Che affondino le borse una volta per sempre!

Cara Redazione, mentre la tivù ci rincoglionisce con il crollo delle borse e il canone TV pagato con la bolletta elettrica, continua a passare sotto silenzio lo stillicidio quotidiano degli operai uccisi per il profitto. Queste tragedie, purtroppo reali, filtrano a malapena dalla cronaca dei giornali locali e sono assenti dalla TV. Maledette le Borse e chi le ha inventate! Maledetto il sistema sociale fondato sullo sfruttamento e gli omicidi per il profitto. Organizziamoci nel Partito Operaio per farla finita con questo stato di cose. Organizziamoci per imporre la dittatura degli Operai. Aggiungo il trafiletto che ho preso dal […]
Condividi:

Cara Redazione,

mentre la tivù ci rincoglionisce con il crollo delle borse e il canone TV pagato con la bolletta elettrica, continua a passare sotto silenzio lo stillicidio quotidiano degli operai uccisi per il profitto.

Queste tragedie, purtroppo reali, filtrano a malapena dalla cronaca dei giornali locali e sono assenti dalla TV.

Maledette le Borse e chi le ha inventate! Maledetto il sistema sociale fondato sullo sfruttamento e gli omicidi per il profitto. Organizziamoci nel Partito Operaio per farla finita con questo stato di cose. Organizziamoci per imporre la dittatura degli Operai. Aggiungo il trafiletto che ho preso dal Mattino di Padova.

Un fraterno abbraccio a Operai Contro.

 

CHIOGGIA. Incidente mortale sul lavoro, nel pomeriggio a Sottomarina. Un operaio edile è caduto dall’impalcatura di un cantiere per la ristrutturazione di una casa in via Po. L’uomo è precipitato

da diversi metri d’altezza e, stando alle prime ricostruzioni, è morto sul colpo. La vittima è un rumeno che viveva a Cadoneghe.

Sul posto i tecnici del Servizio prevenzione infortuni dell’Asl 14 e le forze dell’ordine che stanno cercando di fare chiarezza sulla dinamica.

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.