Archive for Maggio 15th, 2012

  • Cari compagni, sabato 19 maggio si terra’ a Pontedera, davanti allo stabilimento, una iniziativa organizzata dalla rsu fiom Piaggio per ricordare la durissima lotta degli operai Piaggio, che nel 1962 scioperarono per 75 giorni, e per creare un’occasione di contatto e discussione con operai attivi in altre fabbriche, anche lontane. Se ritenete che sia utile pubblicarlo, vi mando il manifesto di convocazione. saluti, MR. Facebook Comments 0

    SCIOPERONE DEL ’62

    Cari compagni, sabato 19 maggio si terra’ a Pontedera, davanti allo stabilimento, una iniziativa organizzata dalla rsu fiom Piaggio per ricordare la durissima lotta degli operai Piaggio, che nel 1962 scioperarono per 75 giorni, e per creare un’occasione di contatto e discussione con operai attivi in altre fabbriche, anche lontane. Se ritenete che sia utile pubblicarlo, vi mando il manifesto di convocazione. saluti, MR. Facebook Comments

    Continue Reading

  • Gli esperti di economia dei padroni sono in paranoia Ci hanno venduto per mesi un Monti tecnico che ci avrebbe portato in paradiso. Nonostante l’aumento dell’eta’ pensionabile, la diminuzione dei salari, l’aumento dei licenziamenti, la crisi avanza. Milano lascia sul terreno il 2,56%, ed e’ la peggiore d’Europa. Seguono Madrid (-1,60%), Londra (-0,51%), Francoforte (-0,79%) e Parigi, che lascia sul terreno lo 0,61%. Lo spread tra Btp e Bund risale fino a 439 punti Rallentano le vendite al dettaglio negli Usa, male anche le scorte La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta in calo La Francia ha invece […] 0

    ANCORA UNA GIORNATA DI CRISI

    Gli esperti di economia dei padroni sono in paranoia Ci hanno venduto per mesi un Monti tecnico che ci avrebbe portato in paradiso. Nonostante l’aumento dell’eta’ pensionabile, la diminuzione dei salari, l’aumento dei licenziamenti, la crisi avanza. Milano lascia sul terreno il 2,56%, ed e’ la peggiore d’Europa. Seguono Madrid (-1,60%), Londra (-0,51%), Francoforte (-0,79%) e Parigi, che lascia sul terreno lo 0,61%. Lo spread tra Btp e Bund risale fino a 439 punti Rallentano le vendite al dettaglio negli Usa, male anche le scorte La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta in calo La Francia ha invece […]

    Continue Reading

  • In Grecia si fa la fame. In Italia anche. Fare la fame oggi non e’ piu’ un modo di dire. e’ una condizione umana (per quanto inumana) nella quale un crescente numero di operai senza lavoro, di disoccupati, di poveri, e con essi le loro famiglie, donne e giovani e bambini, si trova senza via di uscita. Il capitalismo opulento condanna alla fame gli operai e gli altri poveri caduti sotto i livelli minimi di sussistenza, mentre i negozi e i supermercati straripano di merci invendute perche’ i padroni preferiscono non venderle piuttosto che scendere sotto un adeguato livello […] 0

    FAME, RICETTE PER SOPRAVVIVERE

    In Grecia si fa la fame. In Italia anche. Fare la fame oggi non e’ piu’ un modo di dire. e’ una condizione umana (per quanto inumana) nella quale un crescente numero di operai senza lavoro, di disoccupati, di poveri, e con essi le loro famiglie, donne e giovani e bambini, si trova senza via di uscita. Il capitalismo opulento condanna alla fame gli operai e gli altri poveri caduti sotto i livelli minimi di sussistenza, mentre i negozi e i supermercati straripano di merci invendute perche’ i padroni preferiscono non venderle piuttosto che scendere sotto un adeguato livello […]

    Continue Reading

  • La piccola borghesia della cultura si illudeva. Il sindaco Pisapia (ex Rifondazione) non avrebbe fatto sgomberare la Torre Galfa. Si illudeva anche Dario Fo che era stato uno dei sostenitori di Pisapia. Ma era una illusione. Pisapia e’ per la difesa della proprieta’ e per l’ordine costituito Facebook Comments 0

    SGOMBERATO MACAO

    La piccola borghesia della cultura si illudeva. Il sindaco Pisapia (ex Rifondazione) non avrebbe fatto sgomberare la Torre Galfa. Si illudeva anche Dario Fo che era stato uno dei sostenitori di Pisapia. Ma era una illusione. Pisapia e’ per la difesa della proprieta’ e per l’ordine costituito Facebook Comments

    Continue Reading

  • gli operai della FIAT di Termini hanno spostato la propria linea di tiro e dopo le occupazioni di ieri dell’Agenzia delle Entrate di Termini Imerese e delle due filiali di Unicredit e Banca intesa, questa mattina gli ex operai della Fiat di Termini Imerese sono arrivati a Palermo. Si sono radunati davanti a Villa Malfitano, in via Dante, dove oggi la Regione Siciliana celebra il sessantaseiesimo anniversario della firma dello Statuto e dell’Autonomia Siciliana. Gli operai speravano che il Governatore Lombardo si facesse vivo, ed invece non ha presenziato. I lavoratori rivendicano il loro diritto all’impiego dopo che gli […] 0

    OPERAI FIAT TERMINI CONTINUA LA LOTTA

    gli operai della FIAT di Termini hanno spostato la propria linea di tiro e dopo le occupazioni di ieri dell’Agenzia delle Entrate di Termini Imerese e delle due filiali di Unicredit e Banca intesa, questa mattina gli ex operai della Fiat di Termini Imerese sono arrivati a Palermo. Si sono radunati davanti a Villa Malfitano, in via Dante, dove oggi la Regione Siciliana celebra il sessantaseiesimo anniversario della firma dello Statuto e dell’Autonomia Siciliana. Gli operai speravano che il Governatore Lombardo si facesse vivo, ed invece non ha presenziato. I lavoratori rivendicano il loro diritto all’impiego dopo che gli […]

    Continue Reading

  • E’ stata pubblicata la motivazione del processo Eternit. Sentenza che i buon temponi della piccola borghesia chiamarono storica. Ricordiamo la sentenza: Lo svizzero Stephan Schmidheiny e il belga Louis de Cartier ( i padroni delle fabbriche) furono condannati a 16 anni per i reati di disastro ambientale doloso e omissione volontaria di cautele antinfortunistiche, in relazione agli stabilimenti che Eternit [k] la multinazionale del cemento amianto [k] aveva in Italia. I padroni sono entrambi liberi e si godono i profitti guadagnati con la uccisione degli operai. Gli operai continuano a morire di tumore. I padroni sapevano, i governi sapevano, […] 0

    ETERNIT,LA STRAGE DI OPERAI: 3000 MORTI FINO AD OGGI

    E’ stata pubblicata la motivazione del processo Eternit. Sentenza che i buon temponi della piccola borghesia chiamarono storica. Ricordiamo la sentenza: Lo svizzero Stephan Schmidheiny e il belga Louis de Cartier ( i padroni delle fabbriche) furono condannati a 16 anni per i reati di disastro ambientale doloso e omissione volontaria di cautele antinfortunistiche, in relazione agli stabilimenti che Eternit [k] la multinazionale del cemento amianto [k] aveva in Italia. I padroni sono entrambi liberi e si godono i profitti guadagnati con la uccisione degli operai. Gli operai continuano a morire di tumore. I padroni sapevano, i governi sapevano, […]

    Continue Reading

  • La rabbia Jabil a Roma Caro Operai Contro, Sosteniamo gli operai Jabil che occupano la fabbrica. Sottoscrizione dall’estero (BIC) BAECIT2BXXX causale presidio Jabil Sottoscrizione dall’Italia CC IBAN IT 28S0312732860000000000331 causale presidio Jabil Domani martedi 15 maggio, gli operai e i lavoratori della Jabil occupata saranno a Roma per ricordare al ministro Passera che, seppur licenziati continuano a produrre ad orario ridotto, in attesa di una soluzione in cui la continuita’ produttiva, riparta a pieni giri. Per conseguire questo obiettivo, operai e lavoratori Jabil ricorderanno a Passera che il presidio da 10 mesi a Cassina de’ Pecchi, potrebbe stabilire una […] 0

    LA RABBIA DELLA JABIL A ROMA

    La rabbia Jabil a Roma Caro Operai Contro, Sosteniamo gli operai Jabil che occupano la fabbrica. Sottoscrizione dall’estero (BIC) BAECIT2BXXX causale presidio Jabil Sottoscrizione dall’Italia CC IBAN IT 28S0312732860000000000331 causale presidio Jabil Domani martedi 15 maggio, gli operai e i lavoratori della Jabil occupata saranno a Roma per ricordare al ministro Passera che, seppur licenziati continuano a produrre ad orario ridotto, in attesa di una soluzione in cui la continuita’ produttiva, riparta a pieni giri. Per conseguire questo obiettivo, operai e lavoratori Jabil ricorderanno a Passera che il presidio da 10 mesi a Cassina de’ Pecchi, potrebbe stabilire una […]

    Continue Reading

  • Il [k]si salvi chi puo'[k] degli opinionisti. In arrivo un’altra manovra? Egregio Direttore [k]Fate poche cose ma fatele[k]. Questa la morale degli opinionisti, ovvero il loro ultimo approdo, ben espresso dal fondo del Corriere di oggi. Preso atto che da 30 anni partiti e governi non fanno le [k]riforme[k] e rischiano di essere fuori tempo anche per sostituire il Porcellum con un’altra legge elettorale, tanto vale che il governo facci quello che puo’ per salvare la baracca, dicono gli opinionisti, ben sapendo che a farne le spese sono e saranno gli operai, i senza lavoro e gli strati sociali […] 0

    IN ARRIVO UN’ALTRA MANOVRA

    Il [k]si salvi chi puo'[k] degli opinionisti. In arrivo un’altra manovra? Egregio Direttore [k]Fate poche cose ma fatele[k]. Questa la morale degli opinionisti, ovvero il loro ultimo approdo, ben espresso dal fondo del Corriere di oggi. Preso atto che da 30 anni partiti e governi non fanno le [k]riforme[k] e rischiano di essere fuori tempo anche per sostituire il Porcellum con un’altra legge elettorale, tanto vale che il governo facci quello che puo’ per salvare la baracca, dicono gli opinionisti, ben sapendo che a farne le spese sono e saranno gli operai, i senza lavoro e gli strati sociali […]

    Continue Reading