Archive for Marzo 7th, 2012

  • Benzina a 2 euro Egregio Direttore. A Pasqua la soglia dei 2 euro per un litro di benzina sara’ superata. Cosi assicurano le ultime notizie. Come al solito questi aumenti si ripercuoteranno sul trasporto delle merci e sui relativi prezzi al consumo. Anche sulle bancarelle dei mercati rionali solitamente meno cari, alla fine quanti aumenti si fanno sentire. Caro Operai Contro, come dici anche tu qui ci stanno prendendo per il culo. Monti ha detto che i salari sarebbero aumentati del 12%, invece con l’aumento dei prezzi, i nostri salari diminuiscono ogni volta che facciamo la spesa. Mandiamoli tutti […] 0

    BENZINA A 2 EURO

    Benzina a 2 euro Egregio Direttore. A Pasqua la soglia dei 2 euro per un litro di benzina sara’ superata. Cosi assicurano le ultime notizie. Come al solito questi aumenti si ripercuoteranno sul trasporto delle merci e sui relativi prezzi al consumo. Anche sulle bancarelle dei mercati rionali solitamente meno cari, alla fine quanti aumenti si fanno sentire. Caro Operai Contro, come dici anche tu qui ci stanno prendendo per il culo. Monti ha detto che i salari sarebbero aumentati del 12%, invece con l’aumento dei prezzi, i nostri salari diminuiscono ogni volta che facciamo la spesa. Mandiamoli tutti […]

    Continue Reading

  • In allegato il volantino per la stampa e la distribuzione Facebook Comments 0

    VOLANTINO SCIOPERO 9 MARZO 2012

    In allegato il volantino per la stampa e la distribuzione Facebook Comments

    Continue Reading

  • RAPPORTI DI POTENZA, ARMAMENTI, GUERRA GFP 120227 LEADER MONDIALE DI CONFLITTI – Confermato da un nuovo studio il primato dell[k]Occidente nella conduzione delle guerre, anche se non direttamente con proprie truppe, ma per procura o come istigatore; o la Germania, che si dice [k]potenza di pace[k], e’ in prima fila in diversi conflitti. – I paesi occidentali hanno il maggior bilancio militare e sono i maggiori esportatori di armamenti, verso i membri Nato o i paesi ad essi alleati. o Nei primi dieci posti della classifica del Sipri per volume di bilancio militare si trovano 5 paesi Nato (Germania […] 0

    RAPPORTI DI POTENZA, ARMAMENTI, GUERRA

    RAPPORTI DI POTENZA, ARMAMENTI, GUERRA GFP 120227 LEADER MONDIALE DI CONFLITTI – Confermato da un nuovo studio il primato dell[k]Occidente nella conduzione delle guerre, anche se non direttamente con proprie truppe, ma per procura o come istigatore; o la Germania, che si dice [k]potenza di pace[k], e’ in prima fila in diversi conflitti. – I paesi occidentali hanno il maggior bilancio militare e sono i maggiori esportatori di armamenti, verso i membri Nato o i paesi ad essi alleati. o Nei primi dieci posti della classifica del Sipri per volume di bilancio militare si trovano 5 paesi Nato (Germania […]

    Continue Reading

  • REDAZIONE DI OPERAICONTRO Per soli 3 voti, 27 a 24, non e’ passata la modifica dell’articolo 14 del Testo Unico sulla Sicurezza proposta dal governo Monti. La modifica prevedeva preventive contrattazioni “amichevoli” con i padroni e la sostanziale assenza di successivi controlli sulla sicurezza, nel Paese con 1500 morti l’anno di lavoro. Si parlava esplicitamente di “esenzione da controlli” per tutte quelle aziende in possesso della certificazione europea di tipo UNI-ISO. Migliaia di aziende, migliaia di operai. Altro che governo tecnico. Con agghiacciante puntualita’ si valutava la modifica mentre un operaio cadeva in un pozzo profondo 30 metri nel […] 0

    BLOCCATA LA CANCELLAZIONE DEI CONTROLLI DI SICUREZZA

    REDAZIONE DI OPERAICONTRO Per soli 3 voti, 27 a 24, non e’ passata la modifica dell’articolo 14 del Testo Unico sulla Sicurezza proposta dal governo Monti. La modifica prevedeva preventive contrattazioni “amichevoli” con i padroni e la sostanziale assenza di successivi controlli sulla sicurezza, nel Paese con 1500 morti l’anno di lavoro. Si parlava esplicitamente di “esenzione da controlli” per tutte quelle aziende in possesso della certificazione europea di tipo UNI-ISO. Migliaia di aziende, migliaia di operai. Altro che governo tecnico. Con agghiacciante puntualita’ si valutava la modifica mentre un operaio cadeva in un pozzo profondo 30 metri nel […]

    Continue Reading