Turchia, ucciso il capo degli avvocati curdi a Diyarbakir

Redazione di Operai Contro, Erdogan il tiranno turco dopo le bombe non esita a fare eliminare i suoi avversari Tahir Elci, presidente dell’associazione degli avvocati di Diyarbakir, nel sud-est a maggioranza curda della Turchia, è stato ucciso durante una conferenza stampa. L’uomo è stato raggiunto da colpi di pistola durante un incontro pubblico organizzato a Diyarbakir . La notizia è stata confermata da fonti del partito di opposizione filocurdo Hdp ed è stata confermata anche dal presidente Erdogan che ha così commentato «Questo incidente mostra quanto sia nel giusto la Turchia nella sua lotta determinata contro il terrorismo». Con […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Erdogan il tiranno turco dopo le bombe non esita a fare eliminare i suoi avversari

Tahir Elci, presidente dell’associazione degli avvocati di Diyarbakir, nel sud-est a maggioranza curda della Turchia, è stato ucciso durante una conferenza stampa. L’uomo è stato raggiunto da colpi di pistola durante un incontro pubblico organizzato a Diyarbakir . La notizia è stata confermata da fonti del partito di opposizione filocurdo Hdp ed è stata confermata anche dal presidente Erdogan che ha così commentato «Questo incidente mostra quanto sia nel giusto la Turchia nella sua lotta determinata contro il terrorismo».

Con la scusa della lotta al terrorismo Erdogan elimina gli avversari

 

Un lettore contro i tiranni borghesi

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.