Archive for Ottobre 11th, 2015

  • Redazione di Operai Contro, un gangster racconta la balla che stiamo uscendo dalla crisi. Chi non ci crede è un disfattista La povertà aumenta In Italia 9 milioni di persone non hanno soldi per sopravvivere Vi invio un articolo Uno studente “Oltre 9 milioni di italiani non ce la fanno e sono a rischio povertà: è sempre più estesa l’area di disagio sociale che non accenna a restringersi”. E’ quanto sostiene Unimpresa, secondo cui “da giugno 2014 a giugno 2015 altre 30mila persone sono entrate nel bacino dei deboli in Italia: complessivamente, adesso, si tratta di 9 milioni e […] 0

    LE MENZOGNE DI RENZI

    Redazione di Operai Contro, un gangster racconta la balla che stiamo uscendo dalla crisi. Chi non ci crede è un disfattista La povertà aumenta In Italia 9 milioni di persone non hanno soldi per sopravvivere Vi invio un articolo Uno studente “Oltre 9 milioni di italiani non ce la fanno e sono a rischio povertà: è sempre più estesa l’area di disagio sociale che non accenna a restringersi”. E’ quanto sostiene Unimpresa, secondo cui “da giugno 2014 a giugno 2015 altre 30mila persone sono entrate nel bacino dei deboli in Italia: complessivamente, adesso, si tratta di 9 milioni e […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Co ntro, i morti del terrorismo di stato in Turchia sono più di 120 e i feriti circa 500. I leccaculo della stampa mondiale riportano le dichiarazioni della polizia di Erdogan: dietro le bombe c’è l’ISIS. In questo modo i leccaculo della stampa asolvono i padroni Turchi e l’assassino Erdogan. I manifestanti in Turchia la pensano diversamente e grdano ” Erdogan assassino” e “polizia assassina” Assolto dai leccaculo della stampa Erdogan fa bombardare e uccidere 50  civili turchi I leccaculo della stampa sono al servizio dei padroni e dell’assassino Erdogan Un lettore Facebook Comments 0

    ANKARA: ” Erdogan assassino” e “polizia assassina” gridano i manifestanti

    Redazione di Operai Co ntro, i morti del terrorismo di stato in Turchia sono più di 120 e i feriti circa 500. I leccaculo della stampa mondiale riportano le dichiarazioni della polizia di Erdogan: dietro le bombe c’è l’ISIS. In questo modo i leccaculo della stampa asolvono i padroni Turchi e l’assassino Erdogan. I manifestanti in Turchia la pensano diversamente e grdano ” Erdogan assassino” e “polizia assassina” Assolto dai leccaculo della stampa Erdogan fa bombardare e uccidere 50  civili turchi I leccaculo della stampa sono al servizio dei padroni e dell’assassino Erdogan Un lettore Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, ad Ankara, sui luoghi della strage, sono migliaia le persone ritrovatesi per commemorare le 95 vittime e i 400 feriti dell’attentato terroristico dello stato di sabato. Il corteo è diretto a piazza Sihhiye, a poca distanza dal luogo delle due esplosioni nei pressi della stazione ferroviaria. In testa i due co-leader del partito filo-curdo Hdp, Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag. Dietro a loro una fiumana di gente. I dimostranti intonano slogan contro il governo e l’Hdp, molto rappresentato nella marcia pacifista colpita dal duplice attentato, denuncia che la polizia ha attaccato i suoi leader e membri mentre provavano […] 0

    ANKARA: MANIFESTAZIONE DI PROTESTA CONTRO IL TERRORISMO DI STATO

    Redazione di Operai Contro, ad Ankara, sui luoghi della strage, sono migliaia le persone ritrovatesi per commemorare le 95 vittime e i 400 feriti dell’attentato terroristico dello stato di sabato. Il corteo è diretto a piazza Sihhiye, a poca distanza dal luogo delle due esplosioni nei pressi della stazione ferroviaria. In testa i due co-leader del partito filo-curdo Hdp, Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag. Dietro a loro una fiumana di gente. I dimostranti intonano slogan contro il governo e l’Hdp, molto rappresentato nella marcia pacifista colpita dal duplice attentato, denuncia che la polizia ha attaccato i suoi leader e membri mentre provavano […]

    Continue Reading

  • Per il dibattito Domenica 4 ottobre si è svolta presso la sede bolognese del SI Cobas in via Saffi un primo incontro nazionale dei metalmeccanici teso a proseguire e rafforzare il percorso messo in piedi la scorsa estate in molte città d’Italia sul tema dei licenziamenti politici e a rilanciare un fronte di lotta unitario nelle fabbriche. All’iniziativa promossa dal SI Cobas nazionale sono intervenuti operai provenienti da differenti realtà aziendali e sindacali: rappresentanti della Fiat di Pomigliano, di Termoli e della New Holland di Modena, della Titan di Bologna, della CMB Carpigiana di Modena, dell’Olifer di Bergamo, della […] 0

    UNA RETE DI CHI?

    Per il dibattito Domenica 4 ottobre si è svolta presso la sede bolognese del SI Cobas in via Saffi un primo incontro nazionale dei metalmeccanici teso a proseguire e rafforzare il percorso messo in piedi la scorsa estate in molte città d’Italia sul tema dei licenziamenti politici e a rilanciare un fronte di lotta unitario nelle fabbriche. All’iniziativa promossa dal SI Cobas nazionale sono intervenuti operai provenienti da differenti realtà aziendali e sindacali: rappresentanti della Fiat di Pomigliano, di Termoli e della New Holland di Modena, della Titan di Bologna, della CMB Carpigiana di Modena, dell’Olifer di Bergamo, della […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Landini il sindacalista venduto, va in giro strombazzando che è disposto ad occupare le fabbriche per difendere il “lavoro” Noi operai della ex FIAT di Termini imerese non l’abbiamo mai visto, eppure sono tre anni che ci hanno licenziato Landini ci costringe a chiedere l’elemosina della cassa integrazione, ma non ha organizzato nessuna occupazione Landini sei solo un buffone venduto ai padroni Un operaio FIOM di Termini imerese Nella foto il venduto Facebook Comments 0

    LANDINI IL VENDUTO

    Redazione di Operai Contro, Landini il sindacalista venduto, va in giro strombazzando che è disposto ad occupare le fabbriche per difendere il “lavoro” Noi operai della ex FIAT di Termini imerese non l’abbiamo mai visto, eppure sono tre anni che ci hanno licenziato Landini ci costringe a chiedere l’elemosina della cassa integrazione, ma non ha organizzato nessuna occupazione Landini sei solo un buffone venduto ai padroni Un operaio FIOM di Termini imerese Nella foto il venduto Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Bombardamenti USA, bombardamenti Russi, bombardamenti Francesi, bombardamenti Turchi, fanno strage di civili, ma non fermano i ribelli dell’ISIS I bombardamenti servono a fare stragi di civili Tra i sostenitori del dittatore Siriano Assad oltre i padroni Russi ci sono i padroni Iraniani Soldati Iraniani sono da tempo in campo al fianco dei soldati del dittatore Assad Ieri un loro generale è stato ucciso dai ribelli dell’ISIS vi invio una cronaca un vostro lettore Durante gli scontri ad Aleppo, è stato ucciso un generale iraniano, comandante di spicco dei Pasdaran. Secondo cui Hossein Hamedani è stato […] 0

    ISIS CONQUISTA ALEPPO

    Redazione di Operai Contro, Bombardamenti USA, bombardamenti Russi, bombardamenti Francesi, bombardamenti Turchi, fanno strage di civili, ma non fermano i ribelli dell’ISIS I bombardamenti servono a fare stragi di civili Tra i sostenitori del dittatore Siriano Assad oltre i padroni Russi ci sono i padroni Iraniani Soldati Iraniani sono da tempo in campo al fianco dei soldati del dittatore Assad Ieri un loro generale è stato ucciso dai ribelli dell’ISIS vi invio una cronaca un vostro lettore Durante gli scontri ad Aleppo, è stato ucciso un generale iraniano, comandante di spicco dei Pasdaran. Secondo cui Hossein Hamedani è stato […]

    Continue Reading

  •   Metal İşçileri Birliği – MİB ha aggiunto 3 nuove foto. 17 h · YAŞASIN İŞÇİLERİN BİRLİĞİ, HALKLARIN KARDEŞLİĞİ! Bugün Ankara’da KESK, DİSK, TMMOB ve TTB’nin çağrısıyla yapılan “Barış mitingi” kana boyanmıştır. Onlarca emekçi hayatını kaybederken yüzlercesi ise yaralanmıştır. Sermayenin kolluk kuvvetleri patlama ardından yine emekçilere gaz bombalarıyla saldırılmıştır. Sermaye devleti dün ’77 1 Mayıs’ında, Suruç’ta bugün Ankara’yı kana boyamıştır. Kapitalizm bizleri her gün hastane kapılarında, maden ocaklarında, makine başlarında öldürür… Altro… Lunga vita alla associazione halklarin i lavoratori, la fratellanza!Oggi Kesk Ankara, il disco, ttb tmmob e ‘ di fatto çağrısıyla “pace” sangue il comizio si riassorbe. Decine […] 0

    OPERAI TURCHI SULLA STRAGE DI STATO

      Metal İşçileri Birliği – MİB ha aggiunto 3 nuove foto. 17 h · YAŞASIN İŞÇİLERİN BİRLİĞİ, HALKLARIN KARDEŞLİĞİ! Bugün Ankara’da KESK, DİSK, TMMOB ve TTB’nin çağrısıyla yapılan “Barış mitingi” kana boyanmıştır. Onlarca emekçi hayatını kaybederken yüzlercesi ise yaralanmıştır. Sermayenin kolluk kuvvetleri patlama ardından yine emekçilere gaz bombalarıyla saldırılmıştır. Sermaye devleti dün ’77 1 Mayıs’ında, Suruç’ta bugün Ankara’yı kana boyamıştır. Kapitalizm bizleri her gün hastane kapılarında, maden ocaklarında, makine başlarında öldürür… Altro… Lunga vita alla associazione halklarin i lavoratori, la fratellanza!Oggi Kesk Ankara, il disco, ttb tmmob e ‘ di fatto çağrısıyla “pace” sangue il comizio si riassorbe. Decine […]

    Continue Reading

  • MELFI – Mentre si allarga anche agli altri stabilimenti Fca la richiesta delle operaie di cambiare i pantaloni della tutta, una volta blu, oggi dai colori chiari, grigia quasi bianca, per gli ovvi problemi che si creano nei giorni del ciclo mestruale, arriva secca la risposta dell’azienda che però sembra scontentare le lavoratrici di Melfi. «Da gennaio forniremo delle culotte», è stata la risposta dei vertici aziendali della fabbrica di San Nicola – riferita anche dal quotidiano Repubblica – nel corso dell’incontro che si è tenuto con le sigle sindacali sull’argomento. «All’inizio – dice ancora Tina, come racconta sempre […] 0

    FCA DI MELFI: LE TUTE CHIARE

    MELFI – Mentre si allarga anche agli altri stabilimenti Fca la richiesta delle operaie di cambiare i pantaloni della tutta, una volta blu, oggi dai colori chiari, grigia quasi bianca, per gli ovvi problemi che si creano nei giorni del ciclo mestruale, arriva secca la risposta dell’azienda che però sembra scontentare le lavoratrici di Melfi. «Da gennaio forniremo delle culotte», è stata la risposta dei vertici aziendali della fabbrica di San Nicola – riferita anche dal quotidiano Repubblica – nel corso dell’incontro che si è tenuto con le sigle sindacali sull’argomento. «All’inizio – dice ancora Tina, come racconta sempre […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Due ragazzi palestinesi, uno di 13 anni e un altro di 15, sono stati assassinati  dalll’esercito israeliano presso Khan Yunis, a sud di Gaza. . I feriti sono 14. Nella notte invece un palestinese è stato ucciso nel corso di violenti scontri con le forze di sicurezza israeliane nel campo di Shuafat a Gerusalemme est. Ieri altre 7 palestinesi erano stati uccisi in scontri. Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha chiesto in un colloquio telefonico con il segretario di stato Usa John Kerry che l’Autorità nazionale palestinese (Anp) fermi “l’istigazione selvaggia”  perchè costringono i pacifici […] 0

    GERUSALEMME: I GIOVANI PALESTINESI VENGONO MASSACRATI

    Redazione di Operai Contro, Due ragazzi palestinesi, uno di 13 anni e un altro di 15, sono stati assassinati  dalll’esercito israeliano presso Khan Yunis, a sud di Gaza. . I feriti sono 14. Nella notte invece un palestinese è stato ucciso nel corso di violenti scontri con le forze di sicurezza israeliane nel campo di Shuafat a Gerusalemme est. Ieri altre 7 palestinesi erano stati uccisi in scontri. Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha chiesto in un colloquio telefonico con il segretario di stato Usa John Kerry che l’Autorità nazionale palestinese (Anp) fermi “l’istigazione selvaggia”  perchè costringono i pacifici […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, “Chi nel 2016 investirà in beni strumentali della propria azienda avrà la possibilità di portare in ammortamento non il 100 per cento ma il 140 per cento. Sono i padroni i bambini poveri a cui Renzi regala miliardi La lotta di Renzi contro l’evasione fiscale è quella di eliminare le tasse ai padroni Se i padroni non dsevono pagare tasse, non saranno costretti ad evaderle Renzi è un genio Il prossimo premio Nobel sarà certamente suo Un osservatore Facebook Comments 0

    I BAMBINI POVERI DI RENZI

    Redazione di Operai Contro, “Chi nel 2016 investirà in beni strumentali della propria azienda avrà la possibilità di portare in ammortamento non il 100 per cento ma il 140 per cento. Sono i padroni i bambini poveri a cui Renzi regala miliardi La lotta di Renzi contro l’evasione fiscale è quella di eliminare le tasse ai padroni Se i padroni non dsevono pagare tasse, non saranno costretti ad evaderle Renzi è un genio Il prossimo premio Nobel sarà certamente suo Un osservatore Facebook Comments

    Continue Reading