UNA RIFORMA TIRA L’ALTRA

Caro Operai Contro Dopo la bocciatura al taglio delle pensione d’oro di militari e carabinieri, ieri la Consulta ha dichiarato illegittimo anche il taglio delle provincie che avrebbe giovato alle uscite del bilancio statale. Nel 2011 e 2012, prima il governo Berlusconi, poi Monti, ci avevano fatto una testa così, con le riforme improntate al taglio degli sprechi. Era una colossale presa per i fondelli! Solo quando ci devono colpire con licenziamenti e stangate alle condizioni di vita, lo decidono dalla sera alla mattina, con decorrenza immediata, e mai nessuno annulla queste decisioni. Siamo arcistufi! Spero che col Partito […]
Condividi:

Caro Operai Contro

Dopo la bocciatura al taglio delle pensione d’oro di militari e carabinieri, ieri la Consulta ha dichiarato illegittimo anche il taglio delle provincie che avrebbe giovato alle uscite del bilancio statale.

Nel 2011 e 2012, prima il governo Berlusconi, poi Monti, ci avevano fatto una testa così, con le riforme improntate al taglio degli sprechi.

Era una colossale presa per i fondelli!

Solo quando ci devono colpire con licenziamenti e stangate alle condizioni di vita, lo decidono dalla sera alla mattina, con decorrenza immediata, e mai nessuno annulla queste decisioni.

Siamo arcistufi!

Spero che col Partito Operaio si vada controcorrente, ma fino in fondo.

Saluti operai.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.