UCRAINA: LA PAURA DEI BORGHESI DI TUTTO IL MONDO

Redazione di Operai Contro, in Ucraina è guerra civile. I borghesi di tutto il mondo tremano. Il popolo Ucraino ha dato l’esempio di cosa vuol dire protestare In periodi di crisi se gli operai e i lavoratori seguono l’esempio per la borghesia sono tempi neri. Hanno tentato di far passare le prime proteste del popolo Ucraino, come proteste per aderire all’europa. E’ un falso. Il popolo Ucraino lotta per essere libero dai dittatori imposti con la democrazia parlamentare. In tutto il mondo gli elettori delle democratiche elezioni borghesi sono i padroni, i gangster della politica, i poliziotti, i preti […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

in Ucraina è guerra civile. I borghesi di tutto il mondo tremano.

Il popolo Ucraino ha dato l’esempio di cosa vuol dire protestare

In periodi di crisi se gli operai e i lavoratori seguono l’esempio per la borghesia sono tempi neri.

Hanno tentato di far passare le prime proteste del popolo Ucraino, come proteste per aderire all’europa.

E’ un falso. Il popolo Ucraino lotta per essere libero dai dittatori imposti con la democrazia parlamentare.

In tutto il mondo gli elettori delle democratiche elezioni borghesi sono i padroni, i gangster della politica, i poliziotti, i preti e le suore.

Gli operasi Ucraini partecipano alla lotta.

La rivolta è una scuola di guerra, se gli operai vogliono spezzare le catene del lavoro salariato devono imparare.

Potranno perdere, ma si formeranno operai che avranno imparato

Viva i rivoltosi Ucraini

 

Un operaio

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.