MATTEO RENZI CIALTRONE

Redazione di Operai contro, Matteo Renzi, cialtrone, vuole vende aria fritta, infarcita di populismo, agli operai, ai giovani, ai disoccupati, e a tutti quelli che sotto la dittatura borghese sono solo dei schiavi da sfruttare. Ai pensionati nemmeno l’aria fritta, sono dei parassiti della società e prima muoiono meglio è, così i soldi risparmiati li può distribuire ai padroni. I padroni plaudono al suo dinamismo; Marchionne: “il ragazzo è veloce, pieno sostegno al governo”; i sindacati plaudono per la promessa (DA LUPO) che forse nel mese di maggio arriva l’elemosina per gli operai, e sono scontenti perchè i pensionati […]
Condividi:

Redazione di Operai contro,

Matteo Renzi, cialtrone, vuole vende aria fritta, infarcita di populismo, agli operai, ai giovani, ai disoccupati, e a tutti quelli che sotto la dittatura borghese sono solo dei schiavi da sfruttare. Ai pensionati nemmeno l’aria fritta, sono dei parassiti della società e prima muoiono meglio è, così i soldi risparmiati li può distribuire ai padroni. I padroni plaudono al suo dinamismo; Marchionne: “il ragazzo è veloce, pieno sostegno al governo”; i sindacati plaudono per la promessa (DA LUPO) che forse nel mese di maggio arriva l’elemosina per gli operai, e sono scontenti perchè i pensionati sono stati esclusi. Più o meno questo è il quadro in modo sintetico. Renzi è il migliore rappresentante della borghesia? Stampa e televisione stanno costruendo il cialtrone; quella dei pensionati credo che sia una dimenticanza voluta come le finte proteste dei sindacati. Il governo darà loro un contentino e la popolarità del governo aumenterà al massimo, chi oserà ribellarsi ? Achille Lauro dava la pasta o anticipava una sola scarpa. Matteo Renzi ho la vaga impressione (certezza) che riserverà agli operai, ai giovani, e a chi si ribella alla miseria, una massiccia dose di manganellate. Allora bisogna andare oltre Achille Lauro. C’era colui che andava a mietere il grano, ora il nostro cialtrone dà inizio al suo populismo andando nelle scuole dove si formano le future generazioni. OPERAI, C’E’ UNA INCOMPATIBILITA’ INCOLMABILE TRA SFRUTTATI E SFRUTTATORI; LA LORO APPARENTE FORZA, NON DEVE SPAVENTARCI! LA FORZA DEI PADRONI E’ UNA TIGRE DI CARTA; LE LOTTE DI MASSA NEGLI ALTRI PAESI LO DIMOSTRANO. COSTRUIAMO IL PARTITO OPERAIO UNICO STRUMENTO PER ABBATTERE LA TIGRE DI CARTA

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.