EGITTO: LAVORATORI IN CORTEO, INTERVENGONO POLIZIA E MILITARI

  Egregio Direttore, Egitto: Nel giorno delle dimissioni del Primo Ministro Mahlab travolto dall’esplosione della bomba corruzione, centinaia di lavoratori sono scesi in strada in corteo per manifestare contro la riforma del pubblico impiego. La manifestazione è stata però bloccata da polizie e milizie. In Italia la cosiddetta “informazione” tace e censura, preferendo parlare di due tenniste italiane alla finale di un torneo. Messo in rete da Amedeo Sadati Facebook Comments
Condividi:

 

egitto corteo2

Egregio Direttore,

Egitto: Nel giorno delle dimissioni del Primo Ministro Mahlab travolto dall’esplosione della bomba corruzione, centinaia di lavoratori sono scesi in strada in corteo per manifestare contro la riforma del pubblico impiego. La manifestazione è stata però bloccata da polizie e milizie.

In Italia la cosiddetta “informazione” tace e censura, preferendo parlare di due tenniste italiane alla finale di un torneo.

Messo in rete da Amedeo Sadati

egitto corteo3

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.