FIRENZE:LA POPOLAZIONE IN MISERIA E PER I RICCHI LUSSO SFRENATO

Redazione di Operai Contro, a Firenze, la città del genio del Pd Renzi. La popolazione vive nella miseria e i poliziotti difendono lo shopping dei pochi ricchi. I volantini «Assediamo il lusso» campeggiavano da giorni in centro. Organizzato come un corteo, ieri era arrivato il diniego della questura che proibiva di manifestare nel centro e proponendo un percorso alternativo lontano dalle vetrine degli acquisti prenatalizi o un presidio fisso in piazza San Marco. Oggi la popolazione si è radunata nel primo pomeriggio per la manifestazione e ha cercato di sfondare il cordone di polizia che bloccava l’accesso a via Cavour […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

a Firenze, la città del genio del Pd Renzi.

La popolazione vive nella miseria e i poliziotti difendono lo shopping dei pochi ricchi.

I volantini «Assediamo il lusso» campeggiavano da giorni in centro. Organizzato come un corteo, ieri era arrivato il diniego della questura che proibiva di manifestare nel centro e proponendo un percorso alternativo lontano dalle vetrine degli acquisti prenatalizi o un presidio fisso in piazza San Marco. Oggi la popolazione si è radunata nel primo pomeriggio per la manifestazione e ha cercato di sfondare il cordone di polizia che bloccava l’accesso a via Cavour in direzione di piazza Duomo.

Il Movimento aveva diffuso una nota in cui si sostiene che viene limitata la libertà di manifestare con lo scopo di «non disturbare una giornata di shopping tra le vetrine del lusso ai ricchi, ai padroni, alle grandi boutique e ai turisti. L’idea che esista un pezzo di città riservato alla ricchezza e vietato alle manifestazioni di chi di questa ricchezza viene quotidianamente espropriato è solamente un motivo in più per andare ad assediare il lusso»

Un disoccupato di Firenze

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.