Rincaro dei carburanti.

Egregio Direttore, per compensare l’abolizione della seconda rata dell’Imu sulla prima casa, è pronto il rincaro del prezzo dei carburanti che deve fruttare come gettito della prima fase, 2,4 miliardi di euro. I grandi pensatori al governo hanno partorito questa nuova tassa sui carburanti! Che fatica hanno fatto! I nostri rapinatori legalizzati, sono ancora in piena attività, cercano la copertura del promesso taglio del cuneo fiscale. Dove affonderanno il prossimo colpo? Non è mai troppo tardi per congedarli e metterli ai lavori forzati. Diamoci una mossa. Basta con le deleghe. Lasciamoli da soli con l’ipocrisia delle libere elezioni interclassiste. […]
Condividi:

Egregio Direttore,

per compensare l’abolizione della seconda rata dell’Imu sulla prima casa, è pronto il rincaro del prezzo dei carburanti che deve fruttare come gettito della prima fase, 2,4 miliardi di euro.

I grandi pensatori al governo hanno partorito questa nuova tassa sui carburanti!

Che fatica hanno fatto!

I nostri rapinatori legalizzati, sono ancora in piena attività, cercano la copertura del promesso taglio del cuneo fiscale.

Dove affonderanno il prossimo colpo?

Non è mai troppo tardi per congedarli e metterli ai lavori forzati.

Diamoci una mossa. Basta con le deleghe.

Lasciamoli da soli con l’ipocrisia delle libere elezioni interclassiste.

Saluti operai.

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.