Archive for Dicembre 27th, 2013

  • Redazione di Operai contro, Dopo Lampesusa, Roma Il CIE di ponte Galiera “E’ peggio di un carcere, dove almeno ci sono spazi di socialità. Sembra Guantanamo, con gabbie altissime e grate che esasperano la situazione”. Così il deputato del Pd Khalid Chaouki dopo la visita al Cie di Ponte Galeria a Roma. Khalid non c’è un CIE buono sono dei lager Essi sono stati istituiti in ottemperanza a quanto disposto all’articolo 12 della legge Turco-Napolitano (L. 40/1998) Oggi Napolitano è presidente della Repubblica Il Pd che ha eletto Napolitano è al governo e ne tesse gli elogi Khalid Chaouki  fai un […] 0

    CIE DI PONTE GALIERA: LA GUANTANAMO ROMANA

    Redazione di Operai contro, Dopo Lampesusa, Roma Il CIE di ponte Galiera “E’ peggio di un carcere, dove almeno ci sono spazi di socialità. Sembra Guantanamo, con gabbie altissime e grate che esasperano la situazione”. Così il deputato del Pd Khalid Chaouki dopo la visita al Cie di Ponte Galeria a Roma. Khalid non c’è un CIE buono sono dei lager Essi sono stati istituiti in ottemperanza a quanto disposto all’articolo 12 della legge Turco-Napolitano (L. 40/1998) Oggi Napolitano è presidente della Repubblica Il Pd che ha eletto Napolitano è al governo e ne tesse gli elogi Khalid Chaouki  fai un […]

    Continue Reading

  • Redazione di operai Contro, l’uccisione degli operai continua senza tregua. BRINDISI – Un operaio è morto poco dopo le 14 in un incidente sul lavoro all’interno del Petrolchimico di Brindisi. Secondo una prima parziale ricostruzione, l’operaio sarebbe rimasto schiacciato da un pullman di linea per il trasporto interno dei dipendenti del Petrolchimico mentre stava eseguendo lavori di riparazione sullo stesso mezzo. POLICORO – La linea jonica delle Ferrovie dello Stato fra Sibari (Cosenza) e Taranto – che attraversa la Basilicata – è bloccata dalle ore 3 della notte scorsa dopo un incidente sul lavoro avvenuto a Policoro (Matera) in […] 0

    SENZA TREGUA

    Redazione di operai Contro, l’uccisione degli operai continua senza tregua. BRINDISI – Un operaio è morto poco dopo le 14 in un incidente sul lavoro all’interno del Petrolchimico di Brindisi. Secondo una prima parziale ricostruzione, l’operaio sarebbe rimasto schiacciato da un pullman di linea per il trasporto interno dei dipendenti del Petrolchimico mentre stava eseguendo lavori di riparazione sullo stesso mezzo. POLICORO – La linea jonica delle Ferrovie dello Stato fra Sibari (Cosenza) e Taranto – che attraversa la Basilicata – è bloccata dalle ore 3 della notte scorsa dopo un incidente sul lavoro avvenuto a Policoro (Matera) in […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, in attesa della barzelletta di fine anno, vi invio questa favoletta. I politici di tutti i partiti hanno dato l’assalto alle casse dello stato Napolitano è dovuto intervenire lo schifo era troppo Più che un monito è un vero e proprio avvertimento:basta utilizzare decreti approvati d’urgenza per far passare, mediante commi ed emendamenti a raffica, norme e stanziamenti che urgenti non sono. Altrimenti il capo dello Stato può, come da propria prerogativa costituzionale, avvalersi della facoltà di rinvio dei provvedimenti al Parlamento. E’ questo il senso del messaggio che il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, […] 0

    LA NUOVA FAVOLETTA

    Redazione di Operai Contro, in attesa della barzelletta di fine anno, vi invio questa favoletta. I politici di tutti i partiti hanno dato l’assalto alle casse dello stato Napolitano è dovuto intervenire lo schifo era troppo Più che un monito è un vero e proprio avvertimento:basta utilizzare decreti approvati d’urgenza per far passare, mediante commi ed emendamenti a raffica, norme e stanziamenti che urgenti non sono. Altrimenti il capo dello Stato può, come da propria prerogativa costituzionale, avvalersi della facoltà di rinvio dei provvedimenti al Parlamento. E’ questo il senso del messaggio che il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, […]

    Continue Reading

  • Il giornale della rivolta operaia contro il lavoro, salariato. Una grande mistificazione sociale sta travolgendo tutti. Centinaia di migliaia di operai vengono licenziati, lasciati in mezzo ad una strada con un sussidio miserabile e tutti si sgolano a chiedere lavoro. “Ci vuole il lavoro per dare futuro ai giovani, per dare dignità alla gente”, non c’è dirigente politico, sindacalista o cardinale che non metta al centro il problema del lavoro. Ci fanno ridere, noi operai che abbiamo lavorato sotto la frusta del padrone, noi che sappiamo cosa vuol dire stare alla catena di montaggio o lavorare in siderurgia, o […] 0

    LAVORO, LAVORO, DIRITTI, DIRITTI, DIGNITA, DIGNITA

    Il giornale della rivolta operaia contro il lavoro, salariato. Una grande mistificazione sociale sta travolgendo tutti. Centinaia di migliaia di operai vengono licenziati, lasciati in mezzo ad una strada con un sussidio miserabile e tutti si sgolano a chiedere lavoro. “Ci vuole il lavoro per dare futuro ai giovani, per dare dignità alla gente”, non c’è dirigente politico, sindacalista o cardinale che non metta al centro il problema del lavoro. Ci fanno ridere, noi operai che abbiamo lavorato sotto la frusta del padrone, noi che sappiamo cosa vuol dire stare alla catena di montaggio o lavorare in siderurgia, o […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai ControDI SOLO RIGORE SI MUORE/ Sempre più difficili le sfide del lavoro e dello sviluppo in assenza di un progetto del “sistema Italia” SCRIVONO MARIO LETTIERI, GIA’ SOTTOSEGRETARIO NEL GOVERNO PRODI, E L’ECONOMISTA PAOLO RAIMONDI. IL CALO DEL REDDITO PRO CAPITE  Una preoccupante riflessione sull’economia italiana: “La più difficile sfida di fronte a noi è quella di trasformare il principio etico del valore e della centralità del lavoro e della persona in una strategia operativa immediata”. “Altrimenti le previsioni catastrofiche che i sindacati e le varie associazioni di categoria continuano a sfornare non lasciano scampo. Dopo […] 0

    Ecco come due economisti si affannano a trovare soluzioni per come poter sfruttare di più gli operai !!!

    Redazione di Operai ControDI SOLO RIGORE SI MUORE/ Sempre più difficili le sfide del lavoro e dello sviluppo in assenza di un progetto del “sistema Italia” SCRIVONO MARIO LETTIERI, GIA’ SOTTOSEGRETARIO NEL GOVERNO PRODI, E L’ECONOMISTA PAOLO RAIMONDI. IL CALO DEL REDDITO PRO CAPITE  Una preoccupante riflessione sull’economia italiana: “La più difficile sfida di fronte a noi è quella di trasformare il principio etico del valore e della centralità del lavoro e della persona in una strategia operativa immediata”. “Altrimenti le previsioni catastrofiche che i sindacati e le varie associazioni di categoria continuano a sfornare non lasciano scampo. Dopo […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Il leader degli industriali: “mancanza di lavoro madre di ogni male sociale”. Letta: “noi siamo dalla stessa parte” Gli operai non hanno dubbi da che parte sta il premier Letta, il servo dei padroni. Letta intende per “crescita”… agli operai tanta fatica e tanta miseria, per i padroni crescita di nuovi profitti Un operaio di Sesto Facebook Comments 0

    Squinzi: “Il Nord sull’orlo del baratro” Il premier promette: priorità crescita

    Redazione di Operai Contro, Il leader degli industriali: “mancanza di lavoro madre di ogni male sociale”. Letta: “noi siamo dalla stessa parte” Gli operai non hanno dubbi da che parte sta il premier Letta, il servo dei padroni. Letta intende per “crescita”… agli operai tanta fatica e tanta miseria, per i padroni crescita di nuovi profitti Un operaio di Sesto Facebook Comments

    Continue Reading