LIBIA: L’IMPERIALISMO ITALIANO E LE MENZOGNE DI GENTILONI

Redazione di Operai Contro, i politici italiani al servizio dei padroni sono dei mentitori Il ministro Paolo Gentiloni espone la posizione dei padroni italiani: “L’Italia valuterà di intervenire contro l’Isis a Sirte o di mettere a disposizione degli alleati le basi italiane se ci saranno richieste. E si muoverà, solo dopo aver informato il Parlamento, nell’ambito della risoluzione Onu.” Ma quali menzogne propagandi Gentiloni?. Da diversi mesi avete concesso agli USA la base di Sigonella in Sicilia. Avete mandato supersoldati in Libia per difendere il fantoccio mandato dall’ONU. Vendete armi ad ogni banda armata Libica. Solo quest’anno sono più […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

i politici italiani al servizio dei padroni sono dei mentitori

Il ministro Paolo Gentiloni espone la posizione dei padroni italiani: “L’Italia valuterà di intervenire contro l’Isis a Sirte o di mettere a disposizione degli alleati le basi italiane se ci saranno richieste. E si muoverà, solo dopo aver informato il Parlamento, nell’ambito della risoluzione Onu.”

Ma quali menzogne propagandi Gentiloni?. Da diversi mesi avete concesso agli USA la base di Sigonella in Sicilia. Avete mandato supersoldati in Libia per difendere il fantoccio mandato dall’ONU. Vendete armi ad ogni banda armata Libica. Solo quest’anno sono più di quattromila gli emigranti assassinati nel mediterraneo.

Gentiloni cosa altro dovete fare per gli interessi dell’imperialismo Italiano

Un lettore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.