GIUSTIZIA

Lunedì, Milano: una molotov incendia un finestrone del CSA Vittoria. La notizia non viene riportata da nessuno degli straccetti di regime. Diversamente da quanto accaduto per gli scontri durante lo sciopero della logistica, nessun fermato nè perquisizioni, ne fogli di via. Nonostante abbiano la lista dei prezzolati antropomorfi al soldo di padroni, mafia e polizia stessa. Martedì, Taranto: la Corte Costituzionale sblocca un miliardo di euro alla famiglia Riva. A tanto ammonta la quantità di acciaio immagazzinato pronto da rivendere. Meglio di un assegno circolare. Torino: simil-pacco bomba al quotidiano “La Stampa”. Il metal detector non rileva la custodia […]
Condividi:

Lunedì, Milano: una molotov incendia un finestrone del CSA Vittoria. La
notizia non viene riportata da nessuno degli straccetti di regime.
Diversamente da quanto accaduto per gli scontri durante lo sciopero
della logistica, nessun fermato nè perquisizioni, ne fogli di via.
Nonostante abbiano la lista dei prezzolati antropomorfi al soldo di
padroni, mafia e polizia stessa.

Martedì, Taranto: la Corte Costituzionale sblocca un miliardo di euro
alla famiglia Riva. A tanto ammonta la quantità di acciaio immagazzinato
pronto da rivendere. Meglio di un assegno circolare.
Torino: simil-pacco bomba al quotidiano “La Stampa”. Il metal detector
non rileva la custodia per CD-ROM contenente l’esplosivo perchè
“ricoperto di tessuto” ( ??? ) . Grande risalto in ogni edizione di
radio-tele-giornali.

A ciò si aggiunga il foglio di via da Piacenza notificato ad Aldo
Milani, S.I.-COBAS.

E poi qualcuno vuole ancora sperare in santa madre magistratura, quella
dei processi di Piazza Fontana, Piazza della Loggia, Italicus, Gladio,
P2, G8, TAV Torino-Lione, casi Cucchi, Uva, Aldrovandi e si potrebbe
continuare all’infinito?

E se, visti i chiari di luna che stiamo vivendo noi plebei, qualcuno si
stancasse di tirare per la toga il dottorato in legge di turno?

Solo gli operai fanno giustizia per gli operai.

Mai avere paura di schierarsi con i “ladri del pane”. Sono della nostra
razza, derelitti come noi in balìa dei capricci e delle fobie del re di
turno.

Inquinati ed esplosivi saluti da Pavia

“La legge è fatta esclusivamente per lo sfruttamento di coloro che non
la capiscono, o ai quali la brutale necessità non permette di
rispettarla” (Bertold Brecht)

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.