Archive for Aprile 2nd, 2013

  • Caro Operai Contro Una bella notizia. I 188 operai della cartiera Burgo di Mantova, sono tornati in fabbrica decidendo di occuparla. L’azienda li aveva messi in cassa integrazione straordinaria a zero ore, dall’8 febbraio, oltre un mese fa. Presidiano la fabbrica in continuazione, festività comprese, una quindicina per ogni turno, ma spesso si trovano ad essere di più, perché molti operai non si limitano a fare il loro turno, ci tengono ad esserci, e arrivano i primi sostenitori. Si organizzano per resistere, ai licenziamenti annunciati quando finirà la cassa integrazione, e non si accontentano certo dell’attuale sussidio di 850 […] 0

    PASQUA NELLA CARTIERA OCCUPATA

    Caro Operai Contro Una bella notizia. I 188 operai della cartiera Burgo di Mantova, sono tornati in fabbrica decidendo di occuparla. L’azienda li aveva messi in cassa integrazione straordinaria a zero ore, dall’8 febbraio, oltre un mese fa. Presidiano la fabbrica in continuazione, festività comprese, una quindicina per ogni turno, ma spesso si trovano ad essere di più, perché molti operai non si limitano a fare il loro turno, ci tengono ad esserci, e arrivano i primi sostenitori. Si organizzano per resistere, ai licenziamenti annunciati quando finirà la cassa integrazione, e non si accontentano certo dell’attuale sussidio di 850 […]

    Continue Reading

  • ASSEMBLEA OPERAIA Sabato 6 Aprile 2013 A Modena Libera Officina Ore 17.30 Mentre Marchionne si alza lo stipendio del 50% nell’ultimo anno portandolo a 7.4 milioni di Euro, gli operai Fiat subiscono le seguenti condizioni: – Migliaia di cassa-integrati negli stabilimenti, Mirafiori, Pomigliano, anche Melfi e Cassino… -Migliaia di operai ora rischiano il licenziamento dopo qualche anno di cassa-integrazione… -Sono stati effettuati in questi ultimi anni “nuovi” Licenziamenti politici degli operai più combattivi in alcuni stabilimenti (a Modena in Cnh ad esempio) -E’ stato firmato pochi giorni fa da cisl-uil-fismic-ugl un nuovo contratto (ccsl non ccnl) che abbassa ulteriormente […] 0

    ASSEMBLEA OPERAIA

    ASSEMBLEA OPERAIA Sabato 6 Aprile 2013 A Modena Libera Officina Ore 17.30 Mentre Marchionne si alza lo stipendio del 50% nell’ultimo anno portandolo a 7.4 milioni di Euro, gli operai Fiat subiscono le seguenti condizioni: – Migliaia di cassa-integrati negli stabilimenti, Mirafiori, Pomigliano, anche Melfi e Cassino… -Migliaia di operai ora rischiano il licenziamento dopo qualche anno di cassa-integrazione… -Sono stati effettuati in questi ultimi anni “nuovi” Licenziamenti politici degli operai più combattivi in alcuni stabilimenti (a Modena in Cnh ad esempio) -E’ stato firmato pochi giorni fa da cisl-uil-fismic-ugl un nuovo contratto (ccsl non ccnl) che abbassa ulteriormente […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Il discrimine non è l’età, ma gli interessi di classe e la lotta per realizzarli Ogni essere umano, dall’età della ragione fino alla piena disponibilità delle facoltà mentali, pensa e agisce in base ai propri interessi di classe. Non è l’età il limite all’azione e al pensiero, bensì la salute mentale. Uomini e donne di 80, 90 anni e oltre sono più attivi, mentalmente e fisicamente, di ragazzi e giovani in qualche modo menomati mentalmente oppure abbandonati a se stessi per più ragioni. Questo atipico esordio per confutare quanto letto in recenti articoli secondo cui […] 2

    MORTI VIVENTI? UOMINI DELLO STATO, FINO IN FONDO

    Redazione di Operai Contro, Il discrimine non è l’età, ma gli interessi di classe e la lotta per realizzarli Ogni essere umano, dall’età della ragione fino alla piena disponibilità delle facoltà mentali, pensa e agisce in base ai propri interessi di classe. Non è l’età il limite all’azione e al pensiero, bensì la salute mentale. Uomini e donne di 80, 90 anni e oltre sono più attivi, mentalmente e fisicamente, di ragazzi e giovani in qualche modo menomati mentalmente oppure abbandonati a se stessi per più ragioni. Questo atipico esordio per confutare quanto letto in recenti articoli secondo cui […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, il taglio dei costi della politica è un sogno. Nel 2013, per la prima volta nella storia, la Camera ha chiesto meno soldi al Tesoro: da 992,8 a 943,6 milioni. Una bella presa in giro. Boldrini ha annunciato l’autoriduzione dell’indennità di carica del 30%. Per cui i 20000 euro al mese non li taglierà. Questa è l’amica dei poveri. Il M5S durante le elezioni sbraitava sui tagli al costo della politica, ma erano solo parole. Le retribuzioni del personale peseranno nel 2013 sul bilancio della Camera, dicono le previsioni, per 231,1 milioni: il che, diviso per […] 1

    LA BUFFONATA DEI TAGLI AI COSTI DELLE CAMERE

    Redazione di Operai Contro, il taglio dei costi della politica è un sogno. Nel 2013, per la prima volta nella storia, la Camera ha chiesto meno soldi al Tesoro: da 992,8 a 943,6 milioni. Una bella presa in giro. Boldrini ha annunciato l’autoriduzione dell’indennità di carica del 30%. Per cui i 20000 euro al mese non li taglierà. Questa è l’amica dei poveri. Il M5S durante le elezioni sbraitava sui tagli al costo della politica, ma erano solo parole. Le retribuzioni del personale peseranno nel 2013 sul bilancio della Camera, dicono le previsioni, per 231,1 milioni: il che, diviso per […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, i leccaculo della carta stampata attendevano trepidando l’apertura della Borsa. Sale o scende. Scende e non ce ne frega niente. La borsa è la sala da gioco dei padroni. Si gioca comprando e vendendo pezzi di carta che non valgono un cazzo. Un lettore Facebook Comments 0

    LA BORSA

    Redazione di Operai Contro, i leccaculo della carta stampata attendevano trepidando l’apertura della Borsa. Sale o scende. Scende e non ce ne frega niente. La borsa è la sala da gioco dei padroni. Si gioca comprando e vendendo pezzi di carta che non valgono un cazzo. Un lettore Facebook Comments

    Continue Reading