AI LETTORI E LETTRICI DI OPERAI CONTRO

PER IL DIBATTITO L’ultimo articolo di oggi è “i morti viventi”, dove giustamente si dice che la borghesia ha un piede nella fossa e che i suoi uomini hanno più di settant’anni.Sarebbe bene specificare che anche il buon Grillo in quanto ad età non scherza, insieme alla sua inquietante ombra candidata col PDL nel 2004 in un comune di Torino(6 voti di preferenza).Credo vada fatto vista la pervicace presenza ormai da un  po’ di tempo di aggrillati su questo blog, che fatta salva la buona fede di adesione alla causa, rischiano di annebbiare in parte l’orizzonte delle nostre rivendicazioni […]
Condividi:
PER IL DIBATTITO
L’ultimo articolo di oggi è “i morti viventi”, dove giustamente si dice che la borghesia ha un piede nella fossa e che i suoi uomini hanno più di settant’anni.Sarebbe bene specificare che anche il buon Grillo in quanto ad età non scherza, insieme alla sua inquietante ombra candidata col PDL nel 2004 in un comune di Torino(6 voti di preferenza).Credo vada fatto vista la pervicace presenza ormai da un  po’ di tempo di aggrillati su questo blog, che fatta salva la buona fede di adesione alla causa, rischiano di annebbiare in parte l’orizzonte delle nostre rivendicazioni a chi si avvicina per la prima volta a questo telematico.

La democrazia rappresentativa, l’oligarchia, tutto questo sistema, sono il loro gioco. Noi ne dobbiamo imporre un’altro completamente diverso.

E’ inutile e francamente risibile l’ennesimo tentativo pentastellato di “rompere gli ingranaggi dall’interno”. Abbiamo già visto all’opera tutta la “buona fede” di Togliatti prima e Berlinguer poi.

Se vogliamo stare strettamente aderenti alla scienza marxista, ed alla sua lucida ed attuale analisi storico-politica, il sistema non si rompe con i “vaffanculo day”.

L’ora persa al seggio per votare gentiliani “del fascismo buono dei primi tempi”, che diverranno pure capigruppo alla Camera, può essere meglio spesa se si intende accrescere il Partito Operaio. O meglio detto, Partito Degli Operai.

Gli operatori del lusso con le loro facce ce li terremo per i tempi di carestia della carta igienica.

Saluti Operai da Pavia

“Lavoro da poco più di 9 anni in un’azienda italiana, anzi romana, che fa arredamento d’interni chiavi in mano per clienti Top Spender (emiri, miliardari vari, oligarchi russi etc etc) in tutto il mondo. Lavoro quindi nel settore del Lusso e del Made in Italy ed oltre a trovare molto stimolante quello che faccio sono fiera di portare il meglio del nostro paese in giro per il mondo.” ROBERTA LOMBARDI – CAPOGRUPPO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI – MOVIMENTO 5 STELLE – NOTA AUTOGRAFA https://www.beppegrillo.it/votazioni/candidati/roberta_lombardi_1.html

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.