DALLA CASSA INTEGRAZIONE AI CONTRATTI DI SOLIDARIETA’

Redazione di Operai Contro, i sindacalisti mazzettari della FIM-UILM-FIOM cantano vittoria: all’Ilva si passa dalla cassa integrazione a rotazione ai contratti di solidarietà. I sindacalisti hanno ottenuto un grande successo: l’ ILVA risparmierà e noi operai ci rimetteremo sempre una parte del salario. La procedura riguarderà 3900-4000 lavoratori fino alla prima metà del 2014 e un massimo di 6mila lavoratori nella seconda metà del 2014, quando (secondo l’azienda) resterà a casa un dipendente su due (in tutto sono oltre 11mila). Operai dell’ILVA solo cacciando a calci nel culo i sindacalisti e occupando la fabbrica potremo difenderci Un operaio dell’ILVA […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

i sindacalisti mazzettari della FIM-UILM-FIOM cantano vittoria: all’Ilva si passa dalla cassa integrazione a rotazione ai contratti di solidarietà.

I sindacalisti hanno ottenuto un grande successo: l’ ILVA risparmierà e noi operai ci rimetteremo sempre una parte del salario.

La procedura riguarderà 3900-4000 lavoratori fino alla prima metà del 2014 e un massimo di 6mila lavoratori nella seconda metà del 2014, quando (secondo l’azienda) resterà a casa un dipendente su due (in tutto sono oltre 11mila).

Operai dell’ILVA solo cacciando a calci nel culo i sindacalisti e occupando la fabbrica potremo difenderci

Un operaio dell’ILVA

ilva10

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.