IL TENGOFAMILISMO NON REGGE PIU’.COSTRUIRE IL PARTITO DEGLI OPERAI

PER IL DIBATTITO L’operaio di Pomigliano riguardo alla caduta del governo tecnico ballerino scrive “costruire ora il partito Operaio” . Ha SOLAMENTE RAGIONE. E qui torna Marx e la questione del “ritardo storico”. (“il grado avanzatissimo dello sviluppo economico del capitalismo e il ritardo storico della rivoluzione proletaria”) . Ora, a che punto siamo con la presa di coscienza degli Operai? e non siamo già oltre “il grado avanzatissimo dello sviluppo economico del capitalismo”? Si esigono studio ed analisi CONTEMPORANEI della situazione. Le “masse” ed il “proletariato” ce le siamo lasciate un secolo fa.L’avanguardia Militare è stata bruciata da […]
Condividi:

PER IL DIBATTITO

L’operaio di Pomigliano riguardo alla caduta del governo tecnico
ballerino scrive “costruire ora il partito Operaio” . Ha SOLAMENTE RAGIONE.
E qui torna Marx e la questione del “ritardo storico”. (“il grado
avanzatissimo dello sviluppo economico del capitalismo e il ritardo
storico della rivoluzione proletaria”) . Ora, a che punto siamo con la
presa di coscienza degli Operai? e non siamo già oltre “il grado
avanzatissimo dello sviluppo economico del capitalismo”?
Si esigono studio ed analisi CONTEMPORANEI della situazione. Le “masse”
ed il “proletariato” ce le siamo lasciate un secolo fa.L’avanguardia
Militare è stata bruciata da un branco di sfasciacarrozze,sommati ad un
buon numero di collaborazionisti.
Operai, ancora una volta: CHE FARE?
La partecipazione ad OperaiContro ed al suo dibattito è fondamentale.
L’operaio di Pomigliano ha ragione. Partecipazione, analisi, studio,
coscienza, materialismo. Operai è vero che campiamo d’aria, ma è quella
inquinata dai Riva che respiriamo, in ogni senso.
Anche il tengofamilismo, agli albori del Ventunesimo secolo, non regge
più. A qualcuno puzzerà la citazione, ma nessuno qui ha saputo fare
NULLA di meglio, o paragonabile. “La storia ci giudicherà (ed
assolverà)”. Lo diceva Fidel Castro nella Cuba di Batista. Farsene una
ragione, farsi un bagno di umiltà, e capire finalmente che tanti
filosofeggiamenti e sofismi sul pro e contro sono chiacchiere da circoli
Operai malandati.
Operai, il fatto di avere famiglia è UNA RAGIONE IN PIU’ per metterci il
culo.
Qualcuno lo saprà decantare con parole più eleganti. La forma cambia, la
sostanza resta.
PARTECIPARE ed AMPLIARE il DIBATTITO OPERAIO TRA OPERAI. CONVERGERE SU
AZIONI COMUNI. L’OTTIMISMO DELLA VOLONTA’ E PIU’ NECESSARIO DEL SEMPRE
DOMINANTE PESSIMISMO DELLA RAGIONE.
Ora non c’è più cassa integrazione e/o ammortizzatore sociale che tenga.
SVEGLIA.

Saluti, un Operaio indipendente con famiglia.

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.