Archive for Febbraio 15th, 2014

  • Redazione di Operai Contro, Grillo prende in giro quelli che hanno votato M5S Grillo chiede a Boldrini di difendere il parlamento dei padroni Un mese fa Boldrini per difendere il parlamento dei padroni aveva usato la ghigliottina contro l’opposizione parlamentare del M5S Grillo i voti al M5S non sono serviti a niente Il più grande partito è quello di chi non vota I padroni non li liquideremo in parlamento, ma per le strade Un osservatore Facebook Comments 0

    M5S GRILLO VI PRENDE IN GIRO

    Redazione di Operai Contro, Grillo prende in giro quelli che hanno votato M5S Grillo chiede a Boldrini di difendere il parlamento dei padroni Un mese fa Boldrini per difendere il parlamento dei padroni aveva usato la ghigliottina contro l’opposizione parlamentare del M5S Grillo i voti al M5S non sono serviti a niente Il più grande partito è quello di chi non vota I padroni non li liquideremo in parlamento, ma per le strade Un osservatore Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, A fine gennaio i dipendenti della Agrati di Collegno, provincia di Torino, hanno ricevuto la conferma del premio produttività: massima qualità e massimo impiego delle strutture. Due giorni dopo “un fulmine a ciel sereno”: arriva la notizia che l’azienda chiuderà lasede di Collegno. 82 dipendenti in mobilità. Non è prevista né cassa integrazione, né contratto di solidarietà. Ancora 75 giorni e poi la fine definitiva della produzione. Operai ciò che ci raccontano sui diritti degli operai sono cazzate Operai è ora di licenziare i padroni, questa è la vera democrazia   un operaio di Collegno Facebook Comments 0

    I PADRONI CI POSSONO LICENZIARE QUANDO VOGLIONO

    Redazione di Operai Contro, A fine gennaio i dipendenti della Agrati di Collegno, provincia di Torino, hanno ricevuto la conferma del premio produttività: massima qualità e massimo impiego delle strutture. Due giorni dopo “un fulmine a ciel sereno”: arriva la notizia che l’azienda chiuderà lasede di Collegno. 82 dipendenti in mobilità. Non è prevista né cassa integrazione, né contratto di solidarietà. Ancora 75 giorni e poi la fine definitiva della produzione. Operai ciò che ci raccontano sui diritti degli operai sono cazzate Operai è ora di licenziare i padroni, questa è la vera democrazia   un operaio di Collegno Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Il 2014 si apre con la richiesta di 81 milioni di ore di cassa integrazione a gennaio, equivalenti a 440mila lavoratori a zero ore. Il reddito complessivo perso, sottolinea la Cgil rielaborando i datiInps, è stato pari a 311 milioni di euro, ovvero 700 euro in meno in busta paga per ogni lavoratore in cig a zero ore. E’ durato poco, quindi, l’ottimismo per i dati macroeconomici che hanno mostrato nei giorni scorsi un piccolo passo in avanti, accolti con tanto entusiasmo dall’esecutivo. “E’ ancora drammatica emergenza sul fronte lavoro”, sottolinea il segretario confederale Cgil, Elena Lattuada, chiedendo al prossimo governo di “dare un segnale […] 0

    Il 2014 si apre con 440mila lavoratori in cassa integrazione: persi 700 euro a testa

    Redazione di Operai Contro, Il 2014 si apre con la richiesta di 81 milioni di ore di cassa integrazione a gennaio, equivalenti a 440mila lavoratori a zero ore. Il reddito complessivo perso, sottolinea la Cgil rielaborando i datiInps, è stato pari a 311 milioni di euro, ovvero 700 euro in meno in busta paga per ogni lavoratore in cig a zero ore. E’ durato poco, quindi, l’ottimismo per i dati macroeconomici che hanno mostrato nei giorni scorsi un piccolo passo in avanti, accolti con tanto entusiasmo dall’esecutivo. “E’ ancora drammatica emergenza sul fronte lavoro”, sottolinea il segretario confederale Cgil, Elena Lattuada, chiedendo al prossimo governo di “dare un segnale […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Alcune centinaia di operai della Natuzzi hanno bloccato per due giorni e una notte i cancelli degli stabilimenti di Jesce 1 a Santeramo in Colle e di Laterza. In protesta e con rabbia perché l’azienda ha deciso di mettere alcune centinaia di operai in cassa integrazione guadagni straordinaria a zero ore, peraltro scegliendo a proprio piacimento chi cassintegrare. Una rabbia esasperata dalla notizia che il vertice che avrebbe dovuto tenersi venerdì 14 febbraio presso il Mise a Roma era saltato e rinviato a data da destinarsi. L’azienda però, per prendere tempo, ha astutamente consentito a […] 0

    NATUZZI: GLI OPERAI BLOCCANO I CANCELLI

    Redazione di Operai Contro, Alcune centinaia di operai della Natuzzi hanno bloccato per due giorni e una notte i cancelli degli stabilimenti di Jesce 1 a Santeramo in Colle e di Laterza. In protesta e con rabbia perché l’azienda ha deciso di mettere alcune centinaia di operai in cassa integrazione guadagni straordinaria a zero ore, peraltro scegliendo a proprio piacimento chi cassintegrare. Una rabbia esasperata dalla notizia che il vertice che avrebbe dovuto tenersi venerdì 14 febbraio presso il Mise a Roma era saltato e rinviato a data da destinarsi. L’azienda però, per prendere tempo, ha astutamente consentito a […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro Tale Antonella Baccaro afferma oggi sul Corriere: “Cremaschi ieri ha indossato una casacca non sua e ha fatto irruzione probabilmente pensando che il fatto di essere minoranza, dia diritto a esprimersi in qualsiasi sede”. Per la Baccaro la minoranza può esprimersi solo se lo vuole la Camusso. Così la “maggioranza” senza confrontarsi con nessuno sarà sempre vincente, anche quando va contro le stesse regole della Cgil, che indicano le assemblee dei lavoratori come momento decisionale di accordi, contratti e decisioni importanti. La Camusso ha messo sotto osservazione dei probiviri anche Landini, che ha dichiarato di non […] 0

    Chi tocca muore

    Caro Operai Contro Tale Antonella Baccaro afferma oggi sul Corriere: “Cremaschi ieri ha indossato una casacca non sua e ha fatto irruzione probabilmente pensando che il fatto di essere minoranza, dia diritto a esprimersi in qualsiasi sede”. Per la Baccaro la minoranza può esprimersi solo se lo vuole la Camusso. Così la “maggioranza” senza confrontarsi con nessuno sarà sempre vincente, anche quando va contro le stesse regole della Cgil, che indicano le assemblee dei lavoratori come momento decisionale di accordi, contratti e decisioni importanti. La Camusso ha messo sotto osservazione dei probiviri anche Landini, che ha dichiarato di non […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, finalmente abbiamo capito perchè i giovani dono disoccupati “I giovani non hanno un lavoro perché stanno bene a casa o non hanno ambizione.” La pensa così il presidente Fiat John Elkann, che durante un incontro con gli studenti delle scuole superiori diSondrio, per parlare proprio di lavoro e di scuola, ha dichiarato: “Molti giovani non colgono le tante possibilità di lavoro che ci sono o perché stanno bene a casa o perché non hanno ambizione”. Dagli ‘choosy’ della Fornero ai “bamboccioni” di Padoa Schioppa Ma le parole del rampollo della famiglia Agnelli sono solo le ultime in ordine […] 0

    John Elkann: “I giovani non trovano lavoro perché stanno bene a casa”

    Redazione di Operai Contro, finalmente abbiamo capito perchè i giovani dono disoccupati “I giovani non hanno un lavoro perché stanno bene a casa o non hanno ambizione.” La pensa così il presidente Fiat John Elkann, che durante un incontro con gli studenti delle scuole superiori diSondrio, per parlare proprio di lavoro e di scuola, ha dichiarato: “Molti giovani non colgono le tante possibilità di lavoro che ci sono o perché stanno bene a casa o perché non hanno ambizione”. Dagli ‘choosy’ della Fornero ai “bamboccioni” di Padoa Schioppa Ma le parole del rampollo della famiglia Agnelli sono solo le ultime in ordine […]

    Continue Reading

  •   Il pregiudicato Berlusconi sarà ricevuto dal Presidente Napolitano Smettiamola di dire che in Italia non si recuperano i pregiudicati. Berlusconi condannato non ha fatto nessun giorno di galera, anzi viene ricevuto dal capo dello stato, questa si che è democrazia Il gangster Renzi capo del Pd ha fatto Un accordo alla luce del sole con il gangster Berlusconi sulla legge elettorale, questa è la democrazia dei padroni Viva la legge dei padroni Un osservatore Facebook Comments 0

    LA SAPETE L’ULTIMA ?

      Il pregiudicato Berlusconi sarà ricevuto dal Presidente Napolitano Smettiamola di dire che in Italia non si recuperano i pregiudicati. Berlusconi condannato non ha fatto nessun giorno di galera, anzi viene ricevuto dal capo dello stato, questa si che è democrazia Il gangster Renzi capo del Pd ha fatto Un accordo alla luce del sole con il gangster Berlusconi sulla legge elettorale, questa è la democrazia dei padroni Viva la legge dei padroni Un osservatore Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Stato di agitazione e 16 ore di sciopero alla Bbs di San Cesario La BBS è un’azienda di 81 addetti tra operai e impiegati che commercializza prodotti per feste, per incarto e regalo. Anche questo settore è in piena crisi, il mercato non tira più e la concorrenza europea è spietata, così la direzione aziendale della BBS per tagliare i costi di gestione ha ritenuto che il modo migliore per risolvere il problema sia quello di licenziare una parte dei propri dipendenti. In ragione di questa decisione dell’azienda, valutata in modo negativo da tutti gli operai in […] 0

    Castelfranco Emilia: sciopero alla BBS

    Redazione di Operai Contro, Stato di agitazione e 16 ore di sciopero alla Bbs di San Cesario La BBS è un’azienda di 81 addetti tra operai e impiegati che commercializza prodotti per feste, per incarto e regalo. Anche questo settore è in piena crisi, il mercato non tira più e la concorrenza europea è spietata, così la direzione aziendale della BBS per tagliare i costi di gestione ha ritenuto che il modo migliore per risolvere il problema sia quello di licenziare una parte dei propri dipendenti. In ragione di questa decisione dell’azienda, valutata in modo negativo da tutti gli operai in […]

    Continue Reading