OLTRE L’AUTOSPUTTANAMENTO

Egregio Direttore, In prima pagina del Corriere di ieri, nel titolo, sottotitolo e occhiello, è racchiusa tutta la contraddizione del tracollo dell’attuale sistema sociale. Ovviamente non la reale contraddizione che poggia sullo sfruttamento operaio da parte dei padroni, e del loro Stato, ma come questa contraddizione si manifesta nell’andamento finanziario e monetario. Titolo: “L’Europa avverte l’Italia”. Occhiello: “L’allarme di Bruxelles”: c’è ancora il pericolo contagio. Il debito pubblico sale al 130%. Sottotitolo: “Ma per Bot, spread e Borse un giorno di fiducia”. Insomma come dire, gettate benzina sul fuoco che il palazzo brucia più in fretta, e chi si […]
Condividi:

Egregio Direttore,

In prima pagina del Corriere di ieri, nel titolo, sottotitolo e occhiello, è racchiusa tutta la contraddizione del tracollo dell’attuale sistema sociale.

Ovviamente non la reale contraddizione che poggia sullo sfruttamento operaio da parte dei padroni, e del loro Stato, ma come questa contraddizione si manifesta nell’andamento finanziario e monetario.

Titolo: “L’Europa avverte l’Italia”.

Occhiello: “L’allarme di Bruxelles”: c’è ancora il pericolo contagio. Il debito pubblico sale al 130%.

Sottotitolo: “Ma per Bot, spread e Borse un giorno di fiducia”.

Insomma come dire, gettate benzina sul fuoco che il palazzo brucia più in fretta, e chi si arricchisce può continuare a farlo, tutti gli altri ne pagano le conseguenze.

Da più parti si strappano i capelli per il mancato insediamento di un nuovo governo, che garantisca sulla nostra pelle, la continuità di questo sistema.

Dopo due mesi dalle elezioni, l’autosputtanamento del suoi protagonisti naviga col vento in poppa.

Ma questo non può e non ci deve bastare. Non abbiamo rivalse “rivendicative” interne a questo sistema. Lo dobbiamo sostituire con un altro che metta al bando lo sfruttamento operaio.

Perciò ci serve il Partito Operaio

Saluti da un estimatore di Operai Contro

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.