LA TELEFONATA DI VENDOLA AL CAPO DEI MAZZIERI DI RIVA

Redazione di Operai Contro, Il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, dopo che è stata resa pubblica la sua telefonata con Archinà, il capo dei mazzieri di Riva, incassa la fiducia dei gruppi che sostengono la sua maggioranza; Pd e SEL Il padrone dell’ILVA Riva ha finanziato tutti i partiti anche il Pd di Bersani, oggi il Pd difende Vendola non c’è  nulla di strano Una volta i padroni in Puglia si servivano dei mazzieri per bastonare i braccianti e difendere la loro proprietà. Oggi i mazzieri si chiamano responsabili delle  relazioni istituzionali, pagano mazzette ai politici e organizzano […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, dopo che è stata resa pubblica la sua telefonata con Archinà, il capo dei mazzieri di Riva, incassa la fiducia dei gruppi che sostengono la sua maggioranza; Pd e SEL

Il padrone dell’ILVA Riva ha finanziato tutti i partiti anche il Pd di Bersani, oggi il Pd difende Vendola non c’è  nulla di strano

Una volta i padroni in Puglia si servivano dei mazzieri per bastonare i braccianti e difendere la loro proprietà.

Oggi i mazzieri si chiamano responsabili delle  relazioni istituzionali, pagano mazzette ai politici e organizzano la mattanza degli operai.

Non c’è niente di strano. Hanno cambiato nome , ma il mestiere è lo stesso

Vendola afferma: “La confidenza nelle telefonate con il mio interlocutore, che era il responsabile delle relazioni istituzionali dell’Ilva, l’ambasciatore della proprietà, era normale”.

Certo Vendola tutto è normale

Un operaio dell’ILVA

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.