Archive for Agosto, 2013

  • Redazione di Operai Contro, finalmente riprende la denuncia sulla strage di acerra T’invio un articolo con video L’ex boss racconta il sistema del traffico dei veleni. Parole trascritte già negli anni ’90, a cui però non sono seguiti interventi. E la sua audizione del 1997 in Commissione Ecomafie è ancora secretata  http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/08/31/schiavone-so-dove-sono-rifiuti-tossici-in-campania-non-bonificano-perche-costa-troppo/243151/ L’ex cassiere dei casalesi accusa direttamente lo Stato per i mancati interventi sui siti inquinati dall’immondizia di Gomorra: “Quando indicai i luoghi esatti, mi risposero che non c’erano soldi per la messa in sicurezza” (video). Le denunce del collaboratore di giustizia furono raccolte nel 1997 anche dalla Commissione […] 0

    Rifiuti tossici, parla Carmine Schiavone ‘Dissero che bonificare costava troppo’

    Redazione di Operai Contro, finalmente riprende la denuncia sulla strage di acerra T’invio un articolo con video L’ex boss racconta il sistema del traffico dei veleni. Parole trascritte già negli anni ’90, a cui però non sono seguiti interventi. E la sua audizione del 1997 in Commissione Ecomafie è ancora secretata  http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/08/31/schiavone-so-dove-sono-rifiuti-tossici-in-campania-non-bonificano-perche-costa-troppo/243151/ L’ex cassiere dei casalesi accusa direttamente lo Stato per i mancati interventi sui siti inquinati dall’immondizia di Gomorra: “Quando indicai i luoghi esatti, mi risposero che non c’erano soldi per la messa in sicurezza” (video). Le denunce del collaboratore di giustizia furono raccolte nel 1997 anche dalla Commissione […]

    Continue Reading

  • Caro Direttore, aumentati dell’8% con la crisi, sono oggi 15 milioni i pendolari metropolitani in Italia. Hanno abbandonato l’auto e ora si trovano a fare i conti con l’aumento dei biglietti che arriva anche a più 30% come a Vicenza. Un po’ meno a Torino, Firenze, Bologna, Napoli, Milano, Treviso. Non ne parlano tutti i giorni in tivù come l’Imu, la tassa strumentalizzata per una propaganda e contesa politica. Ma la rapina nelle nostre tasche non è meno pesante. Le tariffe di biglietti e abbonamenti si pagano tutto l’anno e gli aumenti pure. “Basta usare i cittadini come bancomat, […] 0

    Pendolari come bancomat

    Caro Direttore, aumentati dell’8% con la crisi, sono oggi 15 milioni i pendolari metropolitani in Italia. Hanno abbandonato l’auto e ora si trovano a fare i conti con l’aumento dei biglietti che arriva anche a più 30% come a Vicenza. Un po’ meno a Torino, Firenze, Bologna, Napoli, Milano, Treviso. Non ne parlano tutti i giorni in tivù come l’Imu, la tassa strumentalizzata per una propaganda e contesa politica. Ma la rapina nelle nostre tasche non è meno pesante. Le tariffe di biglietti e abbonamenti si pagano tutto l’anno e gli aumenti pure. “Basta usare i cittadini come bancomat, […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, t’invio un articolo del Corriere della sera Un lettore di Acerra Tonia aveva sei anni. E mezzo. A quell’età anche il mezzo conta perché la meraviglia di essere bambini dura troppo poco e vale la pena contare anche i mezzi anni, i mezzi mesi, le mezze settimane. Tonia è spirata tra le braccia di sua madre pochi giorni fa. Aveva un tumore al cervello. Un medullo blastoma, questo è il termine tecnico. Ad Acerra, comune tra Napoli e Caserta, altri due bambini soffrono della stessa malattia. Una coincidenza di casi che, nella Terra dei Fuochi […] 0

    ACERRA: LA STRAGE NELLA TERRA DEI FUOCHI

    Redazione di Operai Contro, t’invio un articolo del Corriere della sera Un lettore di Acerra Tonia aveva sei anni. E mezzo. A quell’età anche il mezzo conta perché la meraviglia di essere bambini dura troppo poco e vale la pena contare anche i mezzi anni, i mezzi mesi, le mezze settimane. Tonia è spirata tra le braccia di sua madre pochi giorni fa. Aveva un tumore al cervello. Un medullo blastoma, questo è il termine tecnico. Ad Acerra, comune tra Napoli e Caserta, altri due bambini soffrono della stessa malattia. Una coincidenza di casi che, nella Terra dei Fuochi […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro,la puglia ha il record dei disoccupati, ora ha anche il record degli operai assassinati. Un operaio di un noto salumificio del Salento ha perso la vita nel primo pomeriggio rimanendo stritolato in una delle impastatrici dove stava lavorando. E’ accaduto a Taurisano nello stabilimento ‘Scarlinò, l’impastatrice serviva a produrre wurstel. Così è morto Mario Orlando, l’operaio 53enne Durante la scorsa campagna elettorale la Scarlino fu visitata dall’allora premier Monti nella cui lista elettorale Antonio Scarlino si era candidato. Napolitano aveva detto che non sarebbe accaduto più: come credergli Un operaio pugliese Facebook Comments 0

    TAURISANO: OPERAIO STRITOLATO

    Redazione di Operai contro,la puglia ha il record dei disoccupati, ora ha anche il record degli operai assassinati. Un operaio di un noto salumificio del Salento ha perso la vita nel primo pomeriggio rimanendo stritolato in una delle impastatrici dove stava lavorando. E’ accaduto a Taurisano nello stabilimento ‘Scarlinò, l’impastatrice serviva a produrre wurstel. Così è morto Mario Orlando, l’operaio 53enne Durante la scorsa campagna elettorale la Scarlino fu visitata dall’allora premier Monti nella cui lista elettorale Antonio Scarlino si era candidato. Napolitano aveva detto che non sarebbe accaduto più: come credergli Un operaio pugliese Facebook Comments

    Continue Reading

  • Gli Usa sono pronti insieme alla Francia a punire “con un’azione limitata” Assad per l’uso di armi chimiche, che Obama ha definito “una sfida al mondo”. Una sesta nave da guerra degli Stati Uniti è operativa da ieri sera nel Mediterraneo orientale, accanto ai cinque cacciatorpediniere americani armati con missili da crociera. Il criminale di guerra Obama vuole punire il criminale Siriano Assad Obama è il rappresentante dei padroni americani colpevoli delle più grandi atrocità di guerra: bombardamenti sui civili nella seconda guerra mondiale, bomba atomica su Hiroshima e Nagasaky, bombardamenti con armi chimiche in vietnam, bombardamenti con armi […] 0

    IL CRIMINALE USA CONTRO IL CRIMINALE SIRIANO

    Gli Usa sono pronti insieme alla Francia a punire “con un’azione limitata” Assad per l’uso di armi chimiche, che Obama ha definito “una sfida al mondo”. Una sesta nave da guerra degli Stati Uniti è operativa da ieri sera nel Mediterraneo orientale, accanto ai cinque cacciatorpediniere americani armati con missili da crociera. Il criminale di guerra Obama vuole punire il criminale Siriano Assad Obama è il rappresentante dei padroni americani colpevoli delle più grandi atrocità di guerra: bombardamenti sui civili nella seconda guerra mondiale, bomba atomica su Hiroshima e Nagasaky, bombardamenti con armi chimiche in vietnam, bombardamenti con armi […]

    Continue Reading

  • Sfida salariale alle catene di fast-Food – Guida la protesa una campagna sostenuta dai sindacati – Scioperi dei dipendenti contro McDonald ed altri JULIE JARGON    e    KRIS MAHER + vari –       Secondo gli organizzatori hanno partecipato alla protesta in 60 città americane 1000 ristoranti fast food, e altri negozi al dettaglio, come reparti di grandi magazzini; alcuni ristoranti hanno dovuto chiudere. –       Ci sono stati precedenti scioperi in oltre una dozzina di città da New York a Seattle; quella in corso, è la maggiore mai vista, in un settore che finora non aveva visto lotte di rilievo. –       La […] 0

    SCIOPERO NEI FAST FOOD USA

    Sfida salariale alle catene di fast-Food – Guida la protesa una campagna sostenuta dai sindacati – Scioperi dei dipendenti contro McDonald ed altri JULIE JARGON    e    KRIS MAHER + vari –       Secondo gli organizzatori hanno partecipato alla protesta in 60 città americane 1000 ristoranti fast food, e altri negozi al dettaglio, come reparti di grandi magazzini; alcuni ristoranti hanno dovuto chiudere. –       Ci sono stati precedenti scioperi in oltre una dozzina di città da New York a Seattle; quella in corso, è la maggiore mai vista, in un settore che finora non aveva visto lotte di rilievo. –       La […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, aumenterà l’Iva per sopperire al mancato introito dell’Imu. Così pagheremo più caro il pane e i beni di prima necessità, per consentire – a chi vive in case di lusso, super lusso, ville e super ville, tenute da nababbi – di non pagare l’Imu. Finalmente un po’ di equità! Se no, con i chiari di luna della Borsa e della finanza, come farebbero i ricchi e i padroni a mantenere ed aumentare le distanze con chi ricco non è, e la gran massa dei licenziati, dei disoccupati e dei poveri? Finalmente un po’ di equità! Per […] 0

    Finalmente un po’ di equità!

    Caro Operai Contro, aumenterà l’Iva per sopperire al mancato introito dell’Imu. Così pagheremo più caro il pane e i beni di prima necessità, per consentire – a chi vive in case di lusso, super lusso, ville e super ville, tenute da nababbi – di non pagare l’Imu. Finalmente un po’ di equità! Se no, con i chiari di luna della Borsa e della finanza, come farebbero i ricchi e i padroni a mantenere ed aumentare le distanze con chi ricco non è, e la gran massa dei licenziati, dei disoccupati e dei poveri? Finalmente un po’ di equità! Per […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, gli imbroglioni del governo del Pd e Pdl nei giorni scorsi annunciavano che era iniziata la ripresa. Oltre 3 milioni di disoccupati e contando i CIG siamo a 5 milioni. la disoccupazione giovanile: +39,5% in aumento del 4,3% rispetto al 2012. Nel secondo trimestre del 2012 tra i 15-24enni il tasso si attesta al 37,3% (+3,4 punti), con un picco del 51% per le giovani donne del Mezzogiorno. Tra i 15-24enni le persone in cerca di lavoro sono 635 mila e rappresentano il 10,6% della popolazione in questa fascia d’età. Si accentua molto nel secondo trimestre il calo del lavoro […] 0

    La valanga dei disoccupati

    Redazione di Operai Contro, gli imbroglioni del governo del Pd e Pdl nei giorni scorsi annunciavano che era iniziata la ripresa. Oltre 3 milioni di disoccupati e contando i CIG siamo a 5 milioni. la disoccupazione giovanile: +39,5% in aumento del 4,3% rispetto al 2012. Nel secondo trimestre del 2012 tra i 15-24enni il tasso si attesta al 37,3% (+3,4 punti), con un picco del 51% per le giovani donne del Mezzogiorno. Tra i 15-24enni le persone in cerca di lavoro sono 635 mila e rappresentano il 10,6% della popolazione in questa fascia d’età. Si accentua molto nel secondo trimestre il calo del lavoro […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, l’assassino Riva, padrone dell’ILVA e amico e finanziatore di tutti i partiti dal Pd al Pdl aveva nascosto all’estero un  vero tesoro. Noi operai a lavorare per un tozzo di pane con la morte sulle spalle e lui a godersi i miliardi. Ti invio un articolo del fatto quoridiano Sale a quasi due miliardi di euro il tesoro della famiglia Riva ritrovato dalla Guardia di finanza di Milano nell’isola di Jersey, in Inghilterra. Dopo il sequestro da 1,2 miliardi di euro del 22 maggio scorso, infatti, secondo Il Sole 24 ore gli investigatori sarebbero riusciti a scovare altri 700 milioni di euro […] 0

    ILVA, SCOPERTO UN ALTRO NASCONDIGLIO DEL TESORO DELL’ASSASSINO RIVA

    Redazione di Operai Contro, l’assassino Riva, padrone dell’ILVA e amico e finanziatore di tutti i partiti dal Pd al Pdl aveva nascosto all’estero un  vero tesoro. Noi operai a lavorare per un tozzo di pane con la morte sulle spalle e lui a godersi i miliardi. Ti invio un articolo del fatto quoridiano Sale a quasi due miliardi di euro il tesoro della famiglia Riva ritrovato dalla Guardia di finanza di Milano nell’isola di Jersey, in Inghilterra. Dopo il sequestro da 1,2 miliardi di euro del 22 maggio scorso, infatti, secondo Il Sole 24 ore gli investigatori sarebbero riusciti a scovare altri 700 milioni di euro […]

    Continue Reading

  • RASSEGNA STAMPA Come in Irak Contrapposizione ONU-Nato su attacco militare contro la Siria: L’ONU: attendere l’esito delle indagini sull’uso armi chimiche da parte del regime siriano; –       Segretario gen. Nato: i responsabili devono subito rendere conto; già questa settimana sarà presa la decisione sull’attacco. –       La Germania appoggia politicamente, non mette a disposizione suoi soldati. –       La Germania riconosce la Coalizione Nazionale delle Forze Siriane della Rivoluzione e dell’Opposizione (CNS) il cui nuovo presidente è atteso a Berlino, –       non riconosce invece il Comitato Nazionale di Coordinamento per la Trasformazione Democratica, (CNCTD) anti-Assad, ben radicato in Siria, –       il […] 0

    SIRIA, ETNIE,SAUDITI,POTENZE

    RASSEGNA STAMPA Come in Irak Contrapposizione ONU-Nato su attacco militare contro la Siria: L’ONU: attendere l’esito delle indagini sull’uso armi chimiche da parte del regime siriano; –       Segretario gen. Nato: i responsabili devono subito rendere conto; già questa settimana sarà presa la decisione sull’attacco. –       La Germania appoggia politicamente, non mette a disposizione suoi soldati. –       La Germania riconosce la Coalizione Nazionale delle Forze Siriane della Rivoluzione e dell’Opposizione (CNS) il cui nuovo presidente è atteso a Berlino, –       non riconosce invece il Comitato Nazionale di Coordinamento per la Trasformazione Democratica, (CNCTD) anti-Assad, ben radicato in Siria, –       il […]

    Continue Reading