EMIGRANTI: LAGER GALLEGGIANTI

Caro Operai Contro, Alfano il ministro dell’interno del governo Renzi, ha deciso di aumentare le strutture dove rinchiudere i migranti in arrivo in Italia. Verranno messi su dei grossi battelli e/o navi. Così sarà più difficile per loro sfuggire a questa forma di carcerazione, già sperimentata sulla terra ferma. Una misura che si inserisce nei campi di concentramento per migranti in Italia, costituti da: – affogamenti in mare per mancanza di una politica d’accoglienza, – Strutture su terra ferma, – ed ora hotspot galleggianti e su terra ferma. Ovviamente la commissione europea, nella logica scaricabarile di ciascun paese, è […]
Condividi:

Caro Operai Contro,

Alfano il ministro dell’interno del governo Renzi, ha deciso di aumentare le strutture dove rinchiudere i migranti in arrivo in Italia. Verranno messi su dei grossi battelli e/o navi. Così sarà più difficile per loro sfuggire a questa forma di carcerazione, già sperimentata sulla terra ferma.

Una misura che si inserisce nei campi di concentramento per migranti in Italia, costituti da:

– affogamenti in mare per mancanza di una politica d’accoglienza,

– Strutture su terra ferma,

– ed ora hotspot galleggianti e su terra ferma.

Ovviamente la commissione europea, nella logica scaricabarile di ciascun paese, è favorevole alla nuova “soluzione” italiana. Un altro ghetto per i migranti.

Saluti da un affezionato lettore

 

Agenzia Adnkronos

“Decideremo in base alle nostre esigenze” dove collocare nuovi hotspot per i migranti in arrivo in Italia. Lo ha confermato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, a margine di una conferenza stampa sul bilancio dell’attività del Viminale negli ultimi tre anni. A quanto apprende l’Adnkronos, almeno uno di questi sarà in Piemonte.

“Ho proposto all’Europa hotspot galleggianti – specifica inoltre Alfano – e hanno certamente alcune criticità che valuteremo, ma la nuova formula consentirà di registrare tutti e di non lasciar andare via nessuno. I servizi giuridici della Commissione hanno dato parere favorevole” all’impostazione italiana.

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.