Archive for Marzo 14th, 2012

  • Carovita al 4,5%. Caro Direttore E’ stato del 4,5% l’aumento dei prezzi dei prodotti acquistati con piu’ frequenza. Il dato e’ quello ufficiale dell’Istat ed e’ riferito dal febbraio 2011 al febbraio 2012. Come recuperiamo questo carovita? E’ questa [k]l’equita’[k] di cui parlava Monti? Monti in persona a capo del Governo, aveva promesso un aumento dei salari del 12%. Qualcuno ha visto questo aumento? Operai, Monti, il capo del governo dei padroni ci prende anche per il culo. Organizziamoci, lavoriamo per costruire il Partito operaio. Saluti operai da Padova Facebook Comments 0

    CAROVITA, AUMENTO DEL 4,5%

    Carovita al 4,5%. Caro Direttore E’ stato del 4,5% l’aumento dei prezzi dei prodotti acquistati con piu’ frequenza. Il dato e’ quello ufficiale dell’Istat ed e’ riferito dal febbraio 2011 al febbraio 2012. Come recuperiamo questo carovita? E’ questa [k]l’equita’[k] di cui parlava Monti? Monti in persona a capo del Governo, aveva promesso un aumento dei salari del 12%. Qualcuno ha visto questo aumento? Operai, Monti, il capo del governo dei padroni ci prende anche per il culo. Organizziamoci, lavoriamo per costruire il Partito operaio. Saluti operai da Padova Facebook Comments

    Continue Reading

  • La riforma del lavoro della Fornero:piu’ facilita’ per i padroni per licenziare. Gli ammortizzatori sociali della Fornero: parole, parole, parole Operai. cosa aspettiamo? Facebook Comments 0

    FORNERO:PIU’ FACILE LICENZIARE

    La riforma del lavoro della Fornero:piu’ facilita’ per i padroni per licenziare. Gli ammortizzatori sociali della Fornero: parole, parole, parole Operai. cosa aspettiamo? Facebook Comments

    Continue Reading

  • ART 18 NEL CESSO, DITTATURA SUL LAVORO Le anticipazioni di stampa sulle misure che il governo intende varare [k]in ogni caso[k] contro l’articolo 18 configurano una provocazione inaccettabile. Abolire il diritto al reintegro per licenziamenti ingiusti motivati da [k]crisi economica[k] o da pretesti [k]disciplinari[k], significa distruggere l’articolo 18: A Modena solamente significherebbe gia’ da adesso per esempio; lasciare sulla strada i 400 operai della Terim, il licenziato Fiat cnh, i delegati sospesi della Ferrari, e Licenziare tanti altri operai che hanno sul groppone provvedimenti disciplinari inventati dai dirigenti delle aziende, dando al padronato un potere illimitato di abuso e […] 0

    ART 18 NEL CESSO, DITTATURA SUL LAVORO

    ART 18 NEL CESSO, DITTATURA SUL LAVORO Le anticipazioni di stampa sulle misure che il governo intende varare [k]in ogni caso[k] contro l’articolo 18 configurano una provocazione inaccettabile. Abolire il diritto al reintegro per licenziamenti ingiusti motivati da [k]crisi economica[k] o da pretesti [k]disciplinari[k], significa distruggere l’articolo 18: A Modena solamente significherebbe gia’ da adesso per esempio; lasciare sulla strada i 400 operai della Terim, il licenziato Fiat cnh, i delegati sospesi della Ferrari, e Licenziare tanti altri operai che hanno sul groppone provvedimenti disciplinari inventati dai dirigenti delle aziende, dando al padronato un potere illimitato di abuso e […]

    Continue Reading

  • Usa, raggi a microonde per scottare i manifestanti 14 marzo 2012 Enrico Piovesana La liberta’ di manifestazione negli Stati Uniti e’ sempre piu’ a rischio, a giudicare dalle nuove leggi sull[k]ordine pubblico e dai nuovi sistemi d[k]arma [k]non letali[k] per il [k]controllo delle folle[k] che il Pentagono continua a pubblicizzare. Nei giorni scorsi e’ stata organizzata nel poligono militare di Quantico, in Virginia, una nuova presentazione alla stampa del sistema di deterrenza attiva [k]Silent Guardian[k], prodotto dall[k]azienda Raytheon per il Programma armi non letali del dipartimento della Difesa. Si tratta di un raggio di microonde che viene sparato da […] 0

    Usa, raggi a microonde per scottare i manifestanti

    Usa, raggi a microonde per scottare i manifestanti 14 marzo 2012 Enrico Piovesana La liberta’ di manifestazione negli Stati Uniti e’ sempre piu’ a rischio, a giudicare dalle nuove leggi sull[k]ordine pubblico e dai nuovi sistemi d[k]arma [k]non letali[k] per il [k]controllo delle folle[k] che il Pentagono continua a pubblicizzare. Nei giorni scorsi e’ stata organizzata nel poligono militare di Quantico, in Virginia, una nuova presentazione alla stampa del sistema di deterrenza attiva [k]Silent Guardian[k], prodotto dall[k]azienda Raytheon per il Programma armi non letali del dipartimento della Difesa. Si tratta di un raggio di microonde che viene sparato da […]

    Continue Reading