Archive for Novembre 16th, 2015

  • Operai metalmeccanici, pubblichiamo in allegato la critica alla piattaforma della FIOM del Partito Operaio. Deve essere distribuita nelle fabbriche dove le assemblee devono essere fatte e nelle fabbriche dove le assemblee si sono già svolte La FIOM si presenta nelle fabbriche con la nuova proposta di piattaforma per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. Vuole il consenso degli operai noi voteremo no, e spieghiamo il perché. La bozza presentata a Cervia il 23/24 ottobre è una ipotesi di piattaforma che si discosta poco da quelle già presentate dagli altri due sindacati dei metalmeccanici (FIM e UILM). CRITICA ALLA PIATTAFORMA […] 0

    LA CRITICA ALLA PIATTAFORMA DELLA FIOM DEL PARTITO OPERAIO

    Operai metalmeccanici, pubblichiamo in allegato la critica alla piattaforma della FIOM del Partito Operaio. Deve essere distribuita nelle fabbriche dove le assemblee devono essere fatte e nelle fabbriche dove le assemblee si sono già svolte La FIOM si presenta nelle fabbriche con la nuova proposta di piattaforma per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. Vuole il consenso degli operai noi voteremo no, e spieghiamo il perché. La bozza presentata a Cervia il 23/24 ottobre è una ipotesi di piattaforma che si discosta poco da quelle già presentate dagli altri due sindacati dei metalmeccanici (FIM e UILM). CRITICA ALLA PIATTAFORMA […]

    Continue Reading

  • Redazione A marzo 2015 è finito il regime delle quote latte. Da adesso in poi vige il libero mercato, regola che il capitale usa a suo piacimento per soddisfare il bisogno di profitto. Ma questa regola, viene usata con una marea di modifiche e aggiustamenti a seconda dei destinatari del profitto. In questo caso a farne le spese sono i piccoli produttori a scapito di quelli grossi. Gira e rigira, si torna al vecchio con la barba… 150 anni fa l’aveva già scoperto, concorrenza e monopolio sono intimamente connessi. Il capitale si forma appropriandosi di pluslavoro, ma anche espropriando […] 0

    Piccoli e grandi padroni, la guerra del latte

    Redazione A marzo 2015 è finito il regime delle quote latte. Da adesso in poi vige il libero mercato, regola che il capitale usa a suo piacimento per soddisfare il bisogno di profitto. Ma questa regola, viene usata con una marea di modifiche e aggiustamenti a seconda dei destinatari del profitto. In questo caso a farne le spese sono i piccoli produttori a scapito di quelli grossi. Gira e rigira, si torna al vecchio con la barba… 150 anni fa l’aveva già scoperto, concorrenza e monopolio sono intimamente connessi. Il capitale si forma appropriandosi di pluslavoro, ma anche espropriando […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, in altre occasioni hai denunciato episodi come quello dell’altro giorno ad Alzano Lombardo (Bg). Renzi aveva promesso solerti interventi sugli edifici fatiscenti. Invece gli investimenti del suo governo sono indirizzati agli armamenti e a regalare soldi alle aziende, tramite abbattimento delle tasse e incentivi per l’acquisto dei macchinari ed assunzioni usa e getta. Allego l’articolo da L’eco di Bergamo. Saluti da un lettore.   Un bambino di prima elementare è stato colpito da un pezzo di intonaco staccatosi dalla facciata alla scuola primaria «Noris» di Alzano Lombardo in via Roma. La caduta del frammento, della grandezza […] 0

    Cade un altro pezzo della “buona scuola” di Renzi

    Caro Operai Contro, in altre occasioni hai denunciato episodi come quello dell’altro giorno ad Alzano Lombardo (Bg). Renzi aveva promesso solerti interventi sugli edifici fatiscenti. Invece gli investimenti del suo governo sono indirizzati agli armamenti e a regalare soldi alle aziende, tramite abbattimento delle tasse e incentivi per l’acquisto dei macchinari ed assunzioni usa e getta. Allego l’articolo da L’eco di Bergamo. Saluti da un lettore.   Un bambino di prima elementare è stato colpito da un pezzo di intonaco staccatosi dalla facciata alla scuola primaria «Noris» di Alzano Lombardo in via Roma. La caduta del frammento, della grandezza […]

    Continue Reading