EGITTO: E’ GUERRA CIVILE

Redazione di Operai Contro, in Egitto è guerra civile. Oltre 90 morti e mille feriti negli scontri scoppiati in nottata fra manifestanti sostenitori del deposto presidente egiziano Mohamed Morsi e le forze di polizia al Cairo. Fa bene il giornale a dire che gli operai Egiziani non devono schierarsi con l’esercito. Gli ufficiali sono gli stessi che hanno sostenuto il dittatore Mubarak prima e Morsi dopo. Gli ufficiali dell’esercito coincidono molto spesso con i padroni egiziani I  nemici di Morsi e di Mubarak faranno bene a prendere le distanze dall’esercito. Gli operai egiziani hanno l’occasione di formare le loro […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

in Egitto è guerra civile. Oltre 90 morti e mille feriti negli scontri scoppiati in nottata fra manifestanti sostenitori del deposto presidente egiziano Mohamed Morsi e le forze di polizia al Cairo.

Fa bene il giornale a dire che gli operai Egiziani non devono schierarsi con l’esercito.

Gli ufficiali sono gli stessi che hanno sostenuto il dittatore Mubarak prima e Morsi dopo.

Gli ufficiali dell’esercito coincidono molto spesso con i padroni egiziani

I  nemici di Morsi e di Mubarak faranno bene a prendere le distanze dall’esercito.

Gli operai egiziani hanno l’occasione di formare le loro forze combattenti contro l’esercito e i fratelli mussulmani.

I padroni occidentali speravano che un mussulmano al potere in Egitto ponesse fine alla primavera araba, si sbagliavano.

Un operaio

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.