Archive for Settembre 28th, 2016

  • Facebook Comments 0

    SCIOPERO NAZIONALE DEI FERROVIERI

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, fate bene a pubblicare la traduzione di alcuni post degli operai turchi. Gli  operai occidentali spesso sono portati a vedere in modo distorto la realtà operaia turca. In Turchia esiste una classe operaia numerosa( turchi, curdi, emigranti) e che lotta contro i capitalisti e il partito AKP del dittatore Erdogan. Vi invio questo scritto sulla strage di più di 200 minatori della miniera di Soma del 2014. Non fa niente che è del 2014 sono problemi veri ancora oggi. Un Operaio   Dichiarazione del Partito Rivoluzionario dei Lavoratori (DIP) sulla catastrofe nella miniera della città […] 0

    TURCHIA: 2014 STRAGE DI MINATORI NELLA MINIERA DI SOMA

    Redazione di Operai Contro, fate bene a pubblicare la traduzione di alcuni post degli operai turchi. Gli  operai occidentali spesso sono portati a vedere in modo distorto la realtà operaia turca. In Turchia esiste una classe operaia numerosa( turchi, curdi, emigranti) e che lotta contro i capitalisti e il partito AKP del dittatore Erdogan. Vi invio questo scritto sulla strage di più di 200 minatori della miniera di Soma del 2014. Non fa niente che è del 2014 sono problemi veri ancora oggi. Un Operaio   Dichiarazione del Partito Rivoluzionario dei Lavoratori (DIP) sulla catastrofe nella miniera della città […]

    Continue Reading

  • “A volte vincono gli operai…” (K.Marx) Dopo 2 anni di lotta contro tutto e tutti la Corte d’appello del tribunale di Napoli ha decretato il reintegro dei 5 licenziati Fiat. È un momento storico per tutta la classe operaia. Può e dev’essere l’inizio di un grande riscatto per i lavoratori Fiat e per i metalmeccanici in generale dopo decenni di riflusso e di sconfitte. È una grande vittoria del SI Cobas, che ha creduto fin dal primo momento in questa battaglia in controtendenza col pessimismo e il disfattismo che aleggiava nella quasi interezza del movimento sulla possibilità di battere il colosso […] 0

    [NAPOLI] Reintegrati gli operai S.I. Cobas alla FCA di Pomigliano!

    “A volte vincono gli operai…” (K.Marx) Dopo 2 anni di lotta contro tutto e tutti la Corte d’appello del tribunale di Napoli ha decretato il reintegro dei 5 licenziati Fiat. È un momento storico per tutta la classe operaia. Può e dev’essere l’inizio di un grande riscatto per i lavoratori Fiat e per i metalmeccanici in generale dopo decenni di riflusso e di sconfitte. È una grande vittoria del SI Cobas, che ha creduto fin dal primo momento in questa battaglia in controtendenza col pessimismo e il disfattismo che aleggiava nella quasi interezza del movimento sulla possibilità di battere il colosso […]

    Continue Reading

  • Redazione di operai contro, le banche e i banchieri si salvano rubando sui conto correnti. Renzi e Padoan hanno reso legale il furto dei loro padroni Un pensionato francesco ferrari, gianluca paolucci I clienti del Banco Popolare, con il saldo di fine anno, riceveranno una spiacevole sorpresa: una «maggiorazione» di 25 euro sui costi del proprio conto corrente per recuperare il contributo dell’istituto al Fondo nazionale di risoluzione delle crisi bancarie. Si tratta del fondo istituito presso Banca d’Italia, quello per capirsi che ha consentito il salvataggio delle quattro banche finite in risoluzione nel novembre dello scorso anno: Banca […] 0

    IL FURTO SUI CONTI CORRENTI

    Redazione di operai contro, le banche e i banchieri si salvano rubando sui conto correnti. Renzi e Padoan hanno reso legale il furto dei loro padroni Un pensionato francesco ferrari, gianluca paolucci I clienti del Banco Popolare, con il saldo di fine anno, riceveranno una spiacevole sorpresa: una «maggiorazione» di 25 euro sui costi del proprio conto corrente per recuperare il contributo dell’istituto al Fondo nazionale di risoluzione delle crisi bancarie. Si tratta del fondo istituito presso Banca d’Italia, quello per capirsi che ha consentito il salvataggio delle quattro banche finite in risoluzione nel novembre dello scorso anno: Banca […]

    Continue Reading

  • LORO GIOCANO SULLA NOSTRA VITA , RIPRENDIAMOCELA IL 21 OTTOBRE TUTTI IN PIAZZA …SCIOPERO GENERALE Abbiamo vinto, si abbiamo vinto, ma la battaglia vera si gioca ora, si gioca da questa vittoria, si gioca e questo lo voglio ribadire TUTTI INSIEME, si tutti nessuno escluso, si si gioca per DIFENDERE LA NOSTRA LIBERTA’ IN QUESTO PAESE, NELLE FABBRICHE , NEGLI UFFICI,, si gioca sul nostro futuro, si si gioca, ma è un gioco duro non è una partita di pallone , è una partita che si gioca contro gli sfruttatori, i petrolieri, il capitalismo, si si gioca contro chi […] 0

    SCIOPERO GENERALE DEL 21 OTTOBRE

    LORO GIOCANO SULLA NOSTRA VITA , RIPRENDIAMOCELA IL 21 OTTOBRE TUTTI IN PIAZZA …SCIOPERO GENERALE Abbiamo vinto, si abbiamo vinto, ma la battaglia vera si gioca ora, si gioca da questa vittoria, si gioca e questo lo voglio ribadire TUTTI INSIEME, si tutti nessuno escluso, si si gioca per DIFENDERE LA NOSTRA LIBERTA’ IN QUESTO PAESE, NELLE FABBRICHE , NEGLI UFFICI,, si gioca sul nostro futuro, si si gioca, ma è un gioco duro non è una partita di pallone , è una partita che si gioca contro gli sfruttatori, i petrolieri, il capitalismo, si si gioca contro chi […]

    Continue Reading

  • A noi operai interessa solo battere l’uomo dei licenziamenti liberi, per questa ragione, al referendum, votiamo No Non abbiamo nessun interesse a difendere la Costituzione, la Costituzione è la più bella del mondo perché è riuscita ad essere la base reale della Repubblica dei padroni e presentarsi come la Costituzione della Repubblica fondata sul lavoro. Così ogni lavoratore ha potuto sentirsi, illudendosi, rappresentato direttamente. Ora possiamo ben dire che si trattava del lavoro dei padroni per sfruttare più intensamente gli operai. Quello è il lavoro su cui si basa la bella Costituzione. Ai padroni la libertà di iniziativa economica, […] 0

    OPERAI E REFERENDUM COSTITUZIONALE

    A noi operai interessa solo battere l’uomo dei licenziamenti liberi, per questa ragione, al referendum, votiamo No Non abbiamo nessun interesse a difendere la Costituzione, la Costituzione è la più bella del mondo perché è riuscita ad essere la base reale della Repubblica dei padroni e presentarsi come la Costituzione della Repubblica fondata sul lavoro. Così ogni lavoratore ha potuto sentirsi, illudendosi, rappresentato direttamente. Ora possiamo ben dire che si trattava del lavoro dei padroni per sfruttare più intensamente gli operai. Quello è il lavoro su cui si basa la bella Costituzione. Ai padroni la libertà di iniziativa economica, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, 309 morti, 1.600 feriti e 80.000 sfollati circa, una città e molti paesi distrutti, sono alcuni dati del terremoto del 6 aprile 2009. Per anni la magistratura ha dato la caccia al sig. Terremoto I responsabili erano i padroni, i politici e gli amministratori Ci sono voluti 7 anni per arrivare al processo di Bertolaso Il 6 ottobre è il termine per la prescrizione. Bertolaso spera Un aquilano L’obiettivo è arrivare a sentenza prima del 6 ottobre prossimo, giorno in cui l’accusa per Guido Bertolaso, ex capo della Protezione civile, andrà in prescrizione insieme agli altri […] 0

    TERREMOTO L’AQUILA CHIESTI SOLO TRE ANNI PER BERTOLASO

    Redazione di Operai contro, 309 morti, 1.600 feriti e 80.000 sfollati circa, una città e molti paesi distrutti, sono alcuni dati del terremoto del 6 aprile 2009. Per anni la magistratura ha dato la caccia al sig. Terremoto I responsabili erano i padroni, i politici e gli amministratori Ci sono voluti 7 anni per arrivare al processo di Bertolaso Il 6 ottobre è il termine per la prescrizione. Bertolaso spera Un aquilano L’obiettivo è arrivare a sentenza prima del 6 ottobre prossimo, giorno in cui l’accusa per Guido Bertolaso, ex capo della Protezione civile, andrà in prescrizione insieme agli altri […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, ha vinto la lotta operaia. Chi non lotta ha perso in partenza. E’ questo a mio parere ciò che insegna la lotta contro il licenziamento dei 5 operai della FCA di Pomigliano. I 5 operai hanno aspettato invano il segretario della FIOM Landini Landini non ha mai fatto niente per opporsi al licenziamento Landini non ha dato neanche la solidarietà Questo è l’altra questione che ci insegna la lotta dei 5 della FCA. Operai non aspettiamoci la solidarietà delle grandi centrali sindacali La FCA e Marchionne hanno visto che se gli operai lottano possono vincere […] 0

    Fiat, Corte d’Appello reintegra i 5 operai che inscenarono impiccagione Marchionne. ‘Non istigarono a violenza’

    Redazione di Operai Contro, ha vinto la lotta operaia. Chi non lotta ha perso in partenza. E’ questo a mio parere ciò che insegna la lotta contro il licenziamento dei 5 operai della FCA di Pomigliano. I 5 operai hanno aspettato invano il segretario della FIOM Landini Landini non ha mai fatto niente per opporsi al licenziamento Landini non ha dato neanche la solidarietà Questo è l’altra questione che ci insegna la lotta dei 5 della FCA. Operai non aspettiamoci la solidarietà delle grandi centrali sindacali La FCA e Marchionne hanno visto che se gli operai lottano possono vincere […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, casi analoghi se ne son visti tanti. Con il gioco delle parti assegnato dalla Costituzione più bella del mondo, gli operai vengono sbattuti in strada, le fabbriche spazzate via per fare spazio alla politica del mattone detta anche speculazione edilizia. Le sanguisughe dei partiti al servizio dei padroni sono presenti ovunque, spesso con buoni alleati nelle cariche istituzionali. Alla Franco Tosi storica fabbrica di Legnano, Andrea Lolli, commissario nominato dal tribunale di Milano per reggere le sorti della vecchia Franco Tosi meccanica in amministrazione straordinaria, senza troppi giri di parole ha messo nero su bianco che […] 0

    FRANCO TOSI: OPERAI AL CARTOCCIO GRAZIE ALLA COSTITUZIONE

    Caro Operai Contro, casi analoghi se ne son visti tanti. Con il gioco delle parti assegnato dalla Costituzione più bella del mondo, gli operai vengono sbattuti in strada, le fabbriche spazzate via per fare spazio alla politica del mattone detta anche speculazione edilizia. Le sanguisughe dei partiti al servizio dei padroni sono presenti ovunque, spesso con buoni alleati nelle cariche istituzionali. Alla Franco Tosi storica fabbrica di Legnano, Andrea Lolli, commissario nominato dal tribunale di Milano per reggere le sorti della vecchia Franco Tosi meccanica in amministrazione straordinaria, senza troppi giri di parole ha messo nero su bianco che […]

    Continue Reading