LETTA PSICOLOGO DELLA RIPRESA

Redazione di Operai Contro, una volta occorreva il lavoro per la ripresa, ora non è più necessario. «Per far ripartire l’economia e i consumi l’elemento di fiducia è fondamentale». Lo dice il premier Enrico Letta al Consiglio nazionale del Coni. Operai dovete avere fiducia «Ci sono segnali macroeconomici che non si vedono né si toccano», ma osserva il presidente del Consiglio, i dati «ci dicono che la ripresa nel 2014 è a portata di mano». Operai la ripresa c’è. Solo che non si vede e non si tocca. E’ come lo spirito Santo: bisogna crtederci Il presidente del Consiglio […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

una volta occorreva il lavoro per la ripresa, ora non è più necessario.

«Per far ripartire l’economia e i consumi l’elemento di fiducia è fondamentale». Lo dice il premier Enrico Letta al Consiglio nazionale del Coni.

Operai dovete avere fiducia

«Ci sono segnali macroeconomici che non si vedono né si toccano», ma osserva il presidente del Consiglio, i dati «ci dicono che la ripresa nel 2014 è a portata di mano».

Operai la ripresa c’è. Solo che non si vede e non si tocca. E’ come lo spirito Santo: bisogna crtederci

Il presidente del Consiglio non si nasconde comunque la difficoltà nel far quadrare i conti pubblici nel 2013. «La ripresa nel prossimo anno è alla nostra portata anche se i dati ancora non si vedono perché la disoccupazione è cresciuta – ha spiegato il premier -, ma il segnale dei dati sulla ripresa ci possono far invertite la tendenza».

Operai, Letta pensa che siamo scemi. Prepariamoci all’aumento della disoccupazione

Un operaio

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.