Archive for Dicembre 3rd, 2013

  • cinesi_prato_manifesto Facebook Comments 0

    OPERAI CINESI

    cinesi_prato_manifesto Facebook Comments

    Continue Reading

  • Dal corriere della Sera E’ aria avvelenata quella che si respira nel quartiere di Borgo Ferrovia, nel centro di Avellino. Un’aria intossicata dall’amianto: lo certificano le perizie disposte dalla procura che ha riaperto il caso Isochimica, un’azienda ormai dismessa che è una vera bomba ecologica. Nel suo cortile sono depositati 500 enormi cubi di amianto-cemento friabile e deteriorato e sotto terra ci sono 2276 tonnellate di amianto. Nell’aria, i periti hanno trovato «fibre libere e respirabili». Il pericolo gravissimo per la vita della gente che vive ad Avellino nei dintorni dello stabilimento non viene chiarito solo dagli esami tecnici commissionati […] 0

    AVELLINO: LA BOMBA DI AMIANTO

    Dal corriere della Sera E’ aria avvelenata quella che si respira nel quartiere di Borgo Ferrovia, nel centro di Avellino. Un’aria intossicata dall’amianto: lo certificano le perizie disposte dalla procura che ha riaperto il caso Isochimica, un’azienda ormai dismessa che è una vera bomba ecologica. Nel suo cortile sono depositati 500 enormi cubi di amianto-cemento friabile e deteriorato e sotto terra ci sono 2276 tonnellate di amianto. Nell’aria, i periti hanno trovato «fibre libere e respirabili». Il pericolo gravissimo per la vita della gente che vive ad Avellino nei dintorni dello stabilimento non viene chiarito solo dagli esami tecnici commissionati […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, Vico, segretario della CGIL, uomo del Pd cerca di discolparsi della sua amicizia con il mazziere Archinà. di Mimmo Mazza TARANTO – Dopo aver atteso la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari e sopportato accuse di ogni tipo, Ludovico Vico, parlamentare del Partito democratico dal 2006 al febbraio scorso, quando risultò il secondo dei non eletti, accetta di rispondere alle domande della Gazzetta. Il suo nome non è tra i 53 coinvolti nell’inchiesta “Ambiente svenduto” che ha svelato il sistema Ilva. Prima di fare politica attiva con il Pd, Ludovico Vico ha passato anni […] 0

    La politica e il caso Ilva Vico: sono sempre stato dalla parte degli operai

    Redazione di Operai contro, Vico, segretario della CGIL, uomo del Pd cerca di discolparsi della sua amicizia con il mazziere Archinà. di Mimmo Mazza TARANTO – Dopo aver atteso la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari e sopportato accuse di ogni tipo, Ludovico Vico, parlamentare del Partito democratico dal 2006 al febbraio scorso, quando risultò il secondo dei non eletti, accetta di rispondere alle domande della Gazzetta. Il suo nome non è tra i 53 coinvolti nell’inchiesta “Ambiente svenduto” che ha svelato il sistema Ilva. Prima di fare politica attiva con il Pd, Ludovico Vico ha passato anni […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, il mercato delle auto in Italia è annegato Per la ventisettesima volta consecutiva. I dati diffusi dal ministero dei Trasporti evidenziano, a novembre 2013, una contrazione del 4,54% rispetto all’anno scorso con 102mila immatricolazioni, a fronte delle 107mila dello stesso mese del 2012, con 5mila vetture vendute in meno.  A ottobre il mercato auto aveva mostrato un calo più accentuato, pari al 5,3% con 111mila vendite. Nel periodo gennaio-novembre 2013, la motorizzazione ha in totale immatricolato 1,2 milioni di auto, con una variazione di -7,70% rispetto ai primi undici mesi dello scorso anno, durante i quali ne erano state […] 0

    AUTO ?

    Redazione di Operai Contro, il mercato delle auto in Italia è annegato Per la ventisettesima volta consecutiva. I dati diffusi dal ministero dei Trasporti evidenziano, a novembre 2013, una contrazione del 4,54% rispetto all’anno scorso con 102mila immatricolazioni, a fronte delle 107mila dello stesso mese del 2012, con 5mila vetture vendute in meno.  A ottobre il mercato auto aveva mostrato un calo più accentuato, pari al 5,3% con 111mila vendite. Nel periodo gennaio-novembre 2013, la motorizzazione ha in totale immatricolato 1,2 milioni di auto, con una variazione di -7,70% rispetto ai primi undici mesi dello scorso anno, durante i quali ne erano state […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, condivido il seguente articolo Non chiamatela emergenza. É la condizione abituale per 6 milioni di italiani che vivono in zone adalto rischio idrogeologico. Altri 22 milioni convivono con un rischio medio. Sì, anche noi che scriviamo, voi che ci state leggendo potremmo trovarci in una zona a rischio. E non facciamo gli scongiuri, sono cinquant’anni che andiamo avanti così e si è dimostrato che la scaramanzia non serve. Servirebbero bonifiche, opere di contenimento. E non altro cemento o dighe e porticcioli alle foci dei fiumi, che invece piacciono ai nostri politici e amministratori. Basterebbe che si […] 0

    IL RISCHIO DI NUOVE STRAGI

    Redazione di Operai Contro, condivido il seguente articolo Non chiamatela emergenza. É la condizione abituale per 6 milioni di italiani che vivono in zone adalto rischio idrogeologico. Altri 22 milioni convivono con un rischio medio. Sì, anche noi che scriviamo, voi che ci state leggendo potremmo trovarci in una zona a rischio. E non facciamo gli scongiuri, sono cinquant’anni che andiamo avanti così e si è dimostrato che la scaramanzia non serve. Servirebbero bonifiche, opere di contenimento. E non altro cemento o dighe e porticcioli alle foci dei fiumi, che invece piacciono ai nostri politici e amministratori. Basterebbe che si […]

    Continue Reading

  • Manca poco meno di un anno, ma politicamente parlando l’evento è imminente: il 18 settembre 2014 gli scozzesi saranno chiamati a votare il referendum per l’indipendenza della Scozia dal Regno Unito. Un progetto politicamente sostenuto solo dal partito al governo Scottish National Party e dai Verdi. Lo Scottish National Party d’impronta socialdemocratica, a dispetto di quanto possa lasciare intendere il nome, si è prodigato a lungo per arrivare ad un simile risultato, riuscendo infine a far leva con l’Inghilterra guidata da David Cameron ed a raggiungere nel 2011 un accordo facendosi forte della vittoria elettorale e della maggioranza assoluta […] 0

    LA SCOZIA AL VOTO PER L’INDIPENDENZA

    Manca poco meno di un anno, ma politicamente parlando l’evento è imminente: il 18 settembre 2014 gli scozzesi saranno chiamati a votare il referendum per l’indipendenza della Scozia dal Regno Unito. Un progetto politicamente sostenuto solo dal partito al governo Scottish National Party e dai Verdi. Lo Scottish National Party d’impronta socialdemocratica, a dispetto di quanto possa lasciare intendere il nome, si è prodigato a lungo per arrivare ad un simile risultato, riuscendo infine a far leva con l’Inghilterra guidata da David Cameron ed a raggiungere nel 2011 un accordo facendosi forte della vittoria elettorale e della maggioranza assoluta […]

    Continue Reading

  • A Prato 7 operai morti bruciati. Cinesi, scrivono, come se la nazionalità di provenienza giustificasse in qualche modo la strage. Sono morti bruciati in una fabbrica gestita da un padrone cinese per cui è facile per i “ bastardi “ di padroni italiani lavarsi la coscienza. Ma il padrone cinese per chi faceva produrre a prezzi stracciati, chi gli imponeva ritmi e costi? Un bastardo di padrone grandi firme, italiano e civilissimo, per negozi sfavillanti e regali natalizi di alta qualità. Il nazionalismo di tanti piccoli imprenditori è una presa in giro, gridano contro la concorrenza cinese che provoca […] 0

    LA STRAGE DI PRATO

    A Prato 7 operai morti bruciati. Cinesi, scrivono, come se la nazionalità di provenienza giustificasse in qualche modo la strage. Sono morti bruciati in una fabbrica gestita da un padrone cinese per cui è facile per i “ bastardi “ di padroni italiani lavarsi la coscienza. Ma il padrone cinese per chi faceva produrre a prezzi stracciati, chi gli imponeva ritmi e costi? Un bastardo di padrone grandi firme, italiano e civilissimo, per negozi sfavillanti e regali natalizi di alta qualità. Il nazionalismo di tanti piccoli imprenditori è una presa in giro, gridano contro la concorrenza cinese che provoca […]

    Continue Reading