Archive for Gennaio 16th, 2016

  • Redazione di Operai Contro, Raffaele Cantone viene presentato come il ministro dell’anticorruzione. A mio parere  non serve a niente, o meglio è il ministro che serve ai corrotti. La corruzione aumenta e non potrebbe essere altrimenti. Il sistema capitalistico è il sistema economico che si basa sul lavoro non pagato agli operai. Un padrone è bravo se riesce a fare più profitti di un altro. Cioè un padrone è bravo se riiesce a spremere più profitti dagli operai. Per Raffaele Cantone questa è onestà. Qual’è la funzione di Cantone? Cantone dovrebbe impedire la corruzione dei politici e degli amministratori, […] 0

    IL DIO DELL’ANTICORRUZIONE

    Redazione di Operai Contro, Raffaele Cantone viene presentato come il ministro dell’anticorruzione. A mio parere  non serve a niente, o meglio è il ministro che serve ai corrotti. La corruzione aumenta e non potrebbe essere altrimenti. Il sistema capitalistico è il sistema economico che si basa sul lavoro non pagato agli operai. Un padrone è bravo se riesce a fare più profitti di un altro. Cioè un padrone è bravo se riiesce a spremere più profitti dagli operai. Per Raffaele Cantone questa è onestà. Qual’è la funzione di Cantone? Cantone dovrebbe impedire la corruzione dei politici e degli amministratori, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, le bische dei padroni crollano. La merda delle bische invade città e campagne.  Ormai i Venerdì neri delle bische non hanno fine. Solo gli imbecilli in Italia possono continuare a parlare di ripresa. La loro ripresa vuol dire più sfruttamento e fame per gli operai di tutto il mondo. La loro  ripresa è l’aumento dello sfruttamento e dei loro furti. Nelle bische i padroni giocano con pezzi di carta che dovrebbe rappresentare la proprietà delle aziende. Nelle borse i padroni si giocano il sangue degli operai. Nelle bische in pochi secondi si bruciano miliardi. Miliardi […] 0

    Borse, venerdì nero d’Europa affondata da petrolio ai minimi e timori sulla Cina. Mosca crolla

    Redazione di Operai Contro, le bische dei padroni crollano. La merda delle bische invade città e campagne.  Ormai i Venerdì neri delle bische non hanno fine. Solo gli imbecilli in Italia possono continuare a parlare di ripresa. La loro ripresa vuol dire più sfruttamento e fame per gli operai di tutto il mondo. La loro  ripresa è l’aumento dello sfruttamento e dei loro furti. Nelle bische i padroni giocano con pezzi di carta che dovrebbe rappresentare la proprietà delle aziende. Nelle borse i padroni si giocano il sangue degli operai. Nelle bische in pochi secondi si bruciano miliardi. Miliardi […]

    Continue Reading

  • Metal İşçileri Birliği – MİB 1 h · C Ekibi sabah çıkışı “Yaşasın onurlu mücadelemiz!” Squadra c fuori la mattina ” lunga vita alla nostro nobile razza!” Traduzione dalla seguente lingua: Turco -1:11 773 visualizzazioni Facebook Comments 0

    OPERAI TURCHI

    Metal İşçileri Birliği – MİB 1 h · C Ekibi sabah çıkışı “Yaşasın onurlu mücadelemiz!” Squadra c fuori la mattina ” lunga vita alla nostro nobile razza!” Traduzione dalla seguente lingua: Turco -1:11 773 visualizzazioni Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Renzi, il rappresentante dei padroni italiani, è deciso a riconquistare le colonie. l’Italia dei padroni vuole il suo posto al sole. – E’ stato rafforzato il contigente militarer che con gli USA occupa l’Afghanistan – Un nuovo contigente militare è stato inviato in Iraq – In Siria ghli aerei da ricognizione italiani sono ben integrati nei bombardamenti ai civili Siriani – E’ stato rafforzato il contigente militare in Libano – in Kossovo le truppe italiane sono inamovibili Renzi sta muovendo le sue forze per l’attacco alla Libia. La Difesa ha disposto lo schieramento di  aerei […] 0

    RENZI: LA LOTTA PER LE COLONIE

    Redazione di Operai Contro, Renzi, il rappresentante dei padroni italiani, è deciso a riconquistare le colonie. l’Italia dei padroni vuole il suo posto al sole. – E’ stato rafforzato il contigente militarer che con gli USA occupa l’Afghanistan – Un nuovo contigente militare è stato inviato in Iraq – In Siria ghli aerei da ricognizione italiani sono ben integrati nei bombardamenti ai civili Siriani – E’ stato rafforzato il contigente militare in Libano – in Kossovo le truppe italiane sono inamovibili Renzi sta muovendo le sue forze per l’attacco alla Libia. La Difesa ha disposto lo schieramento di  aerei […]

    Continue Reading

  • Redazione, Cariche a freddo dei carabinieri : un operaio in ospedale e due sul tetto. Stamane un bilico ha forzato il blocco rischiando di investire il picchetto. In serata è arrivato anche il questore di Parma. I carabinieri si sono posizionati all’interno della fabbrica, vogliono fare passare con la forza i camion bloccati. Gli operai hanno deciso di proseguire ad oltranza,anche per questa notte. Seguiranno aggiornamenti. Facebook Comments 0

    BORMIOLI FIDENZA: CARICHE DEI CARABINIERI E OPERAI SUL TETTO

    Redazione, Cariche a freddo dei carabinieri : un operaio in ospedale e due sul tetto. Stamane un bilico ha forzato il blocco rischiando di investire il picchetto. In serata è arrivato anche il questore di Parma. I carabinieri si sono posizionati all’interno della fabbrica, vogliono fare passare con la forza i camion bloccati. Gli operai hanno deciso di proseguire ad oltranza,anche per questa notte. Seguiranno aggiornamenti. Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione Operai Contro, Redazione Vi invio un interessante articolo del giornale di Brescia on line che racconta la vicenda della lotta dei 44 operai licenziati dalla Cooperativa Associati perché protestavano per ottenere dei loro diritti che i padroni non gli concedevano. La tenacia e la caparbietà nel ribellarsi e la resistenza dimostrata con un picchetto totale dell’ingresso del magazzino generale bloccando il movimento delle merci, ha fatto si che venissero reintegrati tutti i 44 operai al loro posto di lavoro non tralasciando la vertenza per la rivendicazione della richiesta dei loro diritti. L’unità e la volontà dei 44 operai […] 0

    Penny Market, operai ritornano al lavoro.

    Redazione Operai Contro, Redazione Vi invio un interessante articolo del giornale di Brescia on line che racconta la vicenda della lotta dei 44 operai licenziati dalla Cooperativa Associati perché protestavano per ottenere dei loro diritti che i padroni non gli concedevano. La tenacia e la caparbietà nel ribellarsi e la resistenza dimostrata con un picchetto totale dell’ingresso del magazzino generale bloccando il movimento delle merci, ha fatto si che venissero reintegrati tutti i 44 operai al loro posto di lavoro non tralasciando la vertenza per la rivendicazione della richiesta dei loro diritti. L’unità e la volontà dei 44 operai […]

    Continue Reading