Archive for Agosto 29th, 2016

  • Redazione di Operai Contro, le promesse dei politici sono balle, iniziano le prevaricazioni. – Esplode nella tendopoli di Amatrice la protesta contro la decisione della Prefettura di celebrare i funerali domani alle 18 nell’aeroporto di Rieti e non, come era stato deciso in un primo momento, nel comune terremotato. “Noi a Rieti non ci veniamo, ridateci i nostri morti”, dicono gli sfollati. – La medaglia d’oro delle balle, và a colloquio con l’architetto Renzo Piano. Per la ricostruzione ci vorranno 50 anni. Come dire ai terremotati scordatevelo -Il gangster Renzi promette ” gni centesimo di aiuti sarà verificabile”, quando […] 0

    TERREMOTATI: INIZIANO LE PREVARICAZIONI DEI POLITICI

    Redazione di Operai Contro, le promesse dei politici sono balle, iniziano le prevaricazioni. – Esplode nella tendopoli di Amatrice la protesta contro la decisione della Prefettura di celebrare i funerali domani alle 18 nell’aeroporto di Rieti e non, come era stato deciso in un primo momento, nel comune terremotato. “Noi a Rieti non ci veniamo, ridateci i nostri morti”, dicono gli sfollati. – La medaglia d’oro delle balle, và a colloquio con l’architetto Renzo Piano. Per la ricostruzione ci vorranno 50 anni. Come dire ai terremotati scordatevelo -Il gangster Renzi promette ” gni centesimo di aiuti sarà verificabile”, quando […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, è più di un mese che i giornali parlano della battaglia finale per Sirte. Gli USA compiono più di 10 bombardamenti al giorno. I giornalisti dovrebbero parlare del massacro di civili. Se vanno via le truppe USA il presidente dell’ONU deve scappare negli USA. Il parlamento di Tobruk non riconosce il presidente imposto dall’ONU. La vittoria USA a Sirte porterà la guerra in tutto il Nord Africa Un osservatore Facebook Comments 0

    Libia: “battaglia finale per Sirte”

    Redazione di Operai Contro, è più di un mese che i giornali parlano della battaglia finale per Sirte. Gli USA compiono più di 10 bombardamenti al giorno. I giornalisti dovrebbero parlare del massacro di civili. Se vanno via le truppe USA il presidente dell’ONU deve scappare negli USA. Il parlamento di Tobruk non riconosce il presidente imposto dall’ONU. La vittoria USA a Sirte porterà la guerra in tutto il Nord Africa Un osservatore Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Dopo aver ridotto gli operai, appendici del macchinario ed in condizioni di moderna schiavitù, Sergio Marchionne Amm. Delegato di Fca/Fiat, con una sfrontatezza incredibile, si erge ad anima candida della sfruttamento operaio, nonché paladino della “creazione di una società equa”! In un intervista ripresa dall’ ANSA, dichiara: “il profitto diventa avidità e chi opera nel libero mercato ha il dovere di fare i conti con la propria coscienza”. Come dire che lui, Marchionne, nel suo ruolo di Amm. Delegato, che in questi anni ha imposto un super sfruttamento degli operai, “ha fatto i conti con […] 0

    L’anima candida dello sfruttamento operaio, invoca il protezionismo

    Redazione di Operai Contro, Dopo aver ridotto gli operai, appendici del macchinario ed in condizioni di moderna schiavitù, Sergio Marchionne Amm. Delegato di Fca/Fiat, con una sfrontatezza incredibile, si erge ad anima candida della sfruttamento operaio, nonché paladino della “creazione di una società equa”! In un intervista ripresa dall’ ANSA, dichiara: “il profitto diventa avidità e chi opera nel libero mercato ha il dovere di fare i conti con la propria coscienza”. Come dire che lui, Marchionne, nel suo ruolo di Amm. Delegato, che in questi anni ha imposto un super sfruttamento degli operai, “ha fatto i conti con […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, ci sono più organizzazioni che raccolgono soldi per la solidarietà ai terremotati che terremotati. Il governo Renzi,  Il numero solidale della protezione civile destinato solo agli edifici pubblici, le collette della Croce Rossa,Caritas, Onlus, Ong, i conti correnti attivati dalle banche, compagnie di assicurazioni,giornali, partiti, Coldiretti, Club Alpino, Associazione dei dentisti, ordine dei medici, giudici amministrativi, Alitalia, Confederazione degli armatori, lega B, Coop, e centinaia di altri. Nessuno deve dar conto di come vengono spesi i soldi delle donazioni Ai terremotati come al solito non arriverà neanche un euro Un lettore dal fatto Il numero […] 0

    LA RACCOLTA FONDI PER I TERREMOTATI ?

    Redazione di Operai Contro, ci sono più organizzazioni che raccolgono soldi per la solidarietà ai terremotati che terremotati. Il governo Renzi,  Il numero solidale della protezione civile destinato solo agli edifici pubblici, le collette della Croce Rossa,Caritas, Onlus, Ong, i conti correnti attivati dalle banche, compagnie di assicurazioni,giornali, partiti, Coldiretti, Club Alpino, Associazione dei dentisti, ordine dei medici, giudici amministrativi, Alitalia, Confederazione degli armatori, lega B, Coop, e centinaia di altri. Nessuno deve dar conto di come vengono spesi i soldi delle donazioni Ai terremotati come al solito non arriverà neanche un euro Un lettore dal fatto Il numero […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, la stangata del 40% in più sulle tariffe del bus scolastico, il sindaco di Cassano d’Adda dice che non lo voleva, ma è stato inevitabile. Renzi ha tagliato i finanziamenti ai comuni e questi si rifanno stangando sulle tariffe dei servizi. La “buona scuola” di Renzi si rivela la “cara scuola” che sempre più seleziona gli studenti, sulla base delle possibilità economiche delle famiglie. Anche la stangata sulle tariffe del bus va in questo senso. Saluti da un lettore   Monica Autunno per il Giorno della Martesana Scoppia la polemica sul servizio di trasporto. L’abbonamento mensile […] 0

    Tariffe più 40% il bus della “buona scuola” di Renzi

    Caro Operai Contro, la stangata del 40% in più sulle tariffe del bus scolastico, il sindaco di Cassano d’Adda dice che non lo voleva, ma è stato inevitabile. Renzi ha tagliato i finanziamenti ai comuni e questi si rifanno stangando sulle tariffe dei servizi. La “buona scuola” di Renzi si rivela la “cara scuola” che sempre più seleziona gli studenti, sulla base delle possibilità economiche delle famiglie. Anche la stangata sulle tariffe del bus va in questo senso. Saluti da un lettore   Monica Autunno per il Giorno della Martesana Scoppia la polemica sul servizio di trasporto. L’abbonamento mensile […]

    Continue Reading