TERMINI IMERESE: LA FREGATURA CONTINUA

Redazione di Operai Contro, Per fregare gli operai di Termini Imerese, arriva l’ennesima pezza appiccicata in extremis. Va avanti l’operazione Blutec, la nuova società che ha rilevato lo stabilimento ex Fiat nel dicembre 2014, La Blutec è come la Grifa una scatola vuota che la FIAT, Renzi e sindacati hanno messo su per fregarci e illuderci Il 29 settembre, al ministero dello Sviluppo Economico si è tenuto l’ultimo incontro sulla vertenza, giusto il giorno prima che scadesse la cassa integrazione per i circa mille lavoratori rimasti. La tensione era alta: al capitale dell’azienda mancavano 18 milioni di euro sui 24 previsti dagli […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Per fregare gli operai di Termini Imerese, arriva l’ennesima pezza appiccicata in extremis.

Va avanti l’operazione Blutec, la nuova società che ha rilevato lo stabilimento ex Fiat nel dicembre 2014,

La Blutec è come la Grifa una scatola vuota che la FIAT, Renzi e sindacati hanno messo su per fregarci e illuderci

Il 29 settembre, al ministero dello Sviluppo Economico si è tenuto l’ultimo incontro sulla vertenza, giusto il giorno prima che scadesse la cassa integrazione per i circa mille lavoratori rimasti.

La tensione era alta: al capitale dell’azienda mancavano 18 milioni di euro sui 24 previsti dagli accordi e già circolavano le voci su una possibile uscita di scena della società. Ma Blutec ha assicurato di avere aggiunto 5 milioni ai 6 già presenti in cassa, arrivando a quota 11 milioni. E di avere una garanzia bancaria che copre i restanti 13 milioni. Questo dovrebbe permettere di andare avanti e scongiurare il licenziamento dei dipendenti, con la cassa integrazione in scadenza.

In pratica la FIAT, Renzi e i sindacati vogliono fregarci con una promessa

L’elemosina della cassa per farci stare zitti

E il versamento non risulta ancora nei registri dellaCamera di commercio di Chieti. Inoltre l’intesa di dicembre prevedeva che, entro il primo semestre del 2015, il gruppo Metec capitalizzasse la Blutec “fino al raggiungimento di 100 milioni di euro”. E ora, di quei 100 milioni, in cassa ce ne sarebbero solo undici.

 

Operai, dobbiamo continuare a lungo a fare i mendicanti?
Operai non è giunto il momento di farla finita?
Un operaio Fiat di Termini Imerese
Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.