il nuovo sistema di calcolo che somma le pensioni di […] 0

    Renzi fa la guerra ai disabili

    Caro Operai Contro, per Renzi essere invalidi è un privilegio. Tre sentenze del Tar del Lazio danno ragione ai portatori di handicap, ma Renzi si ostina a voler considerare reddito, l’assegno di invalidità, cosa che farebbe perdere ai disabili, il diritto ad altre importanti benefici. Allego l’articolo del Fatto quotidiano. Saluti da un lettore.   Isee, dopo le sentenze del Tar Renzi fa ricorso contro i disabili Nonostante tre diverse pronunce del Tribunale amministrativo regionale del Lazio. Che aveva accolto i ricorsi delle associazioni dei portatori di handicap. Contro il nuovo sistema di calcolo che somma le pensioni di […]

    Continue Reading