SCONTRI A LOS ANGELES

Per la seconda notte consecutiva Los Angeles è stata teatro di proteste e scontri per l’assoluzione di George Zimmerman, accusato dell’omicidio dell’adolescente nero Trayvon Martin, e il bilancio è di almeno 13 arresti. Fra gli episodi segnalati dal sindaco della metropoli californiana, Eric Garcetti, anche il saccheggio di un supermercato della catena Wal-Mart. L’america si ribella alla pace sociale del criminale Obama Facebook Comments
Condividi:

Per la seconda notte consecutiva Los Angeles è stata teatro di proteste e scontri per l’assoluzione di George Zimmerman, accusato dell’omicidio dell’adolescente nero Trayvon Martin, e il bilancio è di almeno 13 arresti.

Fra gli episodi segnalati dal sindaco della metropoli californiana, Eric Garcetti, anche il saccheggio di un supermercato della catena Wal-Mart.

L’america si ribella alla pace sociale del criminale Obama

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.