DELL’UTRI IMMUNITA’ ETERNA

Condividi:

La quinta sezione penale della Cassazione ha disposto un nuovo processo per Marcello Dell’Utri davanti alla Corte d’appello di Palermo.

I supremi giudici hanno annullato con rinvio la sentenza con cui i giudici palermitani avevano condannato a sette anni il senatore del Pdl, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, accogliendo il ricorso della difesa.

Dichiarato inammissibile, invece, il ricorso della procura generale di Palermo, che chiedeva per Dell’Utri una pena piu’ severa.

La decisione e’ giunta dopo tre ore di camera di consiglio. Nel pomeriggio il pg della Cassazione aveva chiesto di accogliere il ricorso presentato dalla difesa del senatore e dichiarare inammissibile quello proposto dalla procura generale di Palermo che chiedeva un inasprimento della pena

La giustizia in Italia e’ fatta cosi.

Se sei un povero Cristo puoi restare in galera a vita, pur non avendo fatto niente.

Se sei Dell’Utri, socio di Berlusconi, dopo 20 anni sei sempre libero

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.