L’EURO CIPRIOTA

Egregio Direttore “E questo la chiamano unione monetaria”. Così chiude l’articolo su Cipro F. Fubini sul Corriere della Sera di oggi. Una conclusione quella di Fubini, dopo aver considerato che: “alla lunga un pagamento di merci in euro sull’isola di Cipro, tramite assegno o altre forme indirette, potrebbe presentare un costo nominale più alto: un euro <cipriota> (non esportabile) varrebbe meno di un euro <europeo> (spendibile all’estero). Di fatto esisterebbero due valute e l’isola sarebbe fuori dall’euro. E questa la chiamano unione monetaria” Qui finisce l’articolo di Fubini. Il bello è che sono in tanti a dire che dopo […]
Condividi:

Egregio Direttore

“E questo la chiamano unione monetaria”.

Così chiude l’articolo su Cipro F. Fubini sul Corriere della Sera di oggi.

Una conclusione quella di Fubini, dopo aver considerato che: “alla lunga un pagamento di merci in euro sull’isola di Cipro, tramite assegno o altre forme indirette, potrebbe presentare un costo nominale più alto: un euro <cipriota> (non esportabile) varrebbe meno di un euro <europeo> (spendibile all’estero). Di fatto esisterebbero due valute e l’isola sarebbe fuori dall’euro. E questa la chiamano unione monetaria”

Qui finisce l’articolo di Fubini. Il bello è che sono in tanti a dire che dopo Cipro tocca alla Slovenia e all’Italia.

Oggi abbiamo visto i ciprioti in fila con le sedie davanti alle banche.

Come ha detto più volte Operai Contro: italiani preparate le sedie

Ciao da un lettore.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.