Archive for Novembre 21st, 2012

  • Avanti col Partito Operaio Caro Operai Contro dopo aver letto l’incipit sul Partito Operaio Informale che hai pubblicato, ho subito scaricato l’allegato con l’intero documento. Lo leggero’ con attenzione e non potrebbe essere altrimenti, quando i ragionamenti sono chiari e comprensibili e sopratutto nascono all’interno degli operai. Lo faro’ conoscere anche ai miei compagni di reparto. Non sono le solite enunciazioni della piccola borghesia che disorientano gli operai, mentre i promotori di queste formazioni pseudo alternative, vivacchiano ritagliandosi posizioni di comodo, e dove possono guardare dalla finestra il mondo passa. Saluti da un operaio per il Partito Operaio Facebook […] 0

    AVANTI COL PARTITO OPERAIO

    Avanti col Partito Operaio Caro Operai Contro dopo aver letto l’incipit sul Partito Operaio Informale che hai pubblicato, ho subito scaricato l’allegato con l’intero documento. Lo leggero’ con attenzione e non potrebbe essere altrimenti, quando i ragionamenti sono chiari e comprensibili e sopratutto nascono all’interno degli operai. Lo faro’ conoscere anche ai miei compagni di reparto. Non sono le solite enunciazioni della piccola borghesia che disorientano gli operai, mentre i promotori di queste formazioni pseudo alternative, vivacchiano ritagliandosi posizioni di comodo, e dove possono guardare dalla finestra il mondo passa. Saluti da un operaio per il Partito Operaio Facebook […]

    Continue Reading

  • Il Duce Mario Monti e’ per la difesa della razza. Gli Italiani sono tutti sani e robusti Gli invalidi sono condannati a morte I malati sono contro il Duce E’ in corso davanti alla sede del ministero dell’Economia a Roma la manifestazione di protesta dei malati di Sla e di altre patologie gravi contro i tagli ai fondi per l’assistenza. ”Sono in arrivo malati da tutta Italia – ha affermato Raffaele Pennacchio, del Consiglio direttivo del Comitato 16 Novembre che organizza la protesta – alcuni di loro hanno un respiratore la cui batteria durera’ 5-6 ore e chiederanno che […] 0

    IL DUCE E LA DIFESA DELLA RAZZA

    Il Duce Mario Monti e’ per la difesa della razza. Gli Italiani sono tutti sani e robusti Gli invalidi sono condannati a morte I malati sono contro il Duce E’ in corso davanti alla sede del ministero dell’Economia a Roma la manifestazione di protesta dei malati di Sla e di altre patologie gravi contro i tagli ai fondi per l’assistenza. ”Sono in arrivo malati da tutta Italia – ha affermato Raffaele Pennacchio, del Consiglio direttivo del Comitato 16 Novembre che organizza la protesta – alcuni di loro hanno un respiratore la cui batteria durera’ 5-6 ore e chiederanno che […]

    Continue Reading

  • Strategie di mercato Egregio Direttore E pensare che Marchionne ha chiuso la Fiat di Termini Imerese perche’ [k] diceva [k] essere troppo lontana dal mercato europeo e i costi del trasporto incidevano troppo. Povero Marchionne, l’eroe dei due mondi sfruttato dai padroni delle bisarche che lo strangolavano con le tariffe. Potrebbe mutuarsi al mercato della monnezza, visto che se non proprio dalla Sicilia, ma dalla Campania da anni partono i rifiuti (provenienti da varie parti d’Italia), per essere bruciati nei termovalorizzatori sparsi per l’Europa, al modico prezzo, – almeno per quanto riguarda l’olanda [k] di 150 euro la tonnellata. […] 0

    STRATEGIE DI MERCATO

    Strategie di mercato Egregio Direttore E pensare che Marchionne ha chiuso la Fiat di Termini Imerese perche’ [k] diceva [k] essere troppo lontana dal mercato europeo e i costi del trasporto incidevano troppo. Povero Marchionne, l’eroe dei due mondi sfruttato dai padroni delle bisarche che lo strangolavano con le tariffe. Potrebbe mutuarsi al mercato della monnezza, visto che se non proprio dalla Sicilia, ma dalla Campania da anni partono i rifiuti (provenienti da varie parti d’Italia), per essere bruciati nei termovalorizzatori sparsi per l’Europa, al modico prezzo, – almeno per quanto riguarda l’olanda [k] di 150 euro la tonnellata. […]

    Continue Reading

  • Il partito operaio gestisce la resistenza degli operai oltre il vecchio sindacalismo collaborazionista. Il sindacalismo del [k]meglio questo che niente[k] viene travolto dalla crisi economica che riserva agli operai il niente e il meno di niente. Invece di prendere forza dalla crisi economica, come prova del fallimento del modo di produzione fondato sul profitto, i vecchi sindacalisti si accordano per gestire socialmente la miseria operaia con gli ammortizzatori sociali, in attesa che passi la bufera. Mettiamo invece il caso che la bufera non passi velocemente, che il superamento della crisi richieda sacrifici insopportabili, mettiamo ancora che nella resistenza agli […] 0

    IL PARTITO OPERAIO

    Il partito operaio gestisce la resistenza degli operai oltre il vecchio sindacalismo collaborazionista. Il sindacalismo del [k]meglio questo che niente[k] viene travolto dalla crisi economica che riserva agli operai il niente e il meno di niente. Invece di prendere forza dalla crisi economica, come prova del fallimento del modo di produzione fondato sul profitto, i vecchi sindacalisti si accordano per gestire socialmente la miseria operaia con gli ammortizzatori sociali, in attesa che passi la bufera. Mettiamo invece il caso che la bufera non passi velocemente, che il superamento della crisi richieda sacrifici insopportabili, mettiamo ancora che nella resistenza agli […]

    Continue Reading

  • Le borghesie occidentali premono per una tregua. Hanno paura che la guerra in medio oriente si estenda. Il criminale di guerra Obama ha inviato il suo rappresentante per invitare i palestinesi di Gaza a vivere nel loro campo di concentramento. Il rappresentante di Obama ora deve convincere gli Israeliani che la rappresaglia puo’ terminare. Lo abbiamo gia’ detto. I criminale d’Israele hanno scavato un fiume di sangue e i palestinesi hanno imparato a combatterli. La tregua non salvera’ gli assassini israeliani. Gli ebrei d’Israele devono prendere le distanze dal governo degli assassini. Onore al popolo palestinese Facebook Comments 0

    GAZA: CENTINAIA DI MORTI E PIU’ DI MILLE FERITI

    Le borghesie occidentali premono per una tregua. Hanno paura che la guerra in medio oriente si estenda. Il criminale di guerra Obama ha inviato il suo rappresentante per invitare i palestinesi di Gaza a vivere nel loro campo di concentramento. Il rappresentante di Obama ora deve convincere gli Israeliani che la rappresaglia puo’ terminare. Lo abbiamo gia’ detto. I criminale d’Israele hanno scavato un fiume di sangue e i palestinesi hanno imparato a combatterli. La tregua non salvera’ gli assassini israeliani. Gli ebrei d’Israele devono prendere le distanze dal governo degli assassini. Onore al popolo palestinese Facebook Comments

    Continue Reading

  • Comunicato sindacale SCIOPERO DEI LAVORATORI PRESSO IL MAGAZZINO DHL DI LISCATE Da questa mattina i lavoratori della cooperativa UCSA operanti presso il magazzino DHL di Liscate stanno scioperando, sostenuti da una quarantina di loro compagni del magazzino DHL di Caleppio di Settala, contro la violazione dell’accordo sottoscritto il 24-05-2012 che prevedeva, in particolare: contratto di lavoro Full time e a tempo indeterminato per tutti i lavoratori e rispetto dell’orario di lavoro come da CCNL (168 ore mensili su 5 giorni settimanali); pagamnento del 100% di tutti gli istituti contrattuali a far data dal 01-07-2012; uno scatto d[k]anzianita’ a partire […] 0

    SCIOPERO DEI LAVORATORI PRESSO IL MAGAZZINO DHL DI LISCATE

    Comunicato sindacale SCIOPERO DEI LAVORATORI PRESSO IL MAGAZZINO DHL DI LISCATE Da questa mattina i lavoratori della cooperativa UCSA operanti presso il magazzino DHL di Liscate stanno scioperando, sostenuti da una quarantina di loro compagni del magazzino DHL di Caleppio di Settala, contro la violazione dell’accordo sottoscritto il 24-05-2012 che prevedeva, in particolare: contratto di lavoro Full time e a tempo indeterminato per tutti i lavoratori e rispetto dell’orario di lavoro come da CCNL (168 ore mensili su 5 giorni settimanali); pagamnento del 100% di tutti gli istituti contrattuali a far data dal 01-07-2012; uno scatto d[k]anzianita’ a partire […]

    Continue Reading