LA GUERRA ITALIA – INDIA

Il governo Italiano fà marcia indietro, l’India è un boccone troppo grande. I due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono partiti questa notte per l’India a bordo di un velivolo militare decollato dall’aeroporto di Brindisi. Il sottosegretario agli Esteri Staffan De Mistura che li accompagnerà, precisa che il governo indiano ha garantito che non ci sarà la pena di morte nei loro confronti. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – si legge nella nota – ha avuto una conversazione telefonica con il fuciliere di Marina Massimiliano Latorre nel corso della quale ha espresso a lui e al suo […]
Condividi:

Il governo Italiano fà marcia indietro, l’India è un boccone troppo grande.

I due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono partiti questa notte per l’India a bordo di un velivolo militare decollato dall’aeroporto di Brindisi.

Il sottosegretario agli Esteri Staffan De Mistura che li accompagnerà, precisa che il governo indiano ha garantito che non ci sarà la pena di morte nei loro confronti.

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – si legge nella nota – ha avuto una conversazione telefonica con il fuciliere di Marina Massimiliano Latorre nel corso della quale ha espresso a lui e al suo collega Salvatore Girone l’apprezzamento per il senso di responsabilità con cui hanno accolto la decisione del Governo e ha assicurato loro la massima vicinanza nel percorso che li attende con l’augurio di un sollecito, corretto riconoscimento delle loro ragioni.( quali ragioni? Sono accusati dell’assassinio di due pescatori)

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.