SENZA TREGUA

Redazione di operai Contro, l’uccisione degli operai continua senza tregua. BRINDISI – Un operaio è morto poco dopo le 14 in un incidente sul lavoro all’interno del Petrolchimico di Brindisi. Secondo una prima parziale ricostruzione, l’operaio sarebbe rimasto schiacciato da un pullman di linea per il trasporto interno dei dipendenti del Petrolchimico mentre stava eseguendo lavori di riparazione sullo stesso mezzo. POLICORO – La linea jonica delle Ferrovie dello Stato fra Sibari (Cosenza) e Taranto – che attraversa la Basilicata – è bloccata dalle ore 3 della notte scorsa dopo un incidente sul lavoro avvenuto a Policoro (Matera) in […]
Condividi:

Redazione di operai Contro,

l’uccisione degli operai continua senza tregua.

BRINDISI – Un operaio è morto poco dopo le 14 in un incidente sul lavoro all’interno del Petrolchimico di Brindisi. Secondo una prima parziale ricostruzione, l’operaio sarebbe rimasto schiacciato da un pullman di linea per il trasporto interno dei dipendenti del Petrolchimico mentre stava eseguendo lavori di riparazione sullo stesso mezzo.

POLICORO – La linea jonica delle Ferrovie dello Stato fra Sibari (Cosenza) e Taranto – che attraversa la Basilicata – è bloccata dalle ore 3 della notte scorsa dopo un incidente sul lavoro avvenuto a Policoro (Matera) in cui è morto un operaio di 46 anni di Paola (Cosenza), Carmelo Costanzo.

Secondo quanto si è appreso, Costanzo – al lavoro sulla linea insieme ad altri quattro operai – è stato travolto o è rimasto schiacciato da una macchina operatrice , mentre era sui binari.

Un operaio di Brindisi

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.