PIACENZA: LANDINI ACCUSA IL TIR DI OMICIDIO

Redazione di Operai Contro, i magistrati e i politici accusano il Sig terremoto per le stragi, di cui sono colpevoli i padroni, i politici e gli amministratori. La FIOM di Landini accusa il TIR di omicidio, per l’operaio assassinato a Piacenza. Così recita un comunicato della segreteria nazionale della FIOM-CGIL: “La scorsa notte, Abdesselem El Danaf, operaio, immigrato, padre di cinque figli, è stato travolto e ucciso da un tir mentre lottava per i propri diritti” . Sembra che anche Landini sia d’accordo con l’omicidio stradale “travolto e ucciso da un Tir”. Landini smettila, Ahmed è stato ucciso dal […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

i magistrati e i politici accusano il Sig terremoto per le stragi, di cui sono colpevoli i padroni, i politici e gli amministratori.

La FIOM di Landini accusa il TIR di omicidio, per l’operaio assassinato a Piacenza. Così recita un comunicato della segreteria nazionale della FIOM-CGIL: “La scorsa notte, Abdesselem El Danaf, operaio, immigrato, padre di cinque figli, è stato travolto e ucciso da un tir mentre lottava per i propri diritti” . Sembra che anche Landini sia d’accordo con l’omicidio stradale “travolto e ucciso da un Tir”. Landini smettila, Ahmed è stato ucciso dal padrone. Ahmed e i suoi compagni non lottavano per astratti diritti, ma contro lo sfruttamento dei padroni.

La FIOM di Landini non invita alla lotta gli operai metalmeccanici. Forse Landini aspetta le decisione dei magistrati e della polizia a favore dell’incidente stradale.

Evidentemente per Landini Ahmed è uno dei tanti operai dannati del lavoro-salariato che possono solo chiedere più diritti, ma che non possono lottare per la fine del capitalismo.

Un operaio FCA di Torino

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.